depurarsi-in-modo-naturale

Antiossidanti nella frutta fondamentali per il benessere del cuore

Le sostanze antiossidanti presenti nella frutta sono fondamentali per la salute. Tra le più importanti, è possibile ricordare le antocianine, che si trovano soprattutto nelle marene e nelle marasche. Si tratta di veri e propri toccasana soprattutto per la salute del cuore. La scienza ha infatti dimostrato che sono in grado di diminuire il rischio di morte per eventi traumatici come ictus e infarto.

ciliegie

Antocianine promosse da uno studio inglese

A portare l’attenzione dell’utenza e dei media sulle antocianine, ci ha pensato una ricerca inglese, più precisamente una revisione di studi scientifici, che è stata pubblicata sulla rivista Critical Reviews. La revisione in questione, condotta da un team di scienziati attivo presso la Northumbria University, si è basata su dati che riguardano più di 600.000 individui, analizzando un totale di 19 studi.

In tutti i casi, è stato stimato il consumo di antocianine da parte degli individui coinvolti. Gli studiosi hanno notato che un loro consumo elevato è associato a un minor rischio di problemi, soprattutto per quanto riguarda le arterie che ossigenano il cuore, ossa le coronarie.

Giusto per dare qualche numero, ricordiamo che il rischio in questione risulta ridotto del 9%. I dati in questione confermano quindi l’importanza di una dieta ricca di frutta e verdura.

Le evidenze scientifiche riguardano anche la diminuzione dei livelli di colesterolo e trigliceridi. I benefici delle antocianine classificati nello studio riguardano anche un altro aspetto molto importante, ossia la riduzione del rischio di insorgenza di diabete di tipo 2, una delle malattie metaboliche più gravi.

Tra i frutti più ricchi di queste sostanze è possibile ricordare le ciliegie di Montmorency, la varietà più diffusa in USA. Collegate a una varietà di antocianine particolarmente benefica per la salute del cuore, Queste ciliegie, inoltre, contengono principi attivi che migliorano notevolmente la qualità del sonno.

Le antocianine si possono trovare anche in alcune verdure, come per esempio il cavolo rosso e la cipolla rossa.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *