depurarsi-in-modo-naturale

Disintossicazione intestinale prodotti e rimedi efficaci

Si parla spesso di disintossicazione intestinale, attribuendo questo termine a regimi alimentari alternativi e a diete che lasciano spesso a desiderare. In questa guida vedremo come pulire l’intestino dalle scorie che si accumulano e soprattutto come farlo a casa con metodi naturali.

Cercheremo assieme di dare una risposta a domande come: quando si rende necessaria una disintossicazione intestinale, quali sono i sintomi e le cause del problema? Come tenere pulito l’intestino? Qual è il miglior disinfettante intestinale naturale?

Perché bisogna disintossicare intestino e fegato?

L’intestino è l’organo incaricato di assorbire i nutrimenti che provengono dalla nostra alimentazione. Ci sono varie ragioni che portano l’intestino ad essere irritato.

  • Stile di vita poco regolare
  • Poca attività fisica
  • Alimentazione e dieta non ben equilibrata
  • Cure farmacologiche
  • Stress

In questi casi una corretta evacuazione quotidiana può non essere sufficiente per espellere le tossine in eccesso che sono presenti nel nostro organismo, per cui possono accumularsi nell’intestino o nel colon. Ciò può portare a un’irritazione intestinale con problemi più o meno gravi.

disintossicazione-intestinale-efficace

Disintossicazione intestinale efficace

Disintossicazione intestinale sintomi

Quali sono i segnali e le reazioni del corpo umano quando ci sono segni di intossicazione intestinale? Quali sono i sintomi che portano alla disintossicazione intestinale? La bocca impastata, naso chiuso, frequente tosse, occhi arrossati o occhiaie, alito pesante, disturbi digestivi o epatici, infiammazioni e dolori vari, mal di testa stanchezza, scarsa concentrazione o cattivo umore.

Come puoi vedere i sintomi di un’intossicazione intestinale sono davvero tanti ed è difficile riconoscere il problema e capire quando c’è bisogno di ripulire l’intestino dalle scorie e dalle tossine in eccesso.

Ci si rende conto del problema quando, iniziando un trattamento detox, molti dei sintomi presenti spariscono anche rapidamente. L’alito pesante e la bocca asciutta o impastata, ad esempio, sono più frequenti al mattino al risveglio. Questo perché di notte l’organismo, non essendo impegnato in altre attività, può lavorare alla rimozione delle scorie.

Disintossicazione dell’intestino – dieta e alimenti consigliati

Il rimedio più efficace per pulire l’intestino dalle scorie è proprio l’alimentazione. Non c’è cura migliore di una dieta bilanciata per i sintomi dell’intossicazione intestinale. Frutta e verdura sono gli alimenti più importanti, visto che sono ricchi di fibre e di acqua.

La migliore dieta la disintossicazione intestinale è fatta da vegetali e non da alimenti provenienti da fonti animali: non viene consigliato neanche lo yogurt, ottimo invece per ripristinare la flora batterica.

Solo frutti e verdure di stagione, che hanno avuto la giusta quantità di luce e di nutrimento, sono indicati per un programma detox. Evita i frutti troppo zuccherati e consuma di frequente mele, pere ed agrumi, ricchi di vitamine ed antiossidanti. Tra le verdure è ottimo il finocchio, meglio se crudo, e il sedano. Sono consigliate inoltre tutte le verdure a foglie che hanno l’importantissima funzione di pulire l’intestino dalle scorie durante il loro passaggio nel tratto digerente.

Molto consigliata, ma da assumere con moderazione visto l’alto contenuto calorico, è la frutta secca. Assieme ai cereali integrali e ai legumi favorisce il movimento peristaltico. Questo tiene in movimento l’apparato digerente evitando che si accumulino residui.

Disintossicare l’intestino in modo naturale

Esistono diversi prodotti e rimedi, in erboristeria o in farmacia, con lo scopo di disinfettare e pulire l’intestino. Le tecniche di disintossicazione intestinale si basano sull’assunzione di infusi naturali, a base di erbe, che favoriscono l’espulsione delle scorie in eccesso. Ottime sono le tisane drenanti. Ecco 5 rimedi naturali per tenere pulito l’intestino.

1- Detox Tone in capsule

disintossicazione-intestinale-te-verde

Si tratta di un dimagrante naturale a base di tè verde con lo scopo di sgonfiare e drenare i liquidi in eccesso. E’ uno degli integratori detox più efficaci che non ha bisogno della ricetta medica.

Tè verde, L-Carnitina e CLA (Acido linoleico coniugato, ricco di omega 6) sono gli ingredienti principali di questo speciale prodotto. E’ in capsule e va assunto 2 volte al giorno prima dei pasti e a stomaco vuoto.

Il prezzo è di circa 60 euro, ma ordinandolo online c’è un ottimo sconto con cui pagarlo scontato al 60%.

<< Guarda Detox Tone al miglior prezzo on line >>


2- Cleanse Rite – sistema per ripulire il colon

disintossicazione-intestinale-colon

Per disintossicare il colon e l’intestino, Cleanse Rite è sicuramente il miglior rimedio naturale in commercio. Ti aiuta a risolvere i problemi legati a crampi, eccessi di gas, stitichezza.

E’ un trattamento di 7 giorni da fare 1 o 2 volte l’anno. Detossifica l’organismo in profondità liberandolo dalle impurità e da tutti i residui della digestione. Buccia di psyllium, olio di semi di lino, aloe vera, noce nera, trifoglio rosso…

Questo integratore è un mix di straordinarie erbe con poteri depurativi efficaci per tutto il sistema digerente. Il prezzo in erboristeria o farmacia è di circa 60-70 euro, ma noi lo abbiamo trovato su internet a meno di 45 euro. Vi consigliamo assolutamente di provarlo.

<< Guarda Cleanse Rite al miglior prezzo on line >>


3- Bio super detox mix

disintossicazione-intestinale-naturale

6 ingredienti naturali compongono questo potente antiossidante, con benefici straordinari per il nostro organismo. E’ una cura detox naturale preparata con alga clorella, orzo, spirulina, cacao, lucuma e grano.

E’ un integratore in polvere ricco di calcio, fibre, ferro e con elevati poteri disintossicanti per l’intestino e tutto l’organismo. Aiuta a purificare il corpo combattendo il senso di fame nervosa: un prezioso alleato, quindi, anche per chi vuole dimagrire in modo naturale.

Il prezzo in farmacia o erboristeria è di circa 50 euro ma abbiamo trovato un’ottima offerta per ordinarlo on line a meno di 35 euro.

<< Guarda Bio super detox mix al miglior prezzo on line>>


4- Dida – gastrointestinal comfort

disintossicazione-intestinale-pillole

Per tutti coloro che soffrono di meteorismo, flatulenza e aerofagia, Dida è il miglior integratore naturale in commercio. Riduce l’accumulo e la fermentazione di gas nel tratto intestinale, eliminando quel fastidioso senso di gonfiore.

Sono 90 capsule, naturali al 100% con ingredienti come olio di finocchio, cannella e menta. Inoltre sono presenti timo, calendula, cardamomo, aglio, niacina, origano… Un valido rimedio naturale per la disintossicazione intestinale.

Il prezzo in erboristeria e farmacia è di circa 50 euro, ma noi lo abbiamo trovato on line a meno di 35 euro.

<< Guarda DIDA al miglio prezzo on line >>


5- Detox foot paths

disintossicazione-intestinale-cerotti

E’ uno dei prodotti più utilizzati dalle donne. E’ un semplice cerotto che si applica di notte sotto la pianta del piede. E’ efficace, naturale e sicuro. Quando lo applichi è perfettamente pulito, quando lo rimuovi al mattino lo ritrovi sporco: sono tutte le scorie e le tossine che hai eliminato dal tuo organismo.

E’ un ottimo modo non solo per fare una disintossicazione intestinale a casa, ma per depurare tutto l’organismo con un ottimo rimedio fai da te. Va applicato per 5 notti di seguito per poterne già apprezzare i primi benefici.

Il prezzo di questi cerotti è di circa 35 euro in erboristeria o farmacia, ma noi li abbiamo trovato on line a meno di 25.

<< Scopri i cerotti detox foot paths al miglior prezzo on line >>


Perché fare la disintossicazione intestinale?

Pulire l’intestino dalle scorie permette di risolvere colite, stitichezza, cistite, candida e tanto altro. Inoltre anche il sistema immunitario ne trae un notevole beneficio, visto che in gran parte si trova nel colon. Trascurare il benessere dell’intestino significa essere più esposti a malattie, intolleranze e allergie.

Tenere pulito l’intestino crasso e tenue ti permette inoltre di regolarizzare le tue funzioni biologiche, evita stipsi o diarrea. Un colon funzionale, inoltre, assorbe meglio i nutrienti che gli vengono forniti tramite l’alimentazione. Infine migliora anche la qualità della pelle. Se l’intestino è carico di scorie e tossine o si soffre di colon irritabile, la pelle appare più grigia e peggiorano alcuni inestetismi come acne e cellulite.

Come capire se si ha un’intossicazione intestinale?

Esistono alcuni segnali che ci lancia il nostro organismo in caso di problemi. Ecco i più importanti.

  • le evacuazioni non avvengono almeno una volta al giorno
  • per evacuare devi sforzarti molto
  • non hai ma la sensazione di aver finito di evacuare
  • hai la pancia contratta, dura o gonfia
  • le tue feci hanno un colore o una consistenza strana da tanto tempo
  • il tuo corpo emette odori insoliti
  • ci sono problemi digestivi
  • neanche i lassativi ti aiutano a risolvere i problemi di stipsi

Disintossicazione intestinale – consigli

Se la tua alimentazione non è mai stata sana e naturale e vuoi fare un cambiamento radicale per aiutare a migliorare la salute del tuo intestino, sappi che dovrai farlo in maniera graduale. Un’assunzione di fibre a cui non si è abituati può addirittura far peggiorare i problemi al colon infiammandolo o causando ostruzioni intestinali.

Bere tanta acqua diventa fondamentale, perché il sistema digerente per funzionare correttamente può essere costretto a recuperare i liquidi dalle feci, che diventano così più compatte, secche e difficili da espellere. Esistono molte tisane detox che vengono consigliate dalla naturopatia. Ovviamente non deve mai mancare l’acqua e i liquidi ricchi di vitamine e sali minerali di frutta e verdura.

Se soffri di problemi al tratto intestinale evita gli alimenti piccanti. Il peperoncino e il pepe e alcune spezie rischiano di surriscaldare il sistema digerente. Molto consigliato invece l’uso dello zenzero, che è un antiinfiammatorio naturale utilissimo per la disintossicazione intestinale e del colon.

Quante volte bisogna fare la disintossicazione intestinale?

Effettuare dei trattamenti disintossicanti con troppa frequenza non è salutare, rischi comunque di affaticare il tuo organismo. C’è chi effettua la pulizia intestinale addirittura ogni settimana. Il nostro consiglio è di fare un trattamento ogni 3 mesi, diciamo ad ogni cambio di stagione. Questa piccola “cura” detox dura circa 1 settimana.

Come fare a prepararsi alla disintossicazione intestinale

Prima di iniziare il trattamento con tisane o compresse detox, il nostro consiglio è di preparare l’organismo alla depurazione. Ecco 5 consigli da seguire durante la disintossicazione intestinale in casa.

  1. eliminazione dei latticini: lattosio e caseina durante il percorso disintossicante devono essere evitati.
  2. eliminazione del gluteine: anche se non sei celiaco
  3. eliminazione di carne e pesce: puoi continuare a mangiarli ma con molta moderazione e soprattutto evitando i prodotti di supermercato. Negli allevamenti intensivi gli animali vengono spesso maltrattati e sopravvivono in condizioni pessime. Si ammalano e vengono così trattati con forti dosi di antibiotici, ormoni e steroidi. Evita questa crudeltà verso gli animali e verso te stesso.
  4. eliminazione di alcolici, bevande zuccherate, dolcificanti e caffeina: mentre mezzo bicchiere di vino al giorno è tollerato, lo stesso non si può dire della birra, che invece contiene glutine. Evita tutti i prodotti zuccherati che bloccano la perdita di peso e alzano i livelli di glicemia.
  5. sali minerali da assumere: assicurati che nella tua dieta ci siano alimenti per la disintossicazione intestinale ricchi di magnesio, zinco, vitamina C, le vitamine del gruppo B.

Un ultimo consiglio per disintossicare intestino e colon

Passeggiare in aperta campagna è un ottimo modo per recuperare la tua forma fisica. Tieniti lontano dallo stress, dal traffico, dai centri commerciali, dallo smog. Scegli invece parchi, spiagge, boschi e tratti irregolari dove il tuo sguardo può spaziare e i tuoi polmoni possono ricaricarsi di ossigeno.

Diminuirai i livelli di cortisolo, quello che oggi viene definito l’ormone dello stress. In breve vedrai che anche il tuo sistema digerente ne beneficerà.

loading...
the detox

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...