depurarsi-in-modo-naturale

Psoriasi alimentazione: cibi da evitare e consigliati

Psoriasi alimentazione

La psoriasi presenta diverse manifestazioni cutanee molto fastidiose, che rischiano di abbassare molto la qualità della vira: una dieta depurativa e ricca di alimenti sani può fare molto per combattere queste manifestazioni

La psoriasi è una patologia ampiamente diffusa nel mondo attuale: una malattia infiammatoria cronica della pelle che può andare ad attaccare diverse parti del corpo, a partire dal cuoio capelluto, fino ai gomiti, alle ginocchia, alla zona lombare della schiena, del viso, della testa, alle palme delle mani e alle  piante dei piedi.

In queste zone del corpo la pelle si ispessisce in modo rapido in corrispondenza delle tipiche lesioni di questa malattia, che hanno un tipico aspetto bianco – argenteo: la psoriasi non è una malattia infettiva (anche se le sue cause e la sua eziologia non sono ancora definite in modo chiaro) ma è in grado di incidere in modo molto marcato sulla qualità della vita di chi ne è affetto.

psoriasi alimentazione

psoriasi alimentazione

Oltre ai problemi causati dalle fasi acute della malattia, che richiede ovviamente il continuo controllo da parte di uno specialista esperto in patologie dermatologiche, anche le fasi di quiescenza della psoriasi rischiano di diventare una fonte di gravi problemi per chi ne è affetto.

Infatti l’aspetto esteriore delle lesioni rischia di ingenerare fastidio e di spingere chi ne venga affetto ad evitare, per quanto possibili, diversi aspetti della vita sociale, come per esempio i vestiti corti (che diventano indispensabili nella stagione calda) oppure il piacere di un bel bagno rinfrescante in piscina o in mare.

E tutto questo rischia di ingenerare nel paziente uno stato di depressione, che rischia a sua volta di aggravare le manifestazioni della malattia stessa: è infatti evidente il legame fra l’esacerbarsi della psoriasi e le situazioni di stress che vanno a influire negativamente sullo stato sia psicologico che fisico. Come in moltissime patologie, la gestione dello stress gioca un ruolo importantissimo nel controllo della malattia.

Alto il rischio di grattarsi e quindi importantissimo conoscere i rimedi per alleviare il prurito.

Considerato il fatto che il nostro benessere è determinato da un equilibrato funzionamento di tutto il corpo, è importante capire come sia possibile attenuare le manifestazioni della psoriasi non solo attraverso l’utilizzo dei farmaci, ma anche attraverso l’utilizzo di rimedi naturali che possano depurare e purificare l’organismo, senza costringerlo a ingerire sostanze chimiche che possono generare tossine.

E nel trattamento della psoriasi lo stile di alimentazione seguito assume un ruolo di grandissima importanza, visto che è in grado di contrastare gli effetti di ossidazione delle cellule ingenerati dalla malattia.

Psoriasi e alimentazione cosa mangiare?

La scelta dell’alimentazione per combattere la psoriasi va fatta basandosi su alcune categorie:

  • Alimenti contenenti vitamina A, come spinaci, basilico, asparagi e coriandolo;
  • Alimenti contenenti vitamina C, come arancio, pompelmo, kiwi e aglio;
  • Alimenti contenenti acido folico, come cereali integrali, spinaci e lattuga;
  • Alimenti contenenti selenio, come uva, zucca e orzo;
  • Alimenti contenenti zinco, come sedano, fichi e patate.

Tutti questi alimento consentono al corpo di depurarsi e disintossicarsi dalle tossine, contribuendo a migliorare la qualità della vita e a controllare i sintomi della malattia, in modo assolutamente naturale.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *