depurarsi-in-modo-naturale

Vasodilatatori naturali senza ricetta per erezione: funzionano?

Vasodilatatori naturali ne esistono tanti ma sono davvero efficaci? Si sente spesso parlare di viagra naturale, e di cibi afrodisiaci naturali che possono aumentare naturalmente l’afflusso di sangue al pene e combattere i problemi di erezione in maniera naturale. Ma funzionano davvero? Sono sicuri per l’organismo o comportano dei rischi?

Viagra naturale

Viagra naturale vasodilatatori

In questa guida vedremo quali sono i migliori vasodilatatori naturali efficaci per migliorare le prestazioni sessuali e sostituire i farmaci che hanno bisogno di ricetta medica e comportano spesso gravi controindicazioni.

Il viagra (o sildenafil) è un farmaco prescritto con ricetta per problemi di disfunzione erettile e impotenza. La famosa pillola blu può causare vari effetti collaterali come forti tachicardia e mal di testa, naso chiuso, cattiva digestione, diarrea, cefalea, vomito, vampate, priapismo.

Indice dei contenuti:

Vasodilatatori naturali per migliorare l’erezione

Se ti era venuta anche solo la curiosità di provare il viagra sintetico, dopo aver letto di questi effetti collaterali forse avrai vorrai conoscere il viagra in versione naturale. Vediamo quindi le alternative naturali al viagra, tutte prive di effetti collaterali o quasi.

ERBE DI APHRODITE PER PROBLEMI DI EREZIONE IN CAPSULE

ERBE DI APHRODITE capsula

ERBE DI APHRODITE capsula

Le ERBE DI APHRODITE in capsule sono il miglior vasodilatatore naturale presente sul mercato. Vuoi sapere il perchè?

Perché funzionano in modo davvero strepitoso e con grande velocità. Se prendi una capsula intera sentirai forti benefici nell’assumere questo prodotto tranquillamente per 2 giorni.

Infatti si consiglia di un assumere metà pastiglia perché verificare gli effetti con cautela.

Sembra assurdo ma questo prodotto ha dei benefici che sono decisamente superiori a tutti gli altri. Otterrai una grande sicurezza sia nel sesso ma anche livello mentale

Prova ora le capsule Erbe di Aphrodite (per qualsiasi dubbio mi puoi contattare in privato cliccando qui)

ERBE DI APHRODITE PER PROBLEMI DI EREZIONE – SUBLINGUALE

ERBE DI APHRODITE compressa sublinguale

ERBE DI APHRODITE compressa sublinguale

Il vantaggio di questo prodotto rispetto alle capsule che trovi sopra è che:

  • si sciolgono in bocca e non hanno un gusto cattivo
  • puoi comodamente spezzarle in 2 o in 4, quindi vantaggio economico
  • hanno un effetto molto rapido, nel in giro di 15 minuti
  • contengono il 100% di prodotti naturali, nessun pericolo per la salute

–>> Prova ora o scopri di più sulle compresse sublinguali di Erbe di Aphrodite  (per qualsiasi dubbio mi puoi contattare in privato cliccando qui)

vasodilatatori-naturali-erezione

VigRx Plus – il viagra rosso naturale

Un nuovo integratore per i problemi di sessualità maschile con una formula brevettata. Usa le migliori erbe presenti in natura come il Ginseng Rosso, la Damiana, il Ginkgo Biloba, le bacche di Biancospino… per rendere le erezioni più vigorose e resistenti.

Tra i migliori vasodilatatori naturali, VigRx Plus migliora la vasodilatazione combattendo i problemi di erezione, aumentando il desiderio sessuale e l’autostima in camera da letto.

Essendo un integratore, bisogna prendere 1 pillola 2 volte al giorno per un trattamento di 4-8 settimane (consigliato 12 settimane). I benefici sono straordinari.

Il prezzo in commercio è di circa 80 euro in farmacia, ma puoi ordinarlo on line a circa 60 euro approfittando di una buona offerta speciale.

Scopri VigRx al miglior prezzo on line


vasodilatatori-naturali-pillola

Viaman – vasodilatatore naturale

E’ un integratore utile per ritrovare la virilità, aiutandoti ad avere erezioni più potenti e durature, migliorando così le prestazioni con il tuo partner. Gli ingredienti sono solo naturali (estratto di fieno greco, aminoacidi, citrullina…) e combinati proprio per migliorare la tua qualità della vita.

Niente più figuracce o imbarazzo, basta un pillola al giorno per ottenere ottimi risultati e benefici per la propria vita sessuale.

Questo viagra blu naturale costa in farmacia circa 60 euro, ma abbiamo trovato un’ottima venita online a 50 euro. Ordinalo su internet e risparmia!

Scopri Viaman al miglior prezzo on line


vasodilatazione-naturale-erezione

Ultra Vimax Plus – l’integratore per erezioni

E’ uno dei migliori vasodilatatori naturali per combattere le disfunzioni erettili e l’eiaculazione precoce. Con questo integratore ti sentirai più sicuro, sereno e finalmente soddisfatto della tua vita sessuale.

Gli ingredienti in Vimax Plus sono naturali al 100% per cui non ci sono effetti collaterali o controindicazioni. Migliora la vasodilatazione naturale promuovendo l’afflusso di sangue nel corpo cavernoso, aumentandone la pressione sanguigna. Il risultato è un’erezione più robusta e persistente.

Il prezzo è di circa 80 euro, ma lo abbiamo trovato a meno di 70 euro su internet. Un buon risparmio…

Guarda Ultra Vimax Plus al miglior prezzo on line


vasodilatazione-efficace-naturale

Turbo Max – i cerotti vasodilatatori

Non ti fidi di prendere una pillola per migliorare le tue prestazioni sessuali? Ecco i cerotti che ti aiutano ad aumentare la dimensione del pene usando solo ingredienti naturali al 100%.

Turbo Max Blue viene realizzato con gingko biloba, damiana, guaranà, muira puama, ginseng coreano… Basta applicare un cerotto ogni 24 ore su una zona qualsiasi del tuo corpo (senza peli e pulita) per avere un aumento delle tue performance soddisfacente e duraturo.

Con i cerotti vasodilatatori combatti la paura e l’ansia da prestazione in modo naturale. Il prezzo è di circa 80 euro, ma noi lo abbiamo trovato on line a circa 70 euro.

Guarda Turbo Max al miglior prezzo on line


Viagra naturale senza ricetta e vasodilatatori naturali: funzionano davvero per erezione e desiderio?

Oltre agli integratori sessuali che hai appena visto, ne esistono tantissimi altri che puoi comprare in farmacia ed erboristeria. Ne trovi di tutti i tipi e colori, ma tanti non funzionano veramente se hai problemi di erezione. Pillola blu a ricordare il viagra originale ne esistono tante: da BluPill a Sensovit a erbe di aphrodite del Conte Mascetti. Il nostro consiglio è sempre di scegliere prodotti realizzati unicamente con ingredienti naturali.

Esistono anche afrodisiaci naturali quali maca e ginseng che aiutano in caso di stanchezza fisica e mancanza di desiderio sessuale. Esistono anche prodotti e cibi considerati vasodilatatori naturali. Quali sono? Iniziamo una breve rassegna  con uno dei più famosi rimedi naturali per problemi di stanchezza sessuale e calo del desiderio, il Ginseng.

Ginseng – vasodilatatore naturale usato fin dall’antichità

Un efficace rimedio naturale per alcune forme di disfunzione erettile è il Ginseng (Panax Ginseng) una pianta per secoli considerata uno stimolante e un afrodisiaco dalla medicina tradizionale cinese.

viagra-naturale-ginseng

Integratore per migliorare la vasodilatazione a base di estratto di Ginseng

Il ginseng è una pianta perenne, eretta e alta 30-80 cm con foglie palmate, sottili, finemente dentate, gradualmente acuminate, lunghe 7-20 cm e larghe 2-5 cm. Originario dell’emisfero settentrionale in Asia orientale (principalmente Corea, Cina del Nord e Siberia orientale) e in Nord America che cresce tipicamente nei climi più freddi.

Tra le varietà di ginseng la più adatta alla cura di talune disfunzioni erettili è la cosiddetta rossa coreana, che è la radice del ginseng che, processata a vapore e in seguito essiccata, assume un colore rossastro.

Tra le molteplici proprietà del ginseng quelle che fanno di questa pianta un rimedio efficace per il trattamento delle disfunzioni erettili è la sua capacità di favorire la vasodilatazione e quindi l’afflusso di sangue al pene.

>> Guarda ArginMax, il miglior integratore a base di estratto di Ginseng <<

Estratto puro di ginseng afrodisiaco naturale

Oltre agli integratori, c’è la possibilità di ordinare l’estratto di Ginseng puro al 100%. Si può scegliere la radice fresca o essiccata e i vari prodotti lavorati che vanno dalle capsule alla bustina monodose. Le più pratiche da usare, visto il loro contenuto standardizzato, sono le capsule e le bustine monouso che consentono di sapere esattamente il contenuto di ginseng che si assume.

Estratto di Ginseng

Estratto di Ginseng

Disponibile in formato da 20 gr e da 50 gr
Il Ginseng ha effetti TONIFICANTI, ENERGIZZANTI sull’organismo che ritrova equilibrio, armonia e forza.
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Lo trovi su Macrolibrarsi.it


Da studi clinici effettuati si suggeriscono un dosaggio di Ginseng crescente e l’assunzione al mattino e non dopo le 16:00. Si possono anche preparare tisane al ginseng con le radici essiccate o fresche da consumarsi due o tre volte a giorno.

Per ottenere la migliore resa dal Ginseng, è consigliato fare bollire le radici con acqua in un pentolino coperto per una o due ore secondo la grandezza delle radici, fate raffreddare per trenta minuti e, se trovate la tisana troppo amara, aggiungete un po’ di miele per renderlo più bevibile.

Effetti collaterali del ginseng, cosa tenere in considerazione

Anche se l’uso del ginseng non sembra comportare pericolosi effetti collaterali, è sempre bene consultare il proprio medico se si è già in cura farmacologica.

Il Ginseng, ampiamente tollerato anche a dosaggi considerevoli in condizioni normali, può, quando usato per tempi prolungati o in eccesso, provocare nervosismo, agitazione, insonnia, mal di testa, dolori addominali, perdita di concentrazione, problemi gastrointestinali (diarrea e vomito) o reazioni allergiche. Comunque, in generale gli effetti indesiderati del Ginseng sono abbastanza blandi se paragonati a quelli che si possono avere con farmaci non naturali.

Ginkgo Biloba proprietà per problemi di erezione

La pianta Ginkgo Biloba rientra in quelle specie vegetali che hanno diverse proprietà per il trattamento di determinati disturbi e patologie. Le foglie della pianta del Ginkgo Biloba vengono utilizzate per diversi scopi benefici per le loro proprietà vi sono diverse preparazioni in commercio che ne hanno aumentato l’utilizzo.

Il Ginkgo Biloba è un ottimo rimedio contro aterosclerosi, cardiopatia ischemica, vasculiti, danni da fumo a carico del sistema cardiovascolare e trombosi.

viagra-per-uomo-naturale-vasodilatatore

Scopri G-Max, le pillole naturali per l’erezione

Ma uno degli utilizzi maggiori delle foglie di Ginkgo Biloba riguarda l’erezione: infatti assumere dosi specifiche di preparati a base di questa pianta permette di avere un’erezione normale. Sicuramente le numerose proprietà di Ginkgo Biloba hanno tutte un fondamento di natura chimica: infatti il ginkgolide B è il principale costituente di questa pianta e che si ottiene in buone quantità all’interno degli estratti.

Tra i prodotti a base di Ginkgo Biloba, ti suggeriamo GMax Power Caps, un integratore naturale per migliorare le prestazioni sessuali maschili. Consente di avere un rimedio naturale ai problemi di erezione, migliorando la vita di coppia.

→ Guarda GMax Power Caps al miglior prezzo on line

Dosaggio del Ginkgo Biloba

La maggior parte dei preparati a base di Ginkgo Biloba disponibili attualmente in commercio (come quelli di qualità che vedi sopra) vengono ampiamente utilizzati nel mondo occidentale.

Come ogni tipo di sostanza che viene introdotta all’interno dell’organismo, anche queste preparazioni devono rispettare delle posologie ben precise. In particolare, la dose consigliata per i vari effetti, anche a livello sessuale, di Ginkgo Biloba è tra i 100 e i 200 milligrammi al giorno.

Questo dosaggio di Ginkgo Biloba è per lo più riferito all’estratto secco di foglie che viene titolato. Dunque per avere degli effetti è necessario assumere le preparazioni secondo degli schemi terapeutici precisi, ecco perché prima di utilizzare queste sostanze è bene chiedere consiglio al proprio medico di fiducia o anche al farmacista che saprà valutare bene la situazione.

Il trattamento a base di Ginkgo Biloba deve avere una durata di almeno 8 settimane per portare a degli effettivi benefici.

Ginkgo Biloba controindicazioni

Ginkgo Biloba controindicazioni

Ginkgo Biloba controindicazioni

Bisogna fare molta attenzione agli effetti collaterali e alle controindicazioni dell’assunzione di estratti di foglie di Ginkgo Biloba o degli integratori in capsule e della stessa polvere.

Non si tratta di effetti avversi gravi, ma che possono essere tenuti sotto controllo facilmente. Si possono avere disturbi dell’apparato digerente, respiratorio e circolatorio. Grossa attenzione va fatta soprattutto alle reazioni allergiche, motivo per cui chi ha già avuto modo di verificare l’allergia a queste preparazioni è bene eviti di assumerne.

Inoltre non bisogna sottovalutare anche le controindicazioni, elementi importanti per utilizzare i preparati a base di Ginkgo Biloba nella maniera più corretta possibile. Questi vanno evitati soprattutto nelle donne in gravidanza e in chi sta seguendo una terapia per l’epilessia o per problemi a carico del sistema circolatorio.

I componenti chimici del Ginkgo Biloba possono facilmente interagire con quelli presenti all’interno di farmaci utilizzati per il sistema cardiovascolare, ma anche con i comuni farmaci antinfiammatori, come l’aspirina. I semi di Ginkgo Biloba possono causare intossicazioni alimentari anche gravi.

Maca proprietà per problemi di erezione

maca

La maca è una pianta riconosciuta per le sue numerose qualità e proprietà benefiche come vasodilatatore naturale. Un vero In particolare, è nota per la sua funzione energetica e per favorire lo sviluppo della massa muscolare. Non solo, tra le sue peculiarità vi è anche quella di favorire la fertilità.

Non resta quindi che approfondire le numerose proprietà ed eventuali effetti collaterali di questa pianta con proprietà da viagra naturale.

La maca si presenta con una forma a pera ed è nota per i suoi importanti valori nutrizionali i quali svolgono un ruolo fondamentale nella medicina naturale.

In particolare, la radice di questa pianta contiene delle proprietà nutrizionali essenziali per il benessere dell’organismo tra cui proteine, grassi e carboidrati. Grazie a tutte queste numerose qualità, infatti, viene definita un vero e proprio alimento completo e può essere consumata sotto forma di integratore.

Precisamente è consigliabile assumere Maca 3 volte durante l’arco della giornata a stomaco pieno. In commercio è possibile reperire questa sostanza anche sotto forma di pillole, integratori o capsule da associare ad un sano regime alimentare.

Maca viagra naturale per i problemi di erezione

Un consumo regolare di Maca è in grado di garantire numerosi effetti benefici per gli uomini, soprattutto per quanto riguarda la sfera sessuale. Il vantaggio principale che offre la Maca peruviana è quello di incrementare la fertilità in quanto questa nota radice favorisce la produzione di sperma e migliora allo stesso tempo la qualità.

vasodilatatori-naturali-per-erezioneUn integratore che ti consigliamo è Semenax:  stimola il desiderio sessuale negli uomini e allo stesso tempo migliorando le prestazioni di ogni erezione e favorendo una maggiore quantità di sperma.

Guarda Forsamax al miglior prezzo on line

Un’ulteriore virtù è quella di alleviare i problemi di erezione. L’elevato tasso di steroli di questa radice favorisce la produzione di emoglobina, migliorando quindi la circolazione del sangue del pene.

In questo modo si incrementa facilmente il processo dell’erezione. Inoltre ulteriori studi hanno dimostrato che una terapia a base di maca aiuti a diminuire le dimensioni della prostata. Tuttavia, in presenza di tumori alla prostata o gravi patologie, l’assunzione di questa pianta non è indicata.

Maca dose giornaliera

Non esiste una quantità precisa per quanto riguarda una dose giornaliera di questa straordinaria radice che è la Maca in quanto la dose può variare in base ai soggetti, alle caratteristiche fisiche e a seconda delle proprie esigenze. Generalmente uomini e donne che godono di un buono stato di salute e che svolgono un corretto stile di vita con una sana attività fisica possono consumare una quantità della pianta che varia da 1.5 a 2 g giornalieri.

E’ possibile reperire la pianta presso le erboristerie sotto forma di pillole o capsule. Si consiglia di assumerla quotidianamente per tre volte al giorno a stomaco pieno, subito dopo i pasti principali. E’ anche possibile reperire la maca sotto forma di polvere.

maca-in-polvere

MACA PERUVIANA IN POLVERE

Disponibile in formato da 250 gr
La Maca ha effetti ENERGIZZANTI e RIVITALIZZANTI sull’organismo.
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Lo trovi su Macrolibrarsi.it

 

La medicina tradizionale peruviana la consiglia per il trattamento dei sintomi di

Integrare la Maca nella propria dieta vuol di usare un alimento completo nelle ricette permette quindi di dar vita ad un vero e proprio integratore fai da te.

Maca controindicazioni ed effetti collaterali

maca viagra naturaleL’utilizzo di questa pianta non prevede particolari effetti collaterali o controindicazioni. Se si tratta però di un uso prolungato, ovvero che supera i 3,4 mesi allora potrebbe verificarsi l’insorgere di problemi e controindicazioni. I

In primis potrebbero manifestarsi delle intolleranze a questa sostanza anche se la scienza non ha ancora fornito delle conferme a riguardo. Tuttavia, è sconsigliata la sua assunzione durante il periodo della gravidanza e dell’allattamento in quanto potrebbe compromettere l’equilibrio dell’organismo della donna.

Catuaba proprietà, dosaggio, effetti collaterali

La catuaba, nota anche come Juniperis Brasilensis, è una pianta che cresce nel nord del Brasile e, in particolar modo, nelle foreste Amazzoniche, appartenente alla famiglia delle Erythroxilaceae e celebre soprattutto per le proprietà afrodisiache e per i benefici che può portare a chi soffre di disfunzioni erettili, tanto da essersi guadagnata il titolo di “Viagra naturale del Brasile“.

catuaba-viagra-naturale

CORTECCIA DI CATUABA IN POLVERE

Disponibile in formato da 75 gr
La Catuaba ha proprietà AFRODISIACHE e STIMOLANTI sull’organismo.
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Lo trovi su Macrolibrarsi.it

Questa pianta, infatti, ha componenti e principi attivi quali alcaloidi, yohimbina in forma cristallina e minerali come magnesio, calcio e potassio, in grado di stimolare il sistema nervoso centrale e, in particolar modo, il nervo pudendo, i cui disturbi o la cui infiammazione sono tra le cause più frequenti dei problemi di erezione. Inoltre, avendo la capacità di migliorare la circolazione, migliora anche l’apporto di flusso sanguigno all’apparato genitale maschile, permettendo erezioni più rapide e durature.

É utilizzata inoltre nel trattamento di patologie e malesseri quali insonnia, ipocondria e affaticamento, ma risulta essere anche analgesica, antiinfiammatoria, antivirale, utile nella cura di reumatismi cronici e nel recupero in periodi di convalescenza, benché il suo utilizzo primario sia per il trattamento di impotenza e disfunzioni erettili, contro i quali la sua efficacia è testata e confermata dagli indigeni Tupi del Brasile, che ne fanno uso da secoli ed a essa hanno dedicato inni e canzoni rituali e celebrative.

La sua azione sul sistema nervoso favorisce anche un significativo miglioramento della memoria e della concentrazione, ed è per questo motivo particolarmente consigliata anche a soggetti affetti da disturbi della concentrazione o da patologie similari.

Alcuni ricercatori giapponesi hanno inoltre rilevato come, grazie all’azione svolta da questa pianta sugli agenti batterici, si possa ritenere un ottimo aiuto nella difesa delle cellule da virus come l’HIV.

Sia le sue foglie che la sua corteccia, benché appartenenti alla famiglia Erythroxylum, che comprende anche la cocaina, hanno un’azione benefica e proprietà mediche certificate, mentre i suoi frutti, di colore arancione scuro e aventi forma ovale, risultano possedere un elevato grado di tossicità e, pertanto, non possono essere utilizzati.

Catuaba Dosaggio

La catuaba va assunta gradualmente a dosi di 1-2 grammi al giorno in frullati, bevande e yogurt, fino ad un’assunzione massima di 5 grammi giornalieri. Se assunta in pillole, si consiglia di seguire le dosi indicate sulla confezione.
Può essere utilizzata sia da uomini sia da donne, in quanto, secondo lo specialista inglese Michael Van Straten, aumenta la potenza sessuale in ambedue i sessi, perché agendo sul sistema nervoso facilita lo scioglimento delle inibizioni da parte di entrambi.
È una pianta sicura, disponibile sul mercato sia sotto forma di compresse sia di tintura madre.

Catuaba Dosaggio Effetti collaterali

La catuaba non presenta effetti collaterali di rilievo, gli unici problemi conosciuti che possono derivare dalla sua assunzione, legati soprattutto alla presenza consistente di yohimbina, sono sensazioni di vertigini e lievi cefalee.

Non sono certificati altri sintomi, ma è comunque bene interromperne l’assunzione e visitare un medico qualora dovessero insorgere altre patologie derivanti da un’intolleranza ai suoi principi attivi. Non va utilizzata in gravidanza, durante l’ allattamento o in concomitanza con altri trattamenti farmacologici. É vietato l’utilizzo in soggetti affetti da morbo di Parkinson e in soggetti affetti da tachicardia.

Tribulus terrestris proprietà per problemi di erezione

Il Tribulus terrestris è una pianta particolarmente nota e riconosciuta per curare alcuni disturbi delle funzioni sessuali. Le sue qualità, infatti, la rendono un prodotto molto indicato e richiesto nell’ambito curativo ed erboristico.

Questa pianta è nota sin dall’antichità nel campo della medicina popolare grazie alle sue proprietà curative e col passare del tempo si è pian piano diffuso il suo utilizzo in Occidente ed in Oriente.

Tuttavia il Tribulus terrestris, per quanto possa essere indicato come il rimedio ideale per curare i problemi di erezione, può celare controindicazioni ed effetti collaterali. Inoltre le sue spine possono essere particolarmente dannose e ferire le zampe degli animali fino a forare le ruote delle biciclette.

integratore-viagra-naturale

TRIBULUS TERRESTRIS IN POLVERE

Disponibile in formato da 250 gr
La Macaha effetti ENERGIZZANTI e RIVITALIZZANTI sull’organismo.
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Lo trovi su Macrolibrarsi.it

Non resta quindi che approfondire al meglio quali sono tutte le qualità e caratteristiche di questa pianta conosciuta ormai in tutto il mondo.

Proprietà del Tribulus terrestris

Il Tribulus terrestris è riconosciuto per i suoi effetti positivi in relazione alla sfera sessuale, in particolare per il suo alto tasso di protodioscina. Questa sostanza è una sorta di saponina e favorisce la produzione di ormoni e di testosterone.

E’ proprio la funzionalità del Tribulus terrestris a garantire un netto miglioramento per coloro che soffrono di impotenza e di problemi di erezione. Non solo, può anche rivelarsi utile per curare ulteriori patologie della sfera sessuale, nonché disturbi come gonfiore addominale e problemi cardiovascolari. Il Tribulus terrestris svolge un’azione stimolante sia sull’apparato riproduttivo che sul sistema immunitario e allo stesso tempo garantisce degli effetti benefici per il fegato.

Infatti, questa pianta è particolarmente indicata per gli sportivi in quanto è in grado di garantire maggiore energia ed incrementare le prestazioni fisiche. Grazie a queste numerose peculiarità, il Tribulus terrestris viene indicato per la cura dei disturbi sessuali sia per le donne che per gli uomini.

In particolare, è il rimedio naturale adatto per alleviare i problemi di erezione oppure di infertilità fino a contrastare il calo del desiderio grazie alla sua azione stimolante. Tuttavia, attualmente gli scienziati non hanno ancora confermato in modo definitivo tutte queste proprietà benefiche.

Nonostante ciò, il Tribulus terrestris svolge un ruolo fondamentale nell’ambito della medicina Ayurvedica grazie ad una vera e propria funzione ricostituente dell’organismo. Per quanto riguarda la sfera sessuale invece questa pianta permette di incrementare la quantità di spermatozoi e allo stesso tempo aumenta il testosterone.

Prova Ora il nostro Tribulus Terrestris

Tribulus terrestris, controindicazioni ed effetti collaterali

Attualmente non esistono particolari limitazioni per quanto riguarda il commercio del Tribulus terrestris. Infatti è possibile reperirlo facilmente nel campo erboristico.

Tuttavia, non sono stati rilevati particolari effetti collaterali in relazione al suo utilizzo, ma onde evitare eventuali problematiche o rischi per la salute è preferibile non assumere il Tribulus terrestris durante la gravidanza o l’allattamento.

Inoltre prima di ricorrere all’assunzione di questa pianta è di buon auspicio consultare sempre il proprio medico di fiducia oppure chiedere il consiglio di un esperto in modo tale da approfondire al meglio tutte le sue funzionalità e valutare insieme eventuali problematiche per assumere il prodotto in maniera corretta.

Yohimbina proprietà per problemi di erezione

La Yohimbina è una pianta officinale conosciuta come afrodisiaco naturale che attualmente non fa parte del settore degli integratori alimentari in base alle norme previste dal Ministero della Salute in Italia. Questa pianta è nota per essere un importante afrodisiaco naturale ed è anche indicata per risolvere eventuali disagi sessuali come ad esempio l’impotenza e le disfunzioni erettili. La sua funzionalità va ad agire direttamente sui vasi sanguigni favorendo quindi la giusta dilatazione. Per questo la Yohimbina è un rimedio naturale efficace per i disturbi relativi alla disfunzione erettile. Non solo, la Yohimbina è riconosciuta sin dall’antichità nell’ambito dei rimedi naturali e fitoterapici per risolvere i problemi di erezione. Infatti, in passato era nota per essere l’afrodisiaco dei sultani grazie alla sue qualità.

Le proprietà della Yohimbina per problemi di erezione

La Yohimbina è particolarmente nota per le sue peculiarità e caratteristiche. Infatti è in grado di garantire una vera e propria azione stimolante che interviene sulla funzione dei recettori. Quest’ultimi sono fondamentali in quanto gestiscono i neurotrasmettitori dalle terminazioni nervose.

In base a queste qualità sembra quindi che la Yohimbina sia la soluzione ideale come viagra naturale per coloro che soffrono di problemi di erezione. Questa pianta officinale è uno dei rimedi più adeguati per risolvere questi disagi, poiché è in grado di garantire dei netti miglioramenti in tempi davvero brevi. Ma a quanto pare per il Ministero della Salute non è esattamente così.

Il termine Yohimbina è stato italianizzato, dando vita al nome “ioimbina” ed è vero che le sue proprietà agiscono sui vasi sanguigni del pene, dilatandoli e favorendo un maggiore afflusso del sangue. Questo aspetto favorisce il processo dell’erezione in modo meno “controllato”. Allo stesso tempo è anche vero che questa pianta è considerata sin dall’antichità come una soluzione perfetta per favorire maggiore benessere alle funzioni sessuali.

Tuttavia, la Yohimbina è considerata un vero e proprio rischio per la salute per coloro che ne fanno un uso eccessivo. Dunque per molti questa pianta non è considerata affatto come un semplicissimo integratore alimentare, ma come una vera e propria minaccia per lo stato di benessere, in particolare per coloro che ne abusano. Nonostante non si possano negare i suoi effetti positivi relativi alla vasodilatazione dei vasi sanguigni, questa pianta può comportare degli effetti collaterali e delle controindicazioni.

La Yohimbina, dosaggi ed effetti collaterali

Per quanto questa sostanza si riveli particolarmente utile per risolvere i problemi di erezione, possono celarsi delle vere e proprie controindicazioni relative al suo utilizzo. Precisamente se i dosaggi sono piuttosto elevati, questa pianta officinale può rivelarsi addirittura dannosa per la salute, esattamente come l’utilizzo eccessivo di altri farmaci assunti per curare i disturbi sessuali. Per questo, come per ogni medicinale, si consiglia di essere particolarmente attenti ed avere la giusta dose di buon senso durante il suo utilizzo.

Innanzitutto bisogna assolutamente evitare di ricorrere ad un’auto-terapia per risolvere eventuali patologie, poiché quest’ultime devono essere sempre diagnosticate da un esperto del settore.

Infatti, un utilizzo eccessivo della Yohimbina potrebbe comportare vari disagi tra cui insonnia, tachicardia, ansia, emicrania e attacchi di panico fino a dar vita a dei veri e propri stati di ipertensione. Pertanto, occorre essere molto accorti alle dosi le quali devono essere indicate da uno specialista. Generalmente è sconsigliata l’assunzione di Yohimbina per coloro che soffrono di patologie cardiovascolari o disagi psichici. Lo stesso vale per coloro che assumono in modo eccessivo caffeina o anfetamina. Quindi, prima di ricorrere al consumo di questa sostanza è opportuno chiedere sempre un consulto al proprio medico di fiducia.

La citrullina contro la disfunzione erettile

La citrullina è un amminoacido non essenziale, precursore dell’arginina, comunemente presente in natura. È spontaneamente prodotta dal corpo umano e si trova in molte cucurbitacee, in particolare nella polpa e nella buccia delle angurie dalla cui denominazione latina, citrullus vulgaris, trae il proprio nome.

Proprietà e benefici della citrullina

Sempre più spesso la citrullina attira l’interesse del mondo della medicina per le diverse proprietà benefiche che possiede e per gli svariati vantaggi che offre.

Essa infatti è molto utile in caso di affaticamento o debolezza muscolare e agevola l’ossigenazione dei tessuti, per questo è particolarmente apprezzata da chi pratica sport anche a livello agonistico.

Possiede importanti proprietà antiarteriosclerotiche e si è dimostrata efficace contro l’ipertensione. Inoltre l’utilità della citrullina nella risoluzione di deficit erettili è stata scientificamente testata nella quasi totale assenza di effetti collaterali.

La citrullina contro le disfunzioni erettili

Test di laboratorio condotti su un campione di uomini affetti da deficit erettili di diversa entità hanno dimostrato che la citrullina è in grado di migliorare qualità e durata dell’erezione in modo significativo.

I problemi erettili sono causati principalmente dalla mancanza di ossido nitrico nell’organismo. Questa sostanza, un vasodilatatore che favorisce l’afflusso del sangue in tutti gli organi del corpo, è prodotta naturalmente dall’arginina, presente infatti in molti integratori alimentari o farmaci pensati appositamente per combattere questo problema.

Tuttavia l’arginina assunta oralmente viene metabolizzata dall’organismo in modo tale da essere assorbita o eliminata quasi completamente da intestino e fegato, diventando così inutile allo scopo. La citrullina, invece, non solo rimane in circolo più a lungo, ma raggiunge i reni pressoché immutata. Qui si trasforma in arginina che fornisce al corpo un quantitativo decisamente più elevato di ossido nitrico, indispensabile alla corretta funzionalità del pene.

L’aumento di ossido nitrico nel sangue, inoltre, migliora la struttura dell’endotelio, il tessuto che ricopre la parete interna dei vasi sanguigni, andando così ad influire sulle cause della disfunzione erettile in modo permanente e non soltanto alleviandone i sintomi in modo transitorio.

Anche la circolazione arteriosa migliora grazie all’assunzione di citrullina, per questo motivo il fisico risulta più resistente agli sforzi e ottiene una maggiore capacità di recupero. Di conseguenza, è stato dimostrato che la frequenza dei rapporti sessuali aumenta in soggetti che assumano questo integratore con regolarità.

Citrullina Dosaggio

Sebbene ai pazienti in fase sperimentale siano stati somministrati 1,5 grammi giornalieri di citrullina, il dosaggio comunemente consigliato può variare da 1 a 3 grammi al giorno, a seconda dell’entità del deficit erettile.
Fenomeni legati al sovradosaggio sono stati osservati solo in caso di assunzione superiore ai 15 grammi giornalieri.

In commercio la citrullina è facilmente reperibile in polvere o capsule.

Effetti collaterali della citrullina

La citrullina è generalmente ben tollerata dall’organismo poiché già presente nel corpo umano; il suo utilizzo, anche per periodi prolungati, non presenta quindi particolari controindicazioni o effetti collaterali. In caso di assunzione di dosi massicce, superiori ai 15 grammi al giorno, possono verificarsi disturbi dell’apparato gastrointestinale che si risolvono comunque in maniera spontanea una volta interrotta o ridotta l’assunzione del prodotto. Qualora siano presenti particolari patologie, o in concomitanza all’utilizzo di altri farmaci, la citrullina andrebbe presa solo sotto controllo del medico curante.

Torna alla lista dei migliori vasodilatatori naturali in vendita on line

Sensovit

Conosci Sensovit? Il famoso afrodisiaco naturale ideale per risvegliare la libido e, nel tempo, migliorare erezione e prestazioni sessuali?

Qui trovi elencati i benefici di Sensovit, che puoi trovare in comode confezioni da 30 compresse.

Benefici per l’uomo:

  • Potenziare le prestazioni;
  • Favorire l’erezione;
  • Aumenta la qualità e la durata del rapporto;
  • Migliorare la sicurezza in sè stessi e aumenta la libido.

 Benefici per la donna:

  • Aumentare la sensibilità clitoridea;
  • Riaccendere il desiderio;
  • Migliorare lo stato psico-fisico;
  • Alleviare i sintomi da dismenorrea e menopausa;
  • Combatte i sintomi negativi dell’ansia e dello stress in modo naturale.

Cosa contiene Sensovit?

  • Maca Peruviana,
  • Muira Puama,
  • Damiana,
  • Ginseng,
  • Ginkgo Biloba,
  • Vitis Vinifera.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...