depurarsi-in-modo-naturale

Sintomi menopausa rimedi naturali

La menopausa è un periodo (di lunghezza variabile) che ogni donna si trova a dover affrontare e che produce dei cambiamenti molto importanti nel sistema ormonale e nel proprio corpo e sintomi fastidiosi

Sintomi menopausa

Sintomi menopausa

Sintomi menopausa

Si tratta di un cambiamento inevitabile, cui è necessario adattarsi, ma spesso i sintomi di queste variazioni ormonali possono rivelarsi molto fastidiosi: una buona parte della popolazione femminile nel periodo della menopausa lamenta vampate di calore, mal di testa frequenti, sbalzi umorali, insonnia, aumento del peso corporeo, secchezza dei capelli e della cute.

In effetti si tratta di tutta una serie di sintomi che possono risultare davvero molto fastidiosi e alterare la qualità della vita quotidiana: ma è possibile attenuare questi sintomi e quindi vivere meglio questo periodo così delicato?

In effetti i sintomi della menopausa più diffusi possono essere combattuti ricorrendo ai rimedi naturali e a uno stile di vita sano: in questo modo si evitano i farmaci (dagli effetti collaterali non trascurabili) e può riuscire ad affrontare questo periodo così importante con maggiore serenità e salute.

Sintomi menopausa: combatterli con l’alimentazione

Durante il periodo della menopausa corriamo il rischio che molti disturbi che comunemente ci affliggono (come il mal di testa o i problemi digestivi come colon irritabile o stipsi) si aggravino a causa delle variazioni ormonali.

Per limitare queste conseguenze un buon aiuto ci può venire dal seguire una dieta depurativa: questo tipo di dieta, ricca di alimenti freschi come frutta e verdura e di fibre (come quelle derivate dai cereali integrali) può aiutarci a diminuire il livello di tossine all’interno del nostro organismo (nonchè evitarci l’accumulo di grasso indesiderato, che in questo periodo rischia di accentuarsi).

Inoltre, i disturbi della menopausa potrebbero darci la spinta giusta per iniziare un percorso depurativo complessivo: si tratta del sistema più semplice e naturale per ritrovare la nostra salute (e la bellezza).

Forse questi sistemi naturali non saranno in grado di eliminare completamente i disturbi della menopausa, ma sicuramente ci garantiranno una qualità di vita migliore anche in questo periodo.

Dopo aver visto come possiamo impostare il nostro stile di vita (soprattutto a tavola) per combattere i disturbi della menopausa, vediamo adesso quali sono i rimedi che la natura ci offre.

Sintomi della menopausa i rimedi naturali più efficaci

Vi sono alcune erbe e sostanze naturali che dimostrano di avere proprietà preziose nel combattere i disturbi della menopausa più comuni: vediamo quali sono e come possiamo utilizzarle.

Discorea villosa

La discorea villosa (o igname selvatico) è una pianta originaria del Nord America: nella tradizione erboristica di questo paese la radice della discorea villosa è stata a lungo utilizzata per combattere i disturbi femminili legati alle variazioni ormonali.

Grazie agli studi scientifici moderni si è scoperto che alla base di queste proprietà vi è il contenuto di questa pianta in diosgenina, un ormone naturale molto simile al progesterone.

Proprio grazie alla diosgenina l’integrazione di discorea villosa (si trova in erboristeria sotto forma di estratto secco di radice, normalmente preparato in capsule) può essere molto utile per riportare in equilibrio il sistema ormonale (alterazione che è alla base di molti dei disturbi della menopausa).

Salvia

disturbi della menopausa 1

Sappiamo già che la salvia non è utile solo per insaporire i nostri piatti in cucina, ma che possiede diverse qualità che la rendono preziosa per la nostra salute.

Fra questi c’è la capacità di combattere le vampate di calore che è tra i sintomi della menopausa più fastidiosi: quella fastidiosa e repentina sensazione di calore eccessivo che proviene dall’interno del nostro corpo e che durante la menopausa ci può cogliere nei momenti meno opportuni.

Una tisana preparata con 15 grammi di foglie secche di salvia consumata fino a 3 volte al giorno può essere utile per aiutarci a contenere le vampate di calore e l’eccessiva sudorazione che ne consegue.

Magnesio

Abbiamo visto come il magnesio è importante per la salute del nostro apparato muscolare e come la sua carenza possa portare diversi problemi (fra cui i fastidiosi crampi notturni).

Ma quello che forse non sappiamo è che il magnesio è prezioso anche durante la menopausa: infatti questo minerale è molto importante per mantenere in equilibrio il nostro sistema nervoso.

Se gli sbalzi umorali molto intensi accompagnano questo periodo, ricordiamoci di integrare il magnesio nella nostra dieta, scegliendo gli alimenti che lo contengono e se necessario ricorrendo agli integratori.

Inoltre il magnesio si rivela molto utile anche per combattere un altro problema che si presenta spesso durante la menopausa: l’osteoporosi, cioè uno stato di perdita di massa ossea che rende le ossa esposte più facilmente al rischio di fratture.

Il magnesio opera in sinergia con il calcio, facendo in modo che questo minerale si fissi a livello delle ossa, rendendole più forti e resistenti alle fratture: questo, unito a un’attività fisica costante, possono aiutarci a combattere il pericolo dell’osteoporosi.

I disturbi della menopausa possono essere molto problematici da gestire, ma nei rimedi naturali e nella depurazione possiamo trovare dei validi alleati: ricorda di iscriverti alla nostra newsletter e sarai sempre aggiornata con le novità in questo campo.

Stai affrontando la menopausa? Come combatti i disturbi di questo periodo?

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...