Depurarsi in modo naturale

Robilas compresse antistaminico opinioni e recensioni

Robilas antistaminico in compresse è un farmaco che appartiene agli antiallergici e antistaminici per uso sistemico il cui principio attivo base è la Bilastina.

E’ un medicinale che viene prescritto con ricetta e come tutti i medicinali gode di benefici ma anche di controindicazioni.

Robilas antistaminico a cosa serve?

Robilas antistaminico

Robilas antistaminico

Robilas è un antistaminico in compresse molto utilizzato, grazie ai benefici che può dare, per il trattamento sintomatico di rino congiuntivite allergica, stagionale o perenne, sia per il trattamento di eruzioni cutanee che danno prurito come l’orticaria o dermatiti allergiche.

Può alleviare inoltre i sintomi di febbre da fieno come starnuti, naso chiuso, naso che cola, arrossamento, prurito e lacrimazione oculare.

Durata dell’assunzione e quante compresse al giorno sarà compito del medico curante darne la prescrizione.

Raccomandazioni per l’assunzione di Robilas

In caso di gravidanza o allattamento è necessario consultare il medico e riferito lo stato di attesa o allattamento per stabilire se è il caso di assumere Robilas antistaminico compresse.
Inoltre le compresse non devono essere assunte con cibo, con succo di frutta o di pompelmo perché in questi casi l’effetto della bilastina verrebbe ridotto di circa il 30%, pertanto Robilas va assunto un’ora prima di consumare cibo o bere del succo di frutta, nel caso in cui invece si sono già assunti è necessario aspettare 2 ore prima dell’assunzione.
Questo farmaco è indicato in adulti e in età superiore ai 12 anni, in età pediatrica non ci sono stati studi che ne possano indicare eventuali effetti collaterali o efficacia.

Le compresse di Robilas vanno assunte sempre con acqua, 20 mg di bilastina (1 compressa) al giorno.

Robilas per quanti giorni può essere assunto?

Stai assumendo Robilas antistaminico e inizi a vedere benefici e ti chiedi per quanti giorni puoi assumerlo? Questo farmaco, a differenza di altri antistaminici come lo Zirtec, non causa sonnolenza.

Se altri farmaci di questo tipo fai fatica ad assumerli per massimo 10 giorni, Robilas puoi prenderlo iniziando con mezza pastiglia per 10 giorni e aumentare ad una compressa intera per altri 10 giorni.

Robilas Controindicazioni

Non deve essere assunto da chi è allergico o ipersensibile alla bilastina o ad altri eccipienti contenuti nel farmaco che sono cellulosa microcristallina, sodio amido glicolato tipo A ( che deriva da patate), silice colloidale anidra, magnesio stearato.

In caso di compromissione renale o si stanno assumendo altri medicinali non va assunto. In caso si faccia uso di macchinari o ci si debba mettere alla guida in rari casi si sono verificati episodi di sonnolenza.

Ricordiamo che è importante come per ogni farmaco evitare il fai da te ma rivolgersi al medico per la prescrizione in base alle proprie patologie e che nel caso di effetti collaterali o se si ci siano variazioni della patologia di cui si è affetti è importante esporli subito.

Robilas effetti collaterali

Come tutti i farmaci anche Robilas antistaminico compresse può presentare effetti collaterali anche se non è certo che si manifestino e sono identificati in:

  • cefalea
  • sonnolenza
  • capogiri
  • stanchezza e debolezza
  • aumento dell’appetito, della sete e di peso
  • dolori allo stomaco
  • difficoltà ad addormentarsi
  • tracciato elettrocardiografico (ECG) anormale
  • nausea e vomito
  • possibile febbre
  • diarrea e mal di pancia
  • prurito
  • eventuali valori del sangue non nella norma

Se si presentano uno o più degli effetti collaterali già riscontrati o di nuovi va informato subito il medico curante.

Robilas antistaminico fa ingrassare o fa dimagrire?

Il principio attivo di Robilas è la bilastina appartenente ala famiglia degli antistaminici come il famoso cortisone.

Fra gli effetti indesiderati di questo genere di farmaci può esserci anche un momentaneo aumento del peso.

Gli effetti sul corpo cambiano da persona a persona, si può essere più o meno soggetti all’ingrassamento da antistaminici, ma ci sono anche persone che dimagriscono.


Questo genere di farmaci tende a far aumentare l’appetito, quindi, basta mantenere un regime alimentare sano durante la terapia farmaceutica e non lasciarsi vincere dal sintomo di appetito fuori dalla norma.

Tuttavia, è da sottolineare che Robilas è diverso dal cortisone, il suo impatto sull’organismo è minore, quindi si abbassano anche le probabilità di prendere peso indesiderato.

Robilas mutuabile

I farmaci mutuabili sono quelli di fascia A, ossia, prescrivibili tramite ricetta dal proprio medico generico, senza costi aggiuntivi da parte del paziente, a parte il regolare ticket.

Gli antistaminici sono in uso molto frequente non solo nel periodo delle allergie (come la primavera), ma anche tutto l’anno per alcune forme croniche. Per questo motivo il Servizio Nazionale della Sanità ha ritenuto opportuno inserire certi antistaminici fra i farmaci di fascia A, e cioè, mutuabili.

Robilas è mutuabile? Esso non fa parte dei farmaci mutuabili perché appartiene alla fascia C, cioè, quella le cui spese sono a completo carico del paziente.

Robilas prezzo

Robilas compresse da 20 mg costa fra 10€ e 11€. È disponibile anche la versione in soluzione orale, un flacone da 2,5 mg/ml, e quella in compresse da 10 mg (il disaggio dimezzato).

Robilas recensioni e opinioni

Vediamo ora alcune recensioni complete di opinioni di alcuni nostri lettori che hanno usato Robilas e hanno avuto benefici:

Con Robilas la mia rinite cronica è nettamente migliorata. Gli altri antistaminici avevano un effetto breve per bloccare i sintomi, svaniva dopo 12 ore. Robilas, invece, dura molto di più, ormai lo prendo da circa un anno e mi trovo bene.

Massimo

L’allergia è un incubo con i continui starnuti, prurito fastidiosissimo al naso e muco trasparente che cola giù a fiumi. Prima di provare Robilas sciupavo 4 pacchetti di fazzoletti solo in mezza giornata. Adesso i miei sintomi si sono molto attutiti, sono calato a soli due pacchetti al giorno!

Davide

Non volevo precipitarmi subito a imbottirti di cortisone pesante, per una semplice rinite stagionale come la mia. Così, ho provato questo farmaco, in compresse su suggerimento del mio medico di base. Devo dire che mi sento meglio e riesco a gestire la situazione in attesa che la stagione delle allergie finisca! Consigliatissimo!

Clara

Non sapevo più dove sbattere la testa, non riuscivo più a guidare la macchina a causa della rinite. Gli occhi mi bruciavano, lacrimavano e non potevo rischiare di andare a sbattere contro un palo della luce. Una mia amica mi ha consigliato l’antistaminico Robilas in forma di compresse (lei ha la rinite cronica a differenza mia e lo usa sempre). Ho provato e devo dire che sono rimasta più che soddisfatta! Adesso la mia vista è di nuovo a prova di volante e mi sento molto meglio in generale, senza quel solito cerchio alla testa.

Patrizia


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(36 voti - media: 8,58 su 10)


Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!