depurarsi-in-modo-naturale

Liquirizia proprietà benefiche e usi: molto di più di una caramella

Ci credereste che quella che spesso riteniamo una semplice “caramella” per rinfrescare l’alito, la liquirizia, è invece una pianta utilizzata dall’antichità per curare diversi disturbi? Forse può sembrare incredibile, ma è proprio così.

Infatti già le civiltà egizia, romana, indiana e greca conoscevano bene i benefici di questa pianta e la utilizzavano come medicinale: vediamo allora di conoscere meglio della liquirizia proprietà e utilizzi più comuni e più utili per il nostro organismo.

Liquirizia proprietà benefiche per l’apparato digerente e la pressione

Fra le diverse proprietà della liquirizia fra le più utili vi sono quelle che combattono i problemi dello stomaco, in particolare quelli legati alla cattiva digestione.

Infatti la liquirizia è ricca di glicirrizina, una sostanza in grado di regolare il processo di digestione e di agire come protettore sulla mucosa dello stomaco.

Per sfruttare al meglio queste proprietà è possibile utilizzare la tintura madre di liquirizia (ne bastano poche gocce dopo i pasti): è possibile trovare la tintura madre in eroboristeria oppure prepararla in casa lasciando macerare per 2 settimane 20 grammi di radice di liquirizia in 100 ml di alcool a 20°.

La liquirizia per l’apparato respiratorio

La liquirizia è molto utile anche per combattere le affezioni dell’apparato respiratorio: infatti ha una funzione espettorante e antinfiammatoria.

Possiamo dunque utilizzarla per combattere raffreddore e tosse: il sistema migliore di sfruttarne le proprietà curative in questo caso è quello di preparare un infuso.

Infuso di liquirizia

Per questo infuso sono necessari 2 grammi di radice essiccata che vanno lasciati a macerare per circa 10 minuti in 100 ml di acqua bollente. Meglio consumare questo infuso immediatamente dopo la preparazione, per sfruttare l’effetto curativo del calore: per dolcificarlo possiamo utilizzare del miele di eucalipto (ottimo nelle affezioni delle vie respiratorie).

La liquirizia per le infiammazioni della bocca

liquirizia proprietà

Abbiamo visto come la liquirizia ha un effetto antinfiammatorio, molto utile anche a combattere le infiammazioni che colpiscono la nostra bocca.

Se abbiamo le gengive infiammate oppure il nostro alito non è fresco come vorremmo, la liquirizia può essere una soluzione rapida ed efficace ai nostri problemi: basta masticare un bastoncino di radice e il dolore si attenuerà rapidamente e in più il nostro alito sarà fresco e gradevole.

La liquirizia per la pelle

La liquirizia ha anche proprietà cicatrizzanti (oltre a quelle antinfiammatorie) che ne fanno un utile alleato della pelle quando viene colpita da irritazioni e infiammazioni (come gli eczemi o le dermatite): in erboristeria è possibile trovare diversi preparati topici a base di liquirizia, efficaci anche in caso di pelli molto delicate.

Un rimedio naturale antico (e buono) come la liquirizia è in grado di curare diversi disturbi: se vuoi rimanere sempre aggiornato in materia di depurazione e rimedi naturali ricorda di iscriverti alla nostra newsletter.

Ti piace la liquirizia? La consumi abitualmente?

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...