depurarsi-in-modo-naturale

Bartonellosi malattia da graffio di gatto sintomi

Cosa è la Bartonellosi? E’ la malattia da graffio di gatto.

Sintomi Bartonellosi

Bartonellosi sintomi della malattia da graffio del gatto

Bartonellosi

I sintomi della malattia da graffio di gatto sono:

  • ingrossamento dei linfonodi con, talvolta, dolore dei linfonodi stessi in zona ascellare o nella zona dove hai ricevuto il graffio del gatto;
  • dopo 3-10 dal graffio o dal morso vedrai una zona con lesione primaria o vescicola che può andare dai 3 ai 5 mm di diametro. La zona sarà quasi sempre dolente e guarirà nella maggior parte dei casi in pochi giorni o settimane;
  • rari casi di febbriciattola;
  • stato di stanchezza leggero;
  • leggero mal di testa;
  • dolori delle articolazioni;
  • raucedine;
  • mancanza di appetito.

Periodo di incubazione

Il periodo di incubazione della malattia del graffio da gatto è di 3-21 giorni, con una media di 12 giorni.

Cosa fare?

La terapia antibiotica non dà chiari benefici e generalmente non deve essere somministrata nelle infezioni localizzate in pazienti immunocompetenti. Tuttavia, azitromicina, eritromicina, o doxiciclina sono spesso somministrate per ridurre adenopatie e forse per abbassare il rischio di diffusione sistemica. Fluorochinoloni, rifampicina, gentamicina o doxiciclina possono essere utilizzati in caso di batteriemia nei pazienti con AIDS. Per eliminare la batteriemia è in genere necessaria una terapia prolungata (p.es., settimane o mesi). Le suscettibilità agli antibiotici in vitro spesso non correlano con i risultati clinici. [fonte]

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...