depurarsi-in-modo-naturale

Verruca piede: come eliminarla in maniera naturale

Se vai in piscina o in palestra, senza dubbio, almeno una volta, sarai stata colpita da una verruca su un piede. Questo problema non è solo antiestetico, ma anche molto fastidioso. Quando se ne parla, lo si fa spesso chiamando in cause operazioni chirurgiche. Si tratta davvero dell’unica soluzione per le verruche? Assolutamente no.

Esistono anche numerosi rimedi naturali, che possono essere chiamati in causa per affrontare il problema della verruca piede in maniera sicura, non invasiva ed economica. Grazie ai rimedi della nonna, infatti, è possibile risparmiare parecchio!

Verruche piedi: che cosa sono?

Verruca piede

Verruca piede

Prima di parlare di verruca piede rimedi naturali, parliamo delle caratteristiche del problema. Le verruche plantari sono piccole escrescenze cutanee che si contraddistinguono per l’ispessimento dello strato corneo. Dal punto di vista visivo, si presentano con un colore tendente al giallo/grigiastro.

Qual è la causa della loro insorgenza? La principale è l’infezione virale. Alla base del problema, c’è sempre un ceppo dell’HPV, ossia il papilloma virus umano. Le verruche plantari, come dice il nome stesso, tendono a fare la loro comparsa soprattutto sulla pianta del piede. In alcuni casi, possono insorgere pure sul contorno delle unghie.

Fondamentale è ricordare che esistono diverse tipologie di verruche plantari. Ecco quali:

  • Verruche semplici: si tratta della tipologia più diffusa. Tra le caratteristiche più importanti da ricordare, elenchiamo la durezza al tatto, ma anche la consistenza squamosa. Queste verruche compaiono quasi sempre sul tallone e sulla pianta del piede. Quando si cammina, causano molto dolore.
  • Verruche a mosaico: meno comuni rispetto a quelle della prima tipologia, sono contraddistinte da piccole formazioni che ricordano le tessere di un mosaico.
  • Verruche periungueali: questa tipologia di verruche si presenta, come dice il nome, vicino all’unghia. Se non curate, possono arrivare a svilupparsi tra l’unghia e il letto ungueale.

Rimedi per verruche sui piedi

Dopo questa premessa iniziale, entriamo nel vivo dei principali rimedi naturali per affrontare il problema. Nelle prossime righe, ne elencheremo otto.

Aglio

Quando si parla di rimedi naturali contro la verruca piede, è impossibile non considerare l’aglio. Utile se assunto per bocca, è efficacissimo quando viene applicato a livello topico. Cosa bisogna fare? Semplicemente mettere sotto il piede una fettina di aglio. Le applicazioni devono essere quotidiane. Bisogna proseguire fino a quando la verruca non diventa nera e non comincia a sfaldarsi. Per tenere ferma la fettina di aglio, basta anche solo un cerotto.

Argento colloidale

In questo caso, parliamo di un rimedio naturale che va applicato in gocce. Ne bastano 2/3 nel corso della giornata. Un consiglio utile consiste nell’applicarle prima di andare a dormire, coprendo il piede con una calza. Il trattamento naturale va ripetuto fino a quando la verruca non diventa secca.


Tea Tree Oil

Anche in questo frangente, parliamo di un rimedio naturale che prevede l‘applicazione in gocce. Ne bastano 2/3 per un paio di volte al giorno, tutto questo fino a che la verruca non muore. Prima di vedere dei risultati, bisogna proseguire per un paio di settimane.

Olio di ricino

L’olio di ricino è un’altra sostanza che favorisce la scomparsa della verruca piede. Per ottenere risultati, è necessario scaldare una piccola quantità di olio, per spargerla poi sulla verruca. Il passo successivo consiste nell’applicare una piccola garza e nel lasciare agire per una mezz’oretta. Il trattamento naturale contro la verruca piede va ripetuto un paio di volte al giorno.


Aceto di mele

Parliamo ora di un altro rimedio efficace contro la verruca piede. Perché è bene citare le proprietà dell’aceto di mele per questo problema?

I benefici contro le verruche sui piedi derivano dall’acido acetico, un principio attivo dalla forte efficacia antivirale. Per ottenere effetti positivi, è necessario effettuare impacchi e ricoprire il piede con una garza. Per ottenere esiti positivi e dire addio alla verruca, è necessario ripetere il trattamento quotidianamente.

Limone

Caratterizzata da una forte carica antivirale, il limone è un ottimo rimedio contro la verruca piede. Cosa bisogna fare per ottenere risultati? Applicare una fettina di questo straordinario frutto sulla verruca, così da permettere al succo di penetrare nella pelle. Bisogna lasciare agire per un paio di minuti.

Aloe vera

L’Aloe vera è un ottimo antinfiammatorio, è disponibile sotto forma di succo o gel. Il rimedio va applicato direttamente sulla verruca, facendo attenzione a fare assorbire bene. In alcuni casi, si possono usare le foglie fresche della pianta da frizionare sulla zona interessata.

Fieno greco

In questo caso, per eliminare la verruca piede bisogna prendere un cucchiaio di semi, versarlo in un bicchiere d’acqua e lasciarlo in frigorifero per un paio di giorni. Il composto di fieno greco va poi spalmato sulla verruca. Fondamentale è attendere che diventi secco. Questa semplice operazione va ripetuta fino a quando la verruca non inizia a sfaldarsi.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *