depurarsi-in-modo-naturale

Maschere di bellezza al miele

Sappiamo già come il miele non sia solo una naturale golosità, ma anche un toccasana per il nostro corpo: infatti grazie al miele è possibile combattere molti disturbi che spesso ci affliggono (pensiamo per esempio ai disturbi dell’apparato respiratorio, che sono tipici dell’autunno e dell’inverno).

Ma quello che forse non sappiamo è che il miele è anche un prezioso alleato per la nostra bellezza: infatti il miele era già conosciuto dagli antichi come ingrediente dei trattamenti di bellezza delle donne.

Vediamo allora le Maschere di bellezza al miele che possiamo preparare utilizzando il miele: ricordiamoci sempre di utilizzare miele biologico e possibilmente integrale.

Maschere di bellezza al miele per corpo, viso e labbra

Maschere di bellezza al miele

Maschere di bellezza al miele

 

Quali sono le maschere al miele che possiamo preparare utilizzando questo prezioso ingrediente? Le scelte a nostra disposizione sono davvero molte, perchè il miele ci può essere utile sia per la pelle del viso che del corpo. E possiamo utilizzarlo in alcuni casi da solo, in altri unendolo ad altri ingredienti naturali utili per i nostri trattamenti di bellezza.

Miele per le labbra

Uno degli utilizzi più semplici e immediati del miele è quello che possiamo fare quando abbiamo le labbra screpolate (per il sole, il vento oppure il clima troppo secco).

Infatti il miele ha proprietà cicatrizzanti: per cui, oltre a idratare le labbra, applicarne una piccola quantità farà anche in modo che si rimarginino i piccoli tagli che a volte compaiono (e che sono molto dolorosi).

Miele per i piedi

Capita a tutti di sentire i piedi stanchi e gonfi, particolarmente dopo una giornata passata in piedi: anche in questo caso il miele può rivelarsi molto utile, permettendoci di preparare un pediluvio a tutto relax.

Basterà preparare una bacinella piena di acqua calda a cui aggiungeremo 2 cucchiai di miele: il suo benefico effetto di farà sentire presto, lenendo i fastidi e rendendo più morbidi i nostri piedi.

Se vogliamo regalare una coccola in più ai nostri piedi non dimentichiamo di aggiungere all’acqua anche 2 o 3 gocce di olio essenziale di lavanda : i risultati ci sorprenderanno.

Miele per l’acne

L‘acne (in particolare quella del viso) è una condizione in cui l’applicazione di miele puro può essere molto utile: infatti il miele non è solo lenitivo e idratante, ma è anche un antibatterico naturale.

Se allora vogliamo nascondere quel maledetto brufolo spuntato all’ultimo minuto, proviamo ad applicare su di esso uno strato sottile di miele e ricopriamolo con una garza.

Lasciamo agire il miele per circa 30 minuti: è il tempo necessario per svolgere la sua azione antinfiammatoria e antibatterica e ci permetterà di purificare la pelle in modo rapido.

Problemi di acne? Leggi i rimedi naturali contro l’acne

Miele per la pelle: una crema idratante naturale

Non sarebbe bello poter preparare in casa i nostri prodotti di bellezza? Potremmo scegliere gli ingredienti migliori e sarebbe di sicuro molto più economico di tutti i cosmetici che si trovano normalmente in commercio: anche in questo caso il miele può venire in nostro aiuto.

Infatti possiamo preparare (in modo molto semplice) una crema idratante che potremmo conservare in frigo (in un barattolo di vetro) per 4 giorni. Ci serviranno una tazza di camomilla (molto concentrata, per cui andrà lasciata in infusione almeno 15 minuti) e qualche cucchiaio di miele (il migliore in questo caso è quello alle erbe).

Dopo avere fatto raffreddare la camomilla uniremo il miele, fino a ottenere un composto che sia abbastanza denso e cremoso: ecco pronta la nostra crema, da utilizzare al mattino e alla sera, che unisce alle proprietà idratanti del miele quelle lenitive della camomilla (quindi è adatta anche alle pelli più delicate oppure infiammate).

Miele per il viso: una pelle più compatta e luminosa

A volte ci accorgiamo che la pelle del nostro viso è poco lucida e ricca di impurità: grazie al miele possiamo eliminare (in modo dolce) queste imperfezioni e levigare la pelle, rendendola più bella e morbida al tatto.

Per preparare la nostra maschera levigante ci serviranno:

  • 1 cucchiaio di miele (il più indicato in questo caso è il millefiori);
  • 1 cucchiaino di yogurt intero;
  • 1/2 cucchiaino di olio di mandorle;
  • 2 cucchiai di farina di mandorle.

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti in una ciotola, fino a ottenere una consistenza cremosa, stenderemo il composto sul viso e sul collo (evitando il contorno degli occhi): ricordiamoci di stenderlo con un leggero massaggio (che accentuerà l’azione levigante) e di lasciare in posa la maschera per circa 10 minuti.

Potremmo poi eliminarlo con acqua tiepida e goderci immediatamente una pelle del viso più compatta, libera da impurità e luminosa: un vero e proprio trattamento di bellezza dolce e naturale.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *