Depurarsi in modo naturale

Escherichia Coli nelle urine sintomi e cure

Escherichia Coli nelle urine sintomi, cause, esami da fare, rimedi naturali e farmaci

L’Escherichia Coli è un batterio che è normale trovare nell’intestino e nell’apparato digerente dell’essere umano e di molti animali dal sangue caldo, escludendo quindi i rettili.

Molti dei ceppi del batterio dell’Escherichia Coli nelle urine sono innocui, quindi non portano particolari sintomi, mentre altri, in particolare i ceppi denominati O157:H7, Escherichia Coli enterotossigenico (ETEC) e enteropatogenico (EPEC), sono pericolosi per la salute al punto da portare alla morte, in soggetti debilitati, se non curati tempestivamente.

In questi casi si parla anche di colibacillosi.

Escherichia Coli nelle urine

Escherichia Coli nelle urine

Ecco cosa c’è da sapere sull’Escherichia Coli nelle urine.

Escherichia Coli nelle urine quali sono le cause principali?

escherichia coli nelle urine cause

escherichia coli nelle urine cause

Il batterio dell’Escherichia Coli arriva all’intestino tramite alimentazione e cibi contaminati.

Infatti, si può trovare in acqua contaminata, frutta e verdura o altri cibi consumati a crudo, come la carne o il latte non pastorizzato.

Bisogna fare attenzione anche ai formaggi in quanto se prodotti con latte non pastorizzato sono ugualmente pericolosi.

Appare evidente già da questa prima disamina che se i cibi vengono cotti non c’è alcun rischio, ciò perché questo batterio è sensibile la calore.

Per distruggere questo batterio basta la temperatura di 71°.

La pericolosità è dovuta al fatto che il batterio Escherichia Coli O157:H7 produce delle tossine denominate Shiga-tossine che danneggiano le mucose dell’apparato intestinale e dei reni.

Questo ceppo si trova soprattutto nelle carni. L’Escherichia Coli enterotossigeno (ETEC), invece, si trova soprattutto nell’acqua, produce una diversa tipologia di tossine, ma comunque è pericoloso.

Infine Escherichia Coli enteropatogenico (EPEC) è presente soprattutto nei paesi in via di sviluppo e si diffonde sia tramite acqua, sia tramite contatto con animali morti.

Nei cuccioli il contagio può avvenire anche nel caso in cui questi per un qualche motivo non riescano ad avere il colostro, cioè il primo latte prodotto dalla madre, oppure, tramite parto o nella suzione del latte nel caso in cui la madre sia infetta.

Escherichia Coli nelle urine sintomi

I sintomi tipici dell’Escherichia Coli che possono mettere in allarme e quindi portare a rivolgersi ad uno specialista sono in primo luogo la diarrea, questa è caratterizzata dalla presenza anche di sangue.

Alla diarrea molto liquida si associano anche i forti crampi addominali e l’affaticamento dovuto anche alla vistosa perdita di liquidi.

escherichia coli sintomi

escherichia coli sintomi

Infine, l’Escherichia Coli si manifesta con la presenza di nausea. Nei cani inoltre si può avere inappetenza, battito cardiaco accelerato, pelle fredda e tendenza a dormire molto.

A causa della scarsa ossigenazione dei tessuti è possibile anche notare che le mucose diventano bluastre.


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(16 voti - media: 8,56 su 10)

Approfondimenti su:



Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!