depurarsi-in-modo-naturale

Gyno Canesten crema candida come si usa?

Un prodotto particolarmente efficace per combattere la Candida è Gyno Canesten crema. Si tratta di un antimicotico a base di clotrimazolo che ha la funzione di contrastare i funghi e i leviti presenti nell’apparato riproduttivo femminile.

Purtroppo noi donne siamo soggette a questo tipo di disturbo e combatterlo nel modo giusto non è sempre facile. Tuttavia prima di farne uso chiedere consiglio al proprio ginecologo di fiducia per appurare se il problema sia dovuto alla micosi. Ma vediamo nel dettaglio tutto ciò che occorre sapere in merito a questo farmaco.

Gyno Canesten crema cos’è?

Gyno Canesten è un farmaco di automedicazione, ovvero lo si può acquistare tranquillamente senza l’obbligo della prescrizione medica. Questo prodotto viene utilizzato per curare i sintomi da candida o di altre infezioni a carico degli organi genitali femminili. Grazie al principio attivo di cui è composto, ovvero il clotrimazolo, è in grado di bloccare la crescita di funghi, leviti all’interno dell’apparato genitale e bloccarne le cause sottostanti.

Gynocanesten crema benefici

Utilizzando Gyno Canesten crema diversi sono i benefici che si possono ottenere già a partire dalla prima applicazione. Infatti tale farmaco è in grado di contrastare:

Nonostante questo medicinale possa essere utilizzato dalle donne, anche gli uomini possono usarlo per curare il suddetto problema.

Gyno Canesten crema come si usa?

Ma vediamo nel dettaglio come utilizzare la crema e per quanto tempo, anche se c’è da dire che la posologia e i modi di somministrazione andranno personalizzati dal medico in base al caso specifico del paziente.

Tuttavia è possibile utilizzare la crema suddetta una volta al giorno per 3 giorni consecutivi prima di andare a dormire. All’interno della confezione sono presenti 6 applicatori monouso. In alcuni casi l’applicazione potrebbe portare una sensazione di bruciore all’interno della vagina ma è del tutto normale quindi non occorre allarmarsi.

Per far si che il farmaco abbia efficacia procedere nel seguente modo:

  • Prendere un applicatore e riempirlo di crema (5 grammi);
  • Introdurlo in profondità il più possibile;
  • Eseguire questa pratica una volta al giorno, preferibilmente la sera.

Solitamente il trattamento ha i suoi benefici quasi subito. Ma se dopo 3 giorni non si riscontra alcun effetto positivo si può prolungare il suo utilizzo per altri 3 giorni consecutivi.

Se il problema invece è dovuto alla vulvite o balanite da candida, bisognerà utilizzare la crema per 1 o 2 settimane. Naturalmente sarà il medico a stabilire con esattezza la tempistica da rispettare per curare il disturbo a dovere.

Gyno Canesten crema effetti collaterali e controindicazioni

Gyno Canesten crema può apportare effetti collaterali come tutti i farmaci d’altronde, e se ciò dovesse accadere consultare il proprio medico per capire se occorre sospendere immediatamente il trattamento.

Fra gli effetti indesiderati che si possono manifestare, annoveriamo:

  • Difficoltà respiratorie;
  • Orticaria;
  • Dolore addominale;
  • Disturbi a carico degli organi genitali femminili o mammella: bruciore, edema, rossore, desquamazione, sanguinamento vaginale, fastidio.

Per ridurre il rischio di effetti collaterali attenersi scrupolosamente a quanto riportato sul foglietto illustrativo.

Per chi invece è ipersensibile verso il principio attivo o verso uno dei suoi eccipienti si consiglia di non utilizzare il suddetto prodotto.

In caso di allattamento, gravidanza, pazienti con frequenti recidive da micosi o pazienti con perdite vaginali maleodoranti, prima di assumere Gyno Canesten crema, consultare il medico.

Prezzo

Il farmaco si può acquistare in farmacia oppure online. Il suo prezzo indicativamente è sui 10,00€. Nella confezione si trovano 6 applicatori monodose.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *