depurarsi-in-modo-naturale

Stress: i consigli degli esperti per combatterlo

Ci siamo appena lasciati alle spalle la giornata mondiale dello stress, che cade ogni anno il 7 novembre. Si tratta di una condizione che non deve essere assolutamente trascurata. Oggi come oggi, sono circa 8,5 su 10 gli italiani che dichiarano di soffrire di stress. Definito il male del XXI secolo, con il giusto impegno lo stress può essere affrontato.

Per capire fino a che punto è importante, però, bisogna considerare alcuni numeri. Secondo uno studio congiunto condotto da esperti dell’Università di Lipsia e di Yale, oggi un lavoratore su 5 è a rischio burnout.

Questa sindrome, definita da esaurimento da lavoro e purtroppo molto diffusaconsiderando i ritmi odierni, può dare origine a disturbi psichici. Come gestire il tutto? Gli esperti forniscono alcuni consigli che è utile seguire.

stress

Come combattere lo stress

Per combattere lo stress è fondamentale prima di tutto essere gentili. Secondo uno studio della Carolina State University, i capi in grado di comunicare in maniera gentile aiutano i propri dipendenti a vivere in maniera meno stressante l’ambiente di lavoro.

Molto importante è anche ridere. La risata, infatti, determina un aumento della quantità di ossigeno presente nel corpo, determinando un rilascio di endorfina, l’ormone del buonumore.

Da sottolineare è anche il ruolo dei gesti ripetitivi non ossessivo compulsivi, utili contro i momenti di ansia. Si può ripetere di tutto, dalla singola frase al gesto. Quello che conta  è che faccia stare meglio. Ricordiamo anche l’importanza di non passare troppo tempo davanti agli schermi dei device elettronici, le cui onde favoriscono irritabilità e disturbi del sonno.

Da non dimenticare è anche l’importanza della pausa pranzo. Pranzare o cenare velocemente consumando junky food è tutto tranne che utile allo stress. Sempre per quanto riguarda il cibo, è fondamentale l’equilibrio tra i nutrienti, il che significa, per esempio, non trascurare i carboidrati ma evitare il sovraccarico, molto pericoloso non solo per la linea, ma anche per l’umore.

 

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *