depurarsi-in-modo-naturale

Esercizi interno coscia: come rassodare le cosce donne e uomini

Un allenamento che tende a farvi dimagrire e rassodare il vostro corpo non può dirsi completo, senza gli esercizi per rassodare l’interno coscia. Gli esercizi sono semplici e non richiedono strumenti o attrezzi particolari, in quanto sono a corpo libero. basteranno dieci minuti al giorno, per vedere in breve tempo risultati decisamente invidiabili.

Esercizi interno coscia: 5 allenamento per rassodarle

L’allenamento che vi propongo, è composto da semplici cinque esercizi molto semplici, che vi aiuteranno a rassodare l’interno coscia, senza necessità di andare in palestra, comodamente nel vostro soggiorno e senza visitare i soliti siti di esercizi tipo Personal Trainer, resta su depurarsi.com e visita la nostra categoria di articoli dedicata all’allenamento fisico.

Esercizi interno coscia

Esercizi interno coscia

Esercizio interno coscia numero 1: divaricamento

I divaricamenti sono ottimi esercizi per avere gambe toniche e flessuose, migliorando visibilmente il vostro interno cosce. Eseguirlo è molto semplice, dovrete solo sdraiarvi sul pavimento supine, distendendo le mani lungo i fianchi.

Come prima cosa, espirate Espirando, alzate le gambe fino a formare un angolo di 90° con il bacino. Ora divaricatele lentamente. Dovrete mantenere questa posizione per almeno 2 secondi, chiudendo poi le gambe. Dovrete fare due serie da 10 movimenti, intervallate da 2 minuti di recupero.

Esercizio interno coscia numero 2: esercizio da sdraiate

Stendetevi sul fianco destro sul pavimento. Piegate il braccio destro sotto il colo per poterlo aiutare a sostenere la testa. La gamba sinistra, potete tranquillamente lasciarla rilassata a terra,mentre piegate la destra, espirate e la sollevate staccandola dall’altra. Mantenete la gamba sollevata da terra per cinque secondi per poi riportarla nella posizione iniziale. Fate l’esercizio per 3 volte, cambiando poi il fianco. Dovrete effettuare due serie di questo esercizio, facendo una pausa di 2 minuti tra una serie e l’altra.

Esercizio interno coscia numero 3: squat

esercizi per rassodare interno coscia

esercizi per rassodare interno coscia (ph viveredonna.it)

Gli squat sono un esercizio fantastico. Non solo vi aiuterà a rassodare l’interno coscia, avrete altri benefici come poter rinforzare e tonificare, la muscolatura degli arti inferiori e rendere più sodo il vostro lato B. Come prima cosa, la cosa più importante è assumere la corretta postura, sia per avere i migliori benefici tonificanti dall’esercizio, sia per evitare strappi o contratture muscolari molto dolorose.

Lo squat mima il movimento che facciamo per sederci, ovviamente senza utilizzare una sedia. Posizionatevi in piedi, con gambe parallele, distanti tra loro, proprio come se stessimo per sederci. Flettete le ginocchia, giungendo le mani di fronte a voi, per poi tornare lentamente alla posizione di partenza.

Mentre si scende è molto importante per non avere dolori o infortunarci, bisogna mantenere la schiena ben dritta. Infatti se si inarca la schiena, magari alzando le spalle, quello che rischiate sono dolorosi strappi. Le spalle devono quindi rimanere basse e lontane dalle orecchie.

Dovete sentire sotto sforzo i vostri muscoli, per poter avere il risultato maggiore. Dovrete inoltre tener in tensione i muscoli dell’addome, al punto di portare in modo ideale l’ombelico nelle vicinanze dell’osso sacro. Tenere gli addominali ben tesi, vi aiuterà molto a mantenere la corretta postura della schiena, riducendo al minimo il rischio delle fastidiose contratture.

Esercizio interno coscia numero 4: stretching laterale

Lo stretching vi aiuta ad allungare i muscoli dell’interno coscia. Per iniziare l’esercizio, dovrai metterti supina. Mettete le braccia lungo il corpo, mantenendo le gambe ben tese. Piegate la gamba destra, fino a formare un angolo di 45°, mettendo il piede vicino al ginocchio sinistro. Mantenete la posizione per 1 minuto, per poi ripetere il tutto con la gamba sinistra. Proseguite facendo l’esercizio con entrambe le gambe piegate, facendo una leggera pressione con le mani sulle cosce. Dovrai fare questa serie per ben tre volte.

Esercizio interno coscia numero 5: grand plies

Il grand plies è un esercizio preso in prestito alla danza classica ed è molto utile per rassodare le cosce. Dovrai metterti in posizione eretta, apri le gambe con le punte dei piedi rivolte all’esterno. Tieni il busto fermo, avendo cura di tenere stretti i glutei. Scendi fino a che con il bacino non raggiungi la linea delle cosce.

Mantieni la posizione per almeno 2 minuti, risalendo poi lentamente, tenendo sempre fermo il tronco. Fate questo movimento per 10 volte. Eseguite 2 serie facendo una pausa di 2 minuti tra una e l’altra.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *