depurarsi-in-modo-naturale

Ringiovanire il viso naturalmente: le magie della zucca

La pelle del viso è molto esposta alle intemperie del freddo invernale e agli effetti dello smog: la zucca può essere il nostro alleato nel ringiovanire il viso in modo naturale

In inverno ci capita spesso, soprattutto se viviamo nelle grandi città e abbiamo poco tempo libero per stare all’aria aperta: la pelle del viso tende ad assumere un colorito spento, perde luminosità e sembra uniformarsi al grigio di questa stagione.

I rimedi che ci offre la cosmetica industriale sono molti, ma sicuramente il loro costo è molto elevato e i risultati raggiunti rischiano di rivelarsi solo temporanei: che fare per ottenere una pelle del viso più bella e giovane?

Dalla natura, anche in inverno, possiamo trovare la soluzione semplice ed economica per ringiovanire il viso naturalmente dai risultati efficaci e duraturi.

Depurare l’organismo

Per ringiovanire il viso naturalmente è importante partire dall’interno del nostro corpo: depurarsi dalle tossine è una condizione necessaria perché la pelle sia bella e luminosa. E qui puoi conoscere i sistemi di depurazione più efficaci e semplici da seguire.

Una dieta depurativa gustosa e variata (ricca di frutta e verdure fresche) nutre la pelle del viso dall’interno, grazie ai suoi contenuti in vitamine, minerali e alte sostanze antiossidanti.

Idratazione: dall’interno all’esterno

La pelle del viso è una parte del nostro organismo: e se l’organismo nel suo complesso è in buona salute e idratato è molto probabile che anche il nostro viso risulti più sano e luminoso.

Da qui l’importanza dell’acqua: idratarsi è fondamentale per la mantenere la salute del nostro organismo e  una pelle del viso sempre  luminosa e ricca di volume.

Ma quando c’è bisogno di un aiuto in più? Da un ortaggio tipicamente invernale possiamo ottenere un trattamento completo per ringiovanire il viso in modo naturale

La zucca: dalla cucina alla cura della pelle

La zucca è un alimento che occupa un posto importante nella cucina della stagione fredda: si può aggiungere alle minestre di verdura, utilizzarla per un delizioso passato oppure come ripieno di ravioli e torte salate.

E le caratteristiche nutrizionali dei semi di zucca sono ottime: ha poche calorie, è ricca di liquidi, di vitamina A e di minerali come magnesio, fosforo, ferro e potassio.

Ma la zucca può rivelarsi utile anche per dare una luce nuova alla pelle del viso, grazie alle sue proprietà depurative e emollienti.

Peeling alla zucca per ringiovanire il viso

Per eliminare le cellule morte e illuminare il viso il primo passo è quello di esfoliare: vediamo che ingredienti ci servono.

  • 200 grammi di polpa di zucca (cotta per circa 20 minuti nel forno a 160°);
  • 3 cucchiai di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaio di olio di oliva.

Dopo aver lasciato raffreddare la zucca è sufficiente mescolare gli ingredienti in una ciotola e stendere il composto sulla pelle del viso pulita.

Dopo una decina di minuti è possibile sciacquare la maschera con acqua tiepida: in pochi minuti avrete ottenuto una pelle di nuovo giovane e luminosa, con un ringiovanimento del viso naturale ed efficace.

Hai visto come i prodotti naturali possono rivelarsi i migliori alleati della nostra bellezza? Se vuoi essere sempre aggiornato in tema di depurazione e rimedi naturali ricorda di seguire sempre la nostra pagina Facebook

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *