depurarsi-in-modo-naturale

Come aumentare le difese immunitarie con rimedi naturali

Come aumentare le difese immunitarie? Quali rimedi scegliere?

Con l’arrivo dell’inverno si presentano anche diversi altri sgraditi ospiti, i cosiddetti malanni di stagione: si passa dal banale raffreddore, al fastidioso mal di gola, fino all’influenza che ci obbliga a letto per evitare complicanze come la bronchite che possono avere conseguenza anche gravi.

Sembra impossibile sottrarsi a questo tipo di patologie tipicamente stagionali, che rischiano di diminuire molto la nostra qualità della vita quotidiana: basta pensare a un’influenza trascurata che magari portiamo avanti per settimane (con tutti i sintomi del caso) con una serie di continue ricadute.

Ma perchè si verifica questa situazione? E perchè il calo delle difese immunitarie e freddo sono collegati fra loro?

Le temperature più basse hanno il potere di indebolire il fisico nel suo complesso e le difese immunitarie in particolare: per questo bisogna stare attenti a non esporsi a un freddo troppo intenso o, nel caso sia necessario farlo, coprirsi in modo adeguato (in particolare le zone sensibili come la gola oppure la testa).

Lo stile di vita per rafforzare le difese immunitarie

L’inverno porta con sé una serie di cambiamenti nei comportamenti quotidiani, che finiscono per incidere in modo rilevante sulla nostra salute, favorendo la diffusione dei virus: per esempio, restare a lungo in luoghi chiusi e affollati aumenta esponenzialmente il rischio di contagio.

E gli ambienti riscaldati (spesso infatti nell’interno delle abitazioni e degli uffici vi è l’abitudine a tenere troppo alta la temperatura) sono un ulteriore fattore di rischio: infatti l’aria troppo secca è dannosa per l’apparato respiratorio, come il passare in modo troppo rapido da un ambiente (interno) troppo caldo a uno (esterno) troppo freddo.

Abbiamo capito come difese immunitarie e freddo siano strettamente legate: ma come possiamo rendere migliore il nostro sistema immunitario in modo da essere protetti contro le patologie tipiche di questa stagione invernale?


Aumentare il sistema immunitario: stile di vita, alimentazione e depurazione

Il primo passo per avere un sistema immunitario che funzioni bene è quello di seguire uno stile di vita sano: molta cura nella scelta dell’alimentazione, in modo da evitare alimenti nocivi, una moderata attività fisica, rinunciare a vizi pericolosi per la nostra salute come il fumo e gli alcolici.

Possono essere assunte come tisane o come integratori naturali come l’Echinacea, davvero ottima per rinforzare le difese e farsi che quando viene un malanno da raffreddamento arrivi in maniera meno forte e duratura.

La soluzione definitiva per evitare i virus sarebbe quella di vivere isolati dal resto del mondo, ma si tratta di una strada non praticabile: dobbiamo allora affidarci al nostro sistema immunitario per combattere gli attacchi esterni alla nostra salute.


Quali prodotti usare per rafforzare le tue Difese Immunitarie?

Il primo prodotto che ti consiglio si chiama Super Moringa in polvere.

come aumentare le difese immunitarie

come aumentare le difese immunitarie

Moringa Oleifera per aumentare le difese immunitarie

Non voglio farti perdere tempo quindi ti svelerò subito i suoi benefici per difese immunitarie basse e raffreddamento della Moringa Oleifera:

  • Disintossica e purifica il corpo
  • Aiuta a rafforzare le difese immunitarie
  • Ottima fonte di vitamine, minerali, aminoacidi, calcio, ferro, potassio, oligoelementi e antiossidanti.
moringa oleifera in polvere

moringa oleifera in polvere

Inoltre contiene 20 diversi tipi di amminoacidi, 46 antiossidanti, 36 composti anti-infiammatori e oltre 90 nutrienti!
Incredibile vero?

Prova Ora la Super Moringa in Polvere

Defence – integratore vitaminico per aumentare le difese immunitarie

Il secondo prodotto che ti consiglio per rafforzare le Difese immunitarie si chiama Defence – integratore vitaminico

Contiene un alto contenuto di vitamine, ideale per aumentare l’attività e rinforzare il tuo sistema immunitario.

  • Garantisce maggiori difese contro gli acciacchi stagionali
  • Alto contenuto di antiossidanti
  • Rafforza le difese immunitarie
  • 100% naturale, adatto a vegetariani e vegani
  • Confezione da 90 capsule

Trovi qui  Defence – integratore vitaminico

In particolare la natura ci offre due erbe che sono utilizzate da anni dalla tradizione erboristica per le loro capacità di aumentare le difese dell’organismo. Conosciamole a fondo.

Ganoderma Reishi per aumentare le difese immunitarie

Un ottimo prodotto naturale per rinforzare le difese immunitarie è il Reishi Ganoderma

I benefici del Ganoderma per il sistema immunitario sono stati confermati anche da diverse ricerche scientifiche che hanno messo in luce come il Ganoderma si possa utilizzare a fini terapeutici per diverse problematiche di salute ma soprattutto per rafforzare le difese immunitarie.

Clicca qui per avere a casa tua le Capsule di Reishi Ganoderma

Ganoderma proprietà

Altri prodotti naturali per aumentare le difese immunitarie

Radice di Astragalo

La radice dell’Astragalo (lunga e fibrosa) viene utilizzata da secoli dalla medicina tradizionale cinese: si tratta di un ottimo antivirale, dotato di capacità diuretiche e toniche.

Se ne utilizza la radice, che non viene però mangiata (infatti anche dopo la cottura risulta troppo dura e fibrosa e va gettata via) ma che viene cotta nell’acqua, in cui rilascia le sue proprietà: insieme alla radice di astragalo può essere bollito il riso (preferibilmente integrale) oppure si può utilizzare per preparare la base di un’ottima minestra calda.

Leggi l’articolo di approfondimento sulle proprietà dell’Astragalo

prodotti naturali per rinforzare il sistema immunitario 1

Ginseng Siberiano (Eleuterococco)

Anche del Ginseng Siberiano viene utilizzata la radice (ridotta in polvere) che risulta essere in grado di aumentare la resistenza contro diversi tipi di virus: si tratta di un prodotto naturale molto utile in caso di difese immunitarie basse, stanchezza continua e facilità ad ammalarsi.

Il sistema più semplice per fruire dei benefici di questa pianta è utilizzarlo per preparare un decotto corroborante, da preparare con:

Basta far bollire la radice per 10 minuti e lasciare altri 10 minuti in infusione per ottenere una bevanda in grado di dare una sferzata di energia. Importante: visto l’effetto blandamente eccitante, si consiglia di limitare il consumo a due tazze al giorno e di evitare di consumare il decotto alla sera, per evitare fenomeni di insonnia.

L’eccessiva presenza di tossine nel nostro organismo porta a un suo complessivo indebolimento: fra le conseguenze di questo vi è un sistema immunitario più debole.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *