depurarsi-in-modo-naturale

Aceto di sidro di mele, un prodotto dalle qualità fantastiche

Aceto di sidro di mele

Le qualità dell’aceto di sidro di mele sono tali che ha finalmente attirato l’attenzione su di sé. Ci vuole un po’ per abituarsi al forte odore e al suo sapore, ma una volta riuscito sarà difficile che non diventi parte della tua routine quotidiana.

Abbiamo già parlato delle proprietà disintossicanti dell’Aceto di Mele, ora parliamo delle caratteristiche fantastiche dell’ Aceto di sidro di mele.

Porta molti benefici all’apparato digerente e ad altre parti del corpo. Per questo motivo, è bene tenerlo a portata di mano e integrarlo nella dieta, non solo per perdere peso, ma anche per quanto riguarda la tua salute e il tuo benessere generale.

Leggi anche i nostri articoli pensati per il tuo dimagrimento naturale

Le qualità dell’aceto di sidro di mele

  • Brucia il grasso

Forse una delle migliori qualità dell’aceto di sidro di mele: può aiutarti a perdere peso, bruciando i grassi che sono immagazzinati all’interno del tuo organismo. È noto per darti un senso di sazietà per un lungo periodo di tempo, utile per evitare di mangiare quando in realtà non hai fame (per noia, per esempio).

Il suo contenuto di ferro aiuta a equilibrare il metabolismo: se sei carente di ferro o hai un metabolismo lento, fai un tentativo e noterai subito un miglioramento.

Scopri ora 5 Insospettabili cibi brucia grassi

  • È utile all’apparato digerente

L’aceto di sidro di mele aiuta a mandare giù i succhi gastrici in modo da digerire facilmente i tuoi pasti. Se ne bevi un bicchiere, mescolato con dell’acqua, trenta minuti prima di cibarti, riduce i casi di indigestione.

Opera dando al tuo intestino ciò di cui ha bisogno sotto forma di enzimi che ti aiutano a “spezzare il cibo”. Contiene, inoltre, degli acidi che il tuo corpo utilizza per rompere gli alimenti e assorbire, quindi, le sostanze nutritive al loro interno.

Problemi intestinali a chi rivolgersi? Ti presento un metodo davvero efficace e ho intervistato Amos Boilini di Miglioriamoci.net che ci ha svelato come è riuscito a risolvere i suoi problemi intestinali attraverso una terapia naturale chiamata Metodo Mc.

Sai quanto è il tempo necessario per una buona digestione dopo un pasto completo?
E’ di circa tre ore ma se tale lasso si allunga può causare problemi come

  • stanchezza
  • pesantezza
  • pancia gonfia
  • mal di stomaco
  • crampi all’altezza del diaframma
  • reflusso gastroesofageo
    Se non vi sono patologie a carico dell’apparato digestivo, poche accortezze per migliorare lo stile di vita potrebbero risolvere i problemi di digestionema da soli i rimedi non bastano!

    Bisogna conoscere le cause ed è fondamentale conoscere quali sono i 3 PUNTI CHIAVE che nessuno prende in seria considerazione ma che ti abbiamo spiegato nella guida dell’intestino sano.

    In cosa consiste il Metodo Mc ? Il Metodo MC costituisce un percorso che, se seguito passo passo, impedisce di commettere errori. È studiato in modo che ogni punto verificato e ricondizionato possa andare a influire positivamente sui punti successivi. Questo in modo tale da massimizzare l’efficacia di ogni azione intrapresa.

  • Può essere usato come collutorio

Se sei stanco di bruciarti grazie ad alcune marche di collutorio diffuse sul mercato, puoi provare a utilizzare l’aceto di sidro di mele come alternativa naturale.

Non mi credi? Uccide i batteri causa di alito cattivo sia sulla lingua sia all’interno della bocca. È anche in grado di eliminare la placca, usando lo stesso tipo di proprietà dei collutori che trovi nei negozi.

Se trovi la consistenza dell’aceto di sidro di mele piuttosto acida, puoi mescolarlo con acqua mentre fai gli sciacqui.

  • Bilancia lo zucchero nel sangue

Un’altra delle qualità dell’aceto di sidro di mele è quella di mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Molte delle affermazioni fatte dai sostenitori dell’aceto di sidro di mele non sono scientificamente fondate, ma si basano su prove aneddotiche. Ciò che, invece, è stato scientificamente provato dalla comunità medica è l’aiuto che l’aceto di sidro di mele dà ai diabetici a gestire la loro condizione. Come? Contribuendo a ridurre la quantità di glucosio nel corpo.

  • Può essere usato per trattare le scottature

Anche se l’aceto di sidro di mele ha un sapore amaro e acido, è effettivamente in grado di lenire una scottatura, se applicato localmente.

Se fai un bagno con l’aceto di sidro di mele, ti aiuta a trattare le zone bruciate dal sole in un’unica volta; ma ricordati di usare dell’acqua fredda!

Puoi anche usufruire di un flacone spray per non dover toccare la scottatura. In questo modo sentirai immediato fresco sollievo. Il sidro di mele rimarrà sulla tua pelle dopo che l’acqua evapora per fornirti un sollievo più duraturo.

qualità_aceto_sidro_di_mele

  • Aiuta i seni nasali

L’aceto di sidro di mele ha dimostrato di saper trattare un’infezione del seno nasale e, se lo usi al primo segno di sinusite, potresti anche essere in grado di evitare del tutto questa fastidiosa e dolorosa condizione.

Molto utile come rimedio naturale per sciogliere il catarro.

Aggiungi un po’ di sidro al tuo umidificatore in modo da poterlo respirare o scioglilo in acqua calda per bearti del vapore.

L’obiettivo è respirare attraverso il naso, quindi se l’infezione è già in atto potrebbe essere troppo tardi affinché il sidro dia gli effetti sperati.

Consigliamo sempre, ad ogni modo, di fare prima di parlare con il tuo medico di fiducia per verificare la tua condizione di salute.

  • Combatte la stanchezza

Assumere l’aceto di sidro di mele contribuisce a rafforzare il tuo livello di energia e aiutarti quando cominci a sentirti affaticato o esausto dopo l’attività fisica.

Questo succede grazie ai suoi effetti sulla glicemia e sul sistema immunitario.

È sicuramente meglio che bere una tazza di caffè o una bevanda energetica, non credi?

  • Denti più bianchi!

Sapevi che una delle qualità dell’aceto di sidro di mele è quella di sbiancare i denti? È efficace nel trattare le macchie sui denti e puoi usarlo direttamente come dentifricio!

Ricorda però che l’acido di sidro è di natura acido, non lasciarlo in bocca a lungo altrimenti rischia di essere controproducente. Assicurati di sciacquarti per bene e di togliere ogni residuo dopo esserti lavato i denti.

Scopri i rimedi naturali contro le gengive infiammate

  • Riduce il bruciore di stomaco

Come abbiamo visto, l’aceto di sidro di mele aiuta a prevenire l’indigestione dando una grande mano all’apparato digerente.

Se il tuo problema è una iperattività del sistema digestivo e quindi una maggiore produzione di acido, il sidro di mele può solo calmare i sintomi, ma non risolvere il problema.

Se, invece, il bruciore di stomaco è causato da altri fattori, allora è ciò che fa per te.

-
loading...
the detox

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...