Fegato grasso come curarlo naturalmente

Se il nostro problema è il fegato grasso come curarlo? La steatosi epatica può essere combattuta in modo efficace anche senza l’utilizzo dei farmaci, vediamo come

Al momento in cui ci troviamo a combattere con una patologia come la steatosi epatica o fegato grasso come curarlo è la prima domanda che ci sorge spontanea? Ovviamente esistono dei rimedi farmacologici, ma anche i rimedi naturali in questo caso possono rivelarsi estremamente efficaci.

Infatti il fegato grasso può essere conseguenza di altre patologie (come il diabete) ma spesso presenta fra le sua concause uno stile di vita poco sano e una scarsa attenzione al regime alimentare.

Avendo presente questi presupposti è possibile capire come una prima strategia di lotta al fegato grasso può basarsi su un cambiamento dello stile di vita e sull’utilizzo di prodotti naturali che favoriscano le naturali funzioni del fegato: vediamo come agire.

fegato grasso come curarlo

Fegato grasso come curarlo: una strategia sinergica

Per combattere la steatosi epatica la soluzione migliore può essere quella di muoversi su più fronti contemporaneamente:

1) Alimentazione:

Abbiamo visto quanta importanta rivesta un corretto regime alimentare nella cura del fegato grasso: seguire una dieta che sia ricca di alimenti naturali, in particolare frutta, verdura e cereali intregrali è la prima arma contro questa patologia.

Allo stesso tempo per garantire il buon funzionamento del fegato andranno invece evitati gli alcolici, l’eccesso di caffeina e gli alimenti ricchi di grassi, zuccheri e conservanti industriali.

2) Attività fisica:

Una attività fisica, anche a bassa intensità ma praticata con la giusta costanza, può fare molto per la salute del nostro organismo e del fegato in particolare: non è necessario allenarsi per la maratona, basta anche scegliere le scale al posto dell’ascensore e concedersi qualche passeggiata (possibilmente nel verde).

3) Depurazione:

Per aiutare il nostro fegato a lavorare al meglio bisogna cercare di eliminare quante più tossine possibile dal nostro organismo: per fare questo in modo efficace esistono diverse tecniche di depurazione dolce (dall’utilizzo dell’acqua ai massaggi e alle saune).

In caso di fegato grasso è utile applicare almeno una di queste tecniche di depurazione dolce (magari alternandole fra loro) cercando quella che può essere più semplice e pratica da seguire: qui potete conoscerne meglio tutti i segreti e i modi di applicazione.

Ritrova salute, energia e peso forma in 8 settimane
con un’alimentazione olistica su misura per TE

A seconda della tua “costituzione”, ci sono dei cibi  che causano problemi e squilibri e altri che ti fanno ritrovare salute, energia e peso forma in sole 8 settimane. Non credermi, provalo: scopri la tua “costituzione”  e i cibi perfetti per TE con questo Test gratuito in 20 domande

Fai il test GRATIS »  Scopri la tua costituzione

4) I rimedi naturali:

Ci sono molte sostanze naturali che possono aiutare il nostro fegato a svolgere al meglio la sua funzione di depurazione delle tossine e a tornare in perfetta salute: fra questi possiamo ricordare il carciofo, da sempre un prezioso alleato del fegato, e la moringa olifera, in grado di dare una marcia in più al nostro sistema di depurazione e al nostro stato di salute.

La depurazione, unita a uno stile di vita sano, è importantissima per combattere il fegato grasso: non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e sarai sempre informato sulle novità in questo campo

About Laura Poletti

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *