Depurarsi in modo naturale



CERCA NEL SITO


Tag: Allergie e Intolleranze

Patch test Nichel cosa è e quanto costa?

In questo articolo parleremo di patch test per allergia al nichel, ovvero un test diagnostico che ci aiuterà a scoprire se siamo o meno allergici al metallo. nello specifico il nichel. Il nichel è un metallo presente in praticamente tutti gli alimenti e a causa di ciò sempre più persone risultano intolleranti a questo particolare metallo, per non parlare degli oggetti ed accessori con cui veniamo costantemente in contatto e che contengono nichel. Ovviamente ci sono alcune avvisaglie, alcuni sintomi che possiamo percepire per capire se siamo allergici o intolleranti …

Allergia graminacee: sintomi e rimedi allergia polline

Vediamo insieme come difenderci dall’Allergia alle graminacee con rimedi naturali utili contro l’allergia al polline. L’allergia alle graminacee fa parte di quelle allergie primaverili, i cui sintomi si manifestano appunto dalla primavera all’estate. È la forma più comune e diffusa fra coloro che soffrono di reazioni allergiche ai pollini, viene infatti stimato che almeno il 70% fra questi soggetti reagisca alle graminacee. Le manifestazioni sintomatologiche legate a questo disturbo sono tante e vanno dalla congestione nasale al prurito, dalla lacrimazione degli occhi alla tosse, ne consegue un malessere generale con …

Robilas: antistaminico in compresse per allergie

Robilas antistaminico compresse è un farmaco che appartiene agli antiallergici e antistaminici per uso sistemico il cui principio attivo base è la Bilastina. E’ un medicinale che viene prescritto con ricetta e come tutti i medicinali gode di benefici ma anche di controindicazioni. Robilas a cosa serve? Robilas è un antistaminico in compresse molto utilizzato, grazie ai benefici che può dare, per il trattamento sintomatico di rino congiuntivite allergica, stagionale o perenne, sia per il trattamento di eruzioni cutanee che danno prurito come l’orticaria o dermatiti allergiche. Può alleviare inoltre …

Allergia al nichel: sintomi, dermatite e alimenti senza nichel

Che cosa è il Nichel e dove si trova? Il nichel è un elemento onnipresente che si trova nel suolo, nell’acqua, nell’aria, nelle piante e in molti oggetti di uso comune. Il contenuto di nichel nel cibo dipende dalla concentrazione presente nel terreno. Per questo motivo le piante, che lo assorbono direttamente dal terreno, presentano una percentuale superiore rispetto ai tessuti animali. Da cosa è causata l’allergia al nichel? L’uomo assorbe il nichel attraverso la cute, per inalazione o attraverso l’apparato gastrointestinale. Ci sono soggetti molto sensibili al contatto con la cute …

Cosmetici senza nichel: marche e consigli

Soffrite di allergia e non sapete come orientarvi nel campo di shampoo e cosmetici senza nichel? Proviamo a fare chiarezza in questo articolo. Chi soffre di allergia al nichel  deve stare attento sia agli alimenti che contengono elevate quantità di nichel sia ai prodotti cosmetici o altri oggetti con cui si potrebbe venire in contatto, come ad esempio gli orecchini, a differenza di chi invece è solamente intollerante al nichel. L’allergia al nichel provoca reazioni al contatto sia interno che esterno al nichel, più o meno gravi, e dunque se si …

Alimenti senza nichel: dieta per gli allergici

Sicuramente tutti abbiamo sentito parlare almeno una volta dell’allergia al nichel e probabilmente se state leggendo questo articolo siete risultati anche voi intolleranti o allergici. Quando parliamo di allergia al nichel, nello specifico parliamo di SNAS, ovvero Sindrome da Allergia Sistemica al Nichel, una particolare patologia che provoca reazioni del nostro corpo quando questo entra in contatto con il nichel. L’allergia, che si presenta con intensità differenti da soggetto a soggetto, può manifestare i suoi molteplici sintomi (qui trovi la lista completa dei sintomi dell’allergia al nichel) sia per contatto …

Intolleranza al nichel, sintomi e cause

Chi non ha mai sentito parlare di intolleranza al nichel? Il nome “Nichel”prende origine da una parola svedese, ovvero Nickel (“persona da poco”) e dal derivato tedesco Kupfernickel (“rame del diavolo”) fino a formare questo nome che i minatori davano proprio al nichel, un elemento che al tempo era senza valore. Al giorno d’oggi invece, l’intolleranza al nichel è una condizione molto spiacevole perché purtroppo questo metallo è presente praticamente ovunque, dalla semplice acqua di rubinetto fino agli alimenti che ingeriamo ogni giorno. Come possiamo dunque riuscire a capire se …

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!