depurarsi-in-modo-naturale

Dieta per dimagrire velocemente: ecco le più veloci

Di diete per dimagrire velocemente si sente parlare molto spesso. Ovviamente sono numerose le ricerche online sul tema! Per capire qualcosa di più in merito, è necessario ricordare che, nella maggior parte dei casi, si tratta di regimi alimentari che richiedono un po’ di tempo prima di mostrare veramente risultati.

Dimagrire velocemente, infatti, è in generale difficile e non sempre sano.

Dieta per dimagrire: quale scegliere?

Dieta per dimagrire

Dieta per dimagrire

Se vuoi riprendere la forma fisica e stai cercando delle soluzioni che ti permettano di preservare la salute, seguici nelle prossime righe. Abbiamo creato una piccola guida dedicata alle diete che fanno dimagrire veramente, con recensioni e consigli pratici.

Dieta Scarsdale

La dieta Scarsdale, come scritto nell’articolo dedicato a questa dieta, è un regime alimentare che consente di perdere peso in circa due settimane. Il suo inventore, il cardiologo Τarnower, consiglia di non prolungarla oltre a questo lasso di tempo. Quali sono le sue caratteristiche?

La prima cosa da ricordare nella dieta Scarsdale è che prevede l’assunzione di un range di calorie compreso tra le 800 e le 1000 al giorno. Nel corso delle 24 ore, bisogna consumare 3 pasti. Si tratta, di preciso, di colazione, pranzo e cena.

Sono vietati tassativamente gli spuntini. In caso di attacchi di fame, si può sgranocchiare una carota o un cetriolo. Da suddividere in fase di dimagrimento e mantenimento, la dieta Scarsdsale bandisce i condimenti grassi. Chi la segue deve bere almeno due litri d’acqua al giorno.

Durante le due settimane, sono raccomandati solo esercizi per il mantenimento del tono muscolare.

Da evitare, infatti, è l’attività fisica cardio. Per fare un esempio di menu giornaliero, partiamo dalla colazione, durante la quale andrebbero consumati mezzo pompelmo, una fetta di pane integrale, caffè non zuccherato. Il pranzo ideale prevede carne bianca, pomodori, caffè o the. La cena, invece, pesce magro, insalata mista, una fetta di pane integrale tostato, pompelmo o altro frutto di stagione, caffè o the.

Vuoi bruciare i grassi più velocemente?

Scopri qui i nostri Integratori Termogenici Brucia Grassi e i nostri Integratori per dimagrire

Dieta detox

Menù Dieta detox 5 giorni

Menù Dieta detox 7 giorni

Nel novero delle diete che funzionano veramente, è fondamentale citare quella detox. Come dice la parola stessa, viene effettuata con l’obiettivo di depurare l’organismo dalle tossine che, ogni giorno, lo attaccano anche se mettiamo impegno nel mangiare bene.

Se si decide di seguirla, è bene preferire frutta e verdura di stagione ed eliminare bevande gassate e zuccherate. Banditi sono anche gli alimenti con troppi grassi animali, come per esempio il burro o gli insaccati. Anche in questo caso vanno bevuti almeno due litri d’acqua al giorno.

Un esempio di menu giornaliero? Uno yogurt magro e un frutto a colazione, un minestrone di verdure e un’insalata mista a pranzo, pesce al vapore con verdure e pane integrale a cena.

–>>Non perdere il menù per 7 giorni della nostra dieta detox

Dieta vegana

Apprezzata sia da chi ha particolari convinzioni etiche, sia da chi vuole rimanere in forma in maniera sana e naturale, la dieta vegana, come è chiaro, esclude qualsiasi prodotto di origine animale.

Il menù giornaliero può variare a seconda degli obiettivi della persona. Quello che conta, è escludere alimenti di origine animale. Facciamo un esempio elaborato da un nutrizionista, partendo dalla colazione.

Essa prevede, in questo caso,

  • una fetta di crostata vegan alle fragole,
  • 100 grammi di latte di riso,
  • una mela.

Per spuntino si può prendere un muffin vegan. Per quel che concerne il pranzo, si può dare spazio a una pasta vegan al pesto e a un’insalata di carote e zucchine. Cosa mangiare per cena? Qualche panino al germe di grano, una crema di zucca e un po’ di lattuga.

–>>Non perdere il menù della nostra Dieta vegana per Dimagrire

Dieta tisanoreica

Altra soluzione molto amata da chi ha provato le diete che funzionano veramente, permette di dimagrire depurando l’organismo. Detta anche dieta Mech, dal nome del suo inventore, prevede l’assunzione di alimenti che contengono amminoacidi e sostanze conosciute come attivatori. Formati da estratti vegetali, massimizzano la digeribilità delle proteine.

Questa dieta prevede una fase intensiva, una di stabilizzazione e una di mantenimento. Nel corso della prima, si elimina ogni tipo di carboidrato. Si può fare un pasto con carne e pesce magri e verdure di stagione crude  o cotte. Gli altri pasti della giornata sono a base di preparati Τisanoreica. Sono consentite le uova e vietati i legumi.

Nella fase di stabilizzazione, invece, si reintroducono in maniera graduale i carboidrati a basso indice glicemico e si riducono a due al giorno i preparati Τisanoreica. L’ultima fase, invece, prevede la reintroduzione graduale degli alimenti normali, con conteggio delle calorie.

Questa dieta risulta abbastanza facile da seguire per via della varietà dei preparati tisanoreici.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...