depurarsi-in-modo-naturale

Antidolorifici naturali e rimedi per alleviare il dolore

Antidolorifici naturali per combattere e lenire il dolore

Sicuramente è impossibile affermare che, nel corso della propria vita, non si è mai provato dolore. Parliamo di dolore fisico ovviamente: chi non ha mai avuto un mal di testa? Chi non ha mai avuto sintomi influenzali? Mal di schiena? mal di denti?

In questo articolo parleremo di:

  • antidolorifici e medicine contro il dolore
  • terapie del dolore in cosa consiste
  • antidolorifici naturali
  • sostituti naturali delle medicine
  • Boswellia contro l’artrite reumatoide
  • artiglio del diavolo
  • Magnesio contro il mal di testa

Tutti abbiamo sofferto e continuiamo a soffrire di piccole e grandi patologie, ma al giorno d’oggi la vita ci è stata resa decisamente più semplice dagli antidolorifici: che si tratti di rimedi naturali o veri e propri farmaci, queste particolari medicine ci aiutano ogni giorno a combattere il dolore.

Quando infatti ci ritroviamo in una condizione fisica debole ed in preda a sintomi dolorosi, non siamo praticamente in grado di fare niente al meglio delle nostre capacità e quindi urge ricorrere ad un rimedio per poter tornare al top della forma.

Per alleviare il dolore dunque, possiamo rivolgerci a diversi tipi di rimedi e antidolorifici anche se bisogna saper specificare e separare le diverse situazioni.

Terapia del dolore

Si parla di terapia del dolore quando si ha a che fare con una situazione in cui si soffre al punto di non riuscire più a condurre una vita serena.

Molto spesso si sente parlare di questo tipo di terapia quando la si associa a malattie molto gravi come ad esempio il cancro, ma la sua definizione si può estendere anche a condizioni meno gravi ma comunque debilitanti, come il mal di schiena cronico o ancora alle artriti, dove si prendono in considerazione in primis le varie tecniche farmacologiche, ovvero ricorrendo a:

  • Analgesici non oppiacei
  • Oppiacei
  • Antidepressivi triciclici
  • Anticonvulsivanti

Per poter avere una giusta prescrizione, in base al dolore di cui subiamo le conseguenze, dovremmo rivolgersi alla figura competente, ovvero l’anestesista, anche se oggi come oggi in Italia questa figura viene presa in considerazione solamente nel caso di operazioni, mentre per una qualsiasi prescrizione medica ci rivolgiamo principalmente al medico di base o addirittura solamente al farmacista.

Antidolorifici e medicine contro il dolore

Gli antidolorifici sono i farmaci che tutti noi conosciamo e a cui ci affidiamo per curare i nostri disturbi, anche se in realtà non è assolutamente così.

Gli antidolorifici infatti, sono creati per alleviare il dolore senza però andare a curare e risolvere le cause che lo hanno scatenato, usufruendo di diversi principi attivi che possono essere classificati in:

  • Antidolorifici classici- paracetamolo, acetaminofene, farmaci antinfiammatori non steroidei.
  • Anticonvulsivanti- gabapentin, pregabalin, carbamazepina, valproato sodico.
  • Antidepressivi triciclici- amitriptilina.
  • Cannabinoidi ed Oppiacei

Tra gli antidolorifici classici, quelli più comunemente usati perché si prestano ad un maggior numero di cure, ricordiamo la Tachipirina e l’Efferalgan a base di paracetamolo, oppure tra i FANS, ovvero farmaci antinfiammatori non steroidei, il Momendol, Aulin, Oki, Aspirina, Vivin C, Voltaren, ecc.

Ovviamente i farmaci in generale, proprio come gli antidolorifici, possono portare ad alcuni problemi se non si seguono le direttive del medico, oppure possono creare assuefazione se iniziamo ad esempio a prendere un Aulin ogni volta che abbiamo un leggero principio di mal di testa.

A molti gli effetti dei vari farmaci possono spaventare, ed in questo modo i rimedi e gli antidolorifici naturali hanno preso via via sempre più piede nelle case degli italiani e non solo.

Antidolorifici naturali

Antidolorifici naturali

Se dunque anche voi siete restii a consumare troppi antidolorifici e farmaci da banco, ecco qualche consiglio su come alleviare il dolore in modo del tutto naturale.

Antidolorifici naturali

Boswellia contro l’artrite reumatoide

Boswellia

Boswellia

la Boswellia è un’erba composta da principi attivi chiamati acidi boswellici, che riescono ad essere più potenti ed ovviamente meno tossici dei FANS normalmente utilizzati contro i dolori da artrite reumatoide.

La Boswellia dunque, si rivela una valida alleata non solo per alleviare il dolore, ma anche per ridurre la produzione di sostanze chimiche infiammatorie dette leucotrieni.

Potete trovare questa speciale erba curative in formato pillole oppure sotto forma di pomata.

Qui trovi la trovi in capsule

Boswellia - Integratore Alimentare
Boswellia Serrata – può aiutare le normali funzioni articolari

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 19.8

 

Artiglio del diavolo contro il mal di schiena

Artiglio del diavolo

Artiglio del diavolo

La radice dell’Artiglio del diavolo ha proprietà curative davvero sorprendenti: essa infatti contiene sostanze chimiche chiamate glicosidi iridoidi, che riescono ad avere notevoli proprietà antinfiammatorie ed analgesiche rendendo questa particolare pianta perfetta per curare l’artrite, ma anche il più comune mal di schiena, o ancora tendiniti e contusioni.

Originaria del sud Africa, questa erba viene utilizzata per alleviare e curare più disturbi date le sue molteplici proprietà, per cui potrete provare ad utilizzarla anche per la cattiva digestione, i dolori cervicali, la febbre ed anche il mal di testa.

Qui trovi l’artiglio del diavolo in compresse

Qui trovi l’artiglio del diavolo in crema


Scopri le proprietà antidolorifiche della Moringa in Polvere

Moringa è considerato di gran lunga la pianta più nutriente. Moringa contiene 18 dei 20 amminoacidi conosciuti. Gli aminoacidi sono componenti importanti quando si tratta di trasporto di ossigeno, concentrazione e funzione cerebrale.

Supportano le prestazioni mentali e sono molto importanti per la buona funzione del cervello.I radicali liberi sono molto dannose per l’organismo e sono associati con lo sviluppo di molte malattie.

Normalmente nei negozi specializzati la Moringa in polvere viene venduta a 35/40 euro. Noi riusciamo a offrirtela a 25 euro.

Scopri la miglior offerta di Moringa in polvere

moringa in polvere

Eccoli qui elencati i nostri prodotti a base di Moringa


Salice Bianco è la nuova aspirina naturale

Salice Bianco

Salice Bianco

La corteccia del Salice Bianco contiene l’acido salicilico, ovvero la versione pura dell’acido acetilsalicilico contenuto invece nella comune Aspirina.

Un’integratore a base di Salice Bianco dunque, fornirà tutte le proprietà antidolorifiche dell’aspirina anche se con un’effetto più lento della pillola, ma anche senza controindicazioni andando soprattutto ad eliminare quasi del tutto l’irritazione gastrica che invece è molto comune nell’uso dell’Aspirina.

Partenio contro infiammazioni e dolori mestruali

Partenio

Partenio

Il Partenio è un’erba che veniva consumata dagli antichi Greci come rimedio per infiammazioni e dolori legati al ciclo, ma nel tempo si è rivelata essere un ottimo rimedio anche contro l’emicrania, riducendone la durata e la gravità.

Magnesio contro il mal di testa

Magnesio

Magnesio

Il magnesio è forse l’antidolorifico naturale più conosciuto che può essere ricavato dall’assunzione di diversi alimenti oppure preso come integratore.

Presente in particolar modo nei cereali, noci, semi, legumi e verdure a foglia verde, il magnesio è un valido alleato per curare mal di testa ed emicranie, ma può anche contribuire ad alleviare il mal di schiena, i crampi muscolari ed i dolori causati dalla fibromialgia.

Leggi gli articoli sui 10 benefici del magnesio sul tuo organismo 


Olio di pesce contro le infiammazioni

Capsule di Olio di pesce

Capsule di Olio di pesce

L’olio di pesce è un ottimo antidolorifico naturale in quanto contiene Omega3, acido eicosapentaeonico ed acido docosaesaeonico che bloccano la produzione di sostanze chimiche infiammatorie responsabili di una serie di situazioni dolorose come nel caso di artrite reumatoide, morbo di Crohn, gotta e sinusite.


Arnica contro i sintomi da lesione

Arnica

Arnica

L’arnica ha proprietà antinfiammatorie naturali che riesce a far si che questa straordinaria erba possa alleviare i dolori post operatori, i gonfiori o andare ad intervenire su mal di schiena e dolori muscolari, andando ad assumere l’Arnica attraverso la sua forma più conosciuta, ovvero in pomata, oppure in pillole.


Contare ad alta voce contro i dolori brevi

Contare ad alta voce

Contare ad alta voce

Infine ecco un curioso studio che proviene dal Giappone, dove è stato evidenziato come i pazienti che contano ad alta voce a partire da 100 durante un’iniezione, riescono a sentire meno dolore.

Secondo gli studiosi infatti, contare ad alta voce contribuisce a distrarre il cervello dall’elaborare la sensazione di dolore: il grado di riduzione di quest’ultimo dipenderà dalla concentrazione che il paziente metterà nel conteggio dei numeri, anche se il metodo si rivela efficace solo per dolori brevi ed acuti, come appunto nel caso di una puntura.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...