depurarsi-in-modo-naturale

Dieta disintossicante: cosa mangiare e bere per disintossicarsi

dieta disintossicante cibi e alimentare per depurare il corpo e disintossicarsi

Dieta disintossicante cibi e alimentare per depurare il corpo e disintossicarsi

Hai mai pensato quanto sia fondamentale fare una dieta disintossicante ? Ai giorni di oggi siamo avvelenati da cibi preconfezionati, trattati, pieni di additivi e pesticidi! Per non parlare dell’ambiente e della chimica che mettiamo quotidianamente nel nostro corpo. Serve un ottimo piano per mangiare sano! 

La dieta disintossicante migliore è basata sull’alimentazione! Molte delle diete di moda oggi si basano su linee guida simili.

In questi regimi, molti alimenti sono da evitare:

  • latticini,
  • frumento,
  • alimenti contenenti glutine (qui trovi quelli senza glutine)
  • zucchero,
  • cibi fritti
  • ed alimenti trasformati.

E’ anche necessario assumere grosse quantità di frutta e verdura fresca e di alimenti anti-infiammatori, cosiddetti “alcalinizzanti”.

 Pronto a partire con la dieta disintossicante?

Clicca qui e Fai subito il Test Gratuito personalizzato dei Cibi si ;-) e Cibi No ;-(

Dieta disintossicante – cosa fare prima di iniziare?

Prima di iniziare una dieta per disintossicarsi, è necessario preparare l’organismo con una pulizia ottimale.

1) Studia il tuo piano di depurazione

Alcuni alimenti possono interferire con la capacità del fegato di disintossicare il corpo, cosa che potrebbe mettere in pericolo gli sforzi di disintossicazione.
Per i tre giorni precedenti all’inizio della dieta disintossicante cerca di eliminare:

  • alcool,
  • zucchero,
  • latte,
  • grano,
  • dolcificanti artificiali,
  • grassi e cibi confezionati,
  • in scatola,
  • conserve alimentari o salse.

dieta per disintossicarsi1Elimina del tutto carne e pollame.

Ma soprattutto aumenta l’assunzione di insalate di verdure crude e di verdure cotte al vapore.

Organizza il tuo menu per tutta la settimana. Se normalmente non compri biologico, cerca mercati agricoli locali, negozi di prodotti naturali, o negozi di alimentari con una buona selezione di cibi biologici. Se non puoi affrontare grosse spese, lava molto bene frutta e verdura per contribuire a liberare questi alimenti dai residui di pesticidi, di cere e di altre sostanze chimiche indesiderate.

Questi consigli fanno al caso tuo?

Come saprai, ognuno di noi ha una costituzione differente e un fisico diverso. Un rimedio che può essere efficace per una persona, può esserlo molto meno oppure per nulla, per un’altra persona. Questo vuol dire che è essenziale effettuare il test che segue per scoprire esattamente quale sia la tua costituzione, quali siano i rimedi più adatti al tuo fisico e, soprattutto, quale sia l’alimentazione che fa per te.

2) Controlla l’astinenza da caffeina

A prescindere dai risultati che otterrai nel test, se consumi regolarmente bevande contenenti caffeina, eliminandola potresti soffrire di mal di testa, stanchezza e altri sintomi di astinenza da caffé .

Ecco alcuni consigli su come ovviare agli effetti indesiderati da astinenza da caffeina:

  • Diminuisci in maniera graduale il consumo di caffeina prima di iniziare la dieta.
  • Prova a sostituire il caffè con il decaffeinato. Per esempio, prova con una tazza di caffè costituito dal 75% di caffè normale e dal 25% di decaffeinato.  Aumenta gradualmente la percentuale di decaffeinato finché non ti senti pronto ad eliminarlo del tutto.
  • Utilizza bevande a basso contenuto di caffeina : tè verde, tè bianco, matcha o oolong.
  • Se il gusto amaro del caffè ti provoca assuefazione, prova un sostituto del caffè a base di erbe.

 3) Bevi più acqua

Il tuo corpo ha bisogno di bere molta acqua durante una dieta che ti disintossica. Bere molta acqua mantiene la giusta idratazione e può aiutare a eliminare le tossine, quindi assicurati di bere almeno otto bicchieri di acqua filtrata al giorno. Utilizza acqua tiepida filtrata con limone al mattino.

 4) Vuoi fare una dieta di successo? Rilassati e prova la dieta per disintossicarsi

Alcune pratiche possono contribuire a promuovere la pulizia dell’organismo. Esfoliare la pelle con un pennello asciutto , per esempio, può aiutare la circolazione a spingere il passaggio delle tossine attraverso linfa.

Per migliorare il rilassamento, acquista oli essenziali da aggiungere all’acqua del bagno o per il massaggio . Incredibilmente calmante, l’olio di lavanda può essere particolarmente utile per chi soffre di mal di testa da astinenza da caffeina.

Programma di dieta disintossicante – altri consigli importanti

La dieta  è solo una componente di un buon programma depurativo. E’ infatti molto importante anche:

1) Migliorare la circolazione

La mancanza di attività fisica può comportare scarsa circolazione sanguigna e linfatica, fatto che può avere un effetto negativo sulla salute e compromettere la disintossicazione e la funzione immunitaria. Il modo migliore è fare esercizio fisico. Anche le docce di contrasto e l’esfoliazione sono ottime soluzioni, perché possono essere integrati nella routine di pulizia quotidiana.dieta per disintossicarsi2

 2) Favorire l’eliminazione delle scorie

Quando le tossine accumulate nelle nostre cellule sono mobilitate, si spostano attraverso il sangue e devono essere eliminate dal corpo attraverso le feci, l’urina, il sudore o oppure possono essere riassorbiti e nei nostri sistemi. A volte i nostri organi di eliminazione sono pigri, perché non facciamo movimento:  da qui nasce la costipazione.

I modi per aumentare l’eliminazione sono: consumare alimenti che prevengono la stipsi, utilizzare lassativi a base di erbe come la senna o la cascara, aumentare l’assunzione di liquidi, ricorrere ad irrigazioni, clisteri o lavaggi.

 3) Migliorare la digestione

E’ bene promuovere la crescita di batteri benefici nell’intestino, in modo che i batteri potenzialmente nocivi siano sotto controllo, altrimenti possono produrre tossine che danneggiano il rivestimento intestinale, essere assorbiti nel flusso sanguigno e distruggere le membrane delle cellule. La dieta depurativa può fornire i nutrienti necessari per promuovere la crescita di batteri benefici.  Anche i fermenti lattici sono un ottimo rimedio.

Se ti interessa l’argomento, abbiamo già parlato in questa pagina sui rimedi per ritrovare il benessere intestinale, una guida gratuita per migliorare la digestione in modo naturale.

La maggior parte delle diete detox chiedono di togliere gli alimenti ai quali la maggior parte delle persone sono spesso sensibili, come il grano e glutine. Una dieta corretta sostiene il fegato, fornendo proteine, antiossidanti, vitamine e altri nutrienti in modo che si possa detossificare efficientemente.

 4) Curare il benessere di corpo e mente 

Lo stress può mettere in pericolo i sistemi di disintossicazione del corpo e portare a disturbi digestivi, scarsa immunità e hanno effetti di vasta portata sulla salute.

Una dieta per disintossicarsi permette al corpo di guarire ed alla mente di riposare.

Cerca di includere pratiche mente/corpo nella disintossicazione, come la respirazione diaframmatica, il rilassamento muscolare progressivo  o la meditazione di consapevolezza.

5) Attenzione alle diete fai da te

 Pronto a partire con la dieta disintossicante?

La dieta depurativa di 7 giorni va benissimo per chi incomincia, per chi non può adottare una dieta più restrittiva a causa del tempo e del lavoro, o per le persone che vogliano incrementare l’apporto di proteine nella loro dieta. Ci sono molti tipi di diete detox, a partire dal digiuno totale fino a tre pasti al giorno.

Si può essere tentati di operare un cambiamento soft: veloci cambiamenti a volte semplici come bere più liquidi, mangiare più verdure o eliminare il grano raffinato possono avere un effetto profondo su come ci sentiamo. La chiave è scegliere la dieta che meglio corrisponde alla nostra salute, adatta ad innalzare il livello di energia e a migliorare il nostro  stile di vita.

La tua dieta disintossicante inizia da qui:

A questo punto sei a conoscenza di alcune informazioni generiche per iniziare la tua dieta disintossicante. Tuttavia, questi consigli non possono essere applicati con efficacia senza prima aver effettuato il test di autovalutazione: completandolo infatti, scoprirai quali sono esattamente le pratiche depurative che fanno al caso tuo perché meglio si sposano con la tua costituzione.

Completa questo test adesso
clicca qui

fai il test

Lascia il tuo commento qui sotto:

7 Comments

  1. Lena novembre 4, 2013
  2. Irene Ferri novembre 7, 2013
  3. Lena novembre 8, 2013
  4. Irene Ferri novembre 8, 2013
  5. monica cappellini dicembre 24, 2013
  6. cira aprile 11, 2016
  7. Sara Campolonghi ottobre 19, 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...