depurarsi-in-modo-naturale

Il centrifugato antiossidante che coccola il palato e il corpo!

Questo centrifugato a base di frutti esotici, è una preziosa fonte di vitamine e antiossidanti. Le sostanze contenute negli ingredienti possono aiutarti giorno dopo giorno a neutralizzare i radicali liberi e a proteggere il tuo organismo dall’invecchiamento cellulare.

Inoltre è facile da preparare, è fresco e gustoso: una quotidiana coccola esotica per il tuo palato e per il tuo organismo!

Ingredienti

  • 3 fette di ananas
  • 1 frutto di mango
  • 1 frutto di papaya
  • una manciata di bacche di goji essiccate (ottime anche per perdere peso)

Preparazione

Scegli i tre frutti facendo attenzione che siano maturi.

Per preparare il centrifugato ti occorrerà un po’ di pazienza: togli la dura buccia dell’ananas, sbuccia e pulisci bene la papaya privandola di tutti i semi che contiene, sbuccia il mango e togli il nocciolo al suo interno.

Ora taglia i frutti a tocchetti e prepara una manciata di bacche di goji.
A questo punto centrifuga la frutta.

Accorgimenti

Scegli i frutti esotici ben maturi, in questo modo il tuo centrifugato antiossidante sarà dolce e morbido al palato.

Prima di bere il tuo centrifugato, conservalo un po’ in frigo per rendere la bevanda più fresca e piacevole.

Idee e varianti

Naturalmente se non ti piacciono le bacche di goji, puoi prepararti una versione del centrifugato antiossidante senza questo ingrediente.

Bacche di Goji
Convenzionali – Disponibile in confezione da 150 e da 300 gr
€ 10

Noi però ti consigliamo di metterne una manciata: daranno un tocco di colore e aumenteranno il potere antiossidante del tuo centrifugato!

centrifugato antiossidante

centrifugato antiossidante

Proprietà antiossidanti di questi frutti esotici

La papaya è composta per circa l’87% da acqua e per il 13% da carboidrati, vitamine C, E ed A e minerali vari (tra i quali calcio, ferro, fosforo e magnesio).

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, aiuta l’organismo a difendersi dallo stress ossidativo, cioè l’eccesso di radicali liberi nell’organismo, a rinvigorirsi, ad alzare le difese immunitario e rallentare il processo d’invecchiamento precoce, provocato appunto dall’azione dei radicali liberi.

Anche il mango è un frutto tropicale dalle spiccate proprietà antiossidanti, grazie alla forte concentrazione delle Vitamine A e C e alla presenza del “Lupeol”, sostanza che si forma nel mango a seguito dell’effetto che l’intenso caldo e l’acqua hanno sul frutto in natura.

L’ananas è rinomato per essere un frutto dalle mille virtù. Le sue proprietà antiossidanti si devono soprattutto alla forte concentrazione di Vitamina C che, come sai, è un potente antiossidante capace di contrastare i radicali liberi

Le bacche di goji sono considerate addirittura uno dei cibi più salutari al mondo, infatti sono chiamate “frutto della longevità”. Oltre a contenere tantissimi antiossidanti naturali, queste bacche contengono ben 21 minerali, incluso il germanio (un antiossidante che raramente si trova in altri alimenti naturali).

Hai comprato le bacche di Goji e non sai quante puoi mangiarne? Qui scopri la corretta dose giornaliera di Bacche.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *