depurarsi-in-modo-naturale

Sgonfiare le gambe con rimedi naturali

Con i primi caldi il problema delle gambe gonfie torna a farsi sentire: se infatti le temperature rigide dell’inverno possono aiutare, il caldo (e le lunghe ore passate in piedi) sono un nemico pericoloso per le nostre gambe.

Come possiamo combattere allora questa sensazione così fastidiosa? Esistono diversi trucchi (che riguardano l’alimentazione, lo stile di vita e l’attività fisica) che possono aiutarci in modo naturale e allo stesso tempo efficace.

Vediamo allora i 3 migliori trucchi per sgonfiare le gambe e ritrovare il benessere (e la linea) in modo semplice e veloce.

sgonfiare le gambe

sgonfiare le gambe

Se il gonfiore delle gambe è il nostro problema, dobbiamo partire dalla nostra alimentazione quotidiana per migliorare in modo efficace questa situazione.

Sgonfiare le gambe dalla ritenzione idrica

 

In particolare ricordiamo 2 punti importanti:

  1. Acqua: la giusta idratazione è fondamentale per diversi processi del nostro organismo, dalla depurazione dalle tossine al buon funzionamento della circolazione. Per questo è molto importante assumere la giusta quantità di liquidi (acqua, thè, centrifugati di frutta e verdura, tisane), evitando però le bevande alcoliche e le bibite troppo ricche di zuccheri. Più acqua assumiamo, più il corpo ne espellerà: in questo modo potremo evitare la ritenzione idrica che è alla base del gonfiore delle gambe.
  2. Frutta e verdura: una dieta che sia ricca di questi alimenti è la soluzione migliore al problema del gonfiore delle gambe: infatti frutta e verdura freschi sono ricchi di sostanze nutritive preziose (come le vitamine e i minerali) che permettono al nostro organismo di funzionare al meglio ed espellere i liquidi in eccesso. Un trucco? Iniziate il pranzo consumando una piccola porzione di finocchi: ha un alto potere diuretico e vi aiuteranno (grazie al senso di sazietà che conferiscono) a introdurre meno calorie.

Massaggi per sgonfiare le gambe

Un massaggio drenante può essere un toccasana in caso di gambe gonfie: ma, visto che questo tipo di massaggi ha un costo e che per essere efficaci devono essere ripetuti, possiamo imparare a massaggiare le nostre gambe da soli.

La mia amica Sabrina mi ha parlato di un sistema nuovo per dimagrire che consiste nel aiutare la nostra mente ad affrontare il regime alimentare più ristretto.

DIMAGRISCI IN 3 SETTIMANE è un rivoluzionario programma di dimagrimento che non solo ti garantisce di perdere peso velocemente, ma ti fornisce un metodo segreto per mantenere il tuo peso ideale più efficace di qualsiasi altra dieta tu abbia provato in passato.

Se vuoi saperne di più, Clicca qui per leggere la pagina informativa molto dettagliata.

Per portare sollievo alle nostre gambe possiamo massaggiarle dopo la doccia, utilizzando una crema o un olio leggero (che non contribuiscano cioè a “scaldare” ulteriormente la pelle), partendo dai piedi per risalire fino alla coscia, esercitando una leggera pressione dall’alto in basso.

Effettuando questo massaggio in modo regolare potremmo riscontrare dei miglioramenti e una diminuzione del gonfiore delle gambe.

Ogni volta che riusciamo, può essere utile sollevare le gambe di 90 gradi rispetto al busto: ricordiamoci di farlo per circa 10 minuti prima di andare a dormire e potremmo garantire un riposo migliore alle nostre gambe.

E ricordiamoci (consiglio che vale solo per le signore) di lasciare i tacchi alti alle occasioni speciali: le nostre gambe ringrazieranno.

Una dieta depurativa e qualche accorgimento possono aiutarci a sentirci (ed essere) più belle: ricorda di iscriverti alla nostra newsletter per rimanere sempre informata sulle novità in materia di depurazione e rimedi naturali.

Soffri di gambe gonfie? Come combatti questo problema?

-
loading...
the detox

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...