depurarsi-in-modo-naturale

Lymphomyosot gocce composizione e benefici

Lymphomyosot gocce è un composto omotossicologico della Hell con effetto immunomodulante e contiene diversi principi attivi dall’effetto drenante antinfiammatorio, e talvolta anche dimagrante e sgonfiante.

E’ un medicinale omeopatico indicato nei casi di tendenza alla formazione di edemi (accumulo di liquidi nei tessuti), predisposizione alle infezioni, linfedemi, gonfiore alla tiroide e gonfiore delle tonsille.

I farmaci omotossicologici si basano su tre leggi d’azione che sono definite in:
  • Sinergia
  • Complementarietà
  • Completezza di azione

Lymphomyosot gocce Composizione

Lymphomyosot gocce

Lymphomyosot gocce

I principi attivi di Lymphomyosot gocce sono dati dalla sua composizione che vede al suo interno:

  • Myosotis arvensis: utile per il tropismo dell’apparato respiratorio, espettorante, drenaggio attraverso i polmoni.
  • Veronica: tropismo dell’apparato respiratorio, linfonodi mediastinici, stimola la rinorrea sierosa per eliminare le tossine.
  • Teucrium scorodonia: drenante dell’apparato respiratorio
  • Pinus silvestris: drenante dell’apparato respiratorio e linfatico, aiuta a frenare l’ipertrofia e l’iperplasia linfonodi.
  • Gentiana lutea: stimola il sistema  immunitario, drena l’apparato gastrointestinale ed è anche antipiretico.
  • Equisetum hiemale: drenante genito- urinario e del connettivo
  • Sarsaparilla: modula le infiammazioni dell’apparato genito-urinario e drena le scorie
  • Scrophularia nodosa: antiinfiammatorio ectodermale, in particolare  della cute, stimolo surrenalico
  • Juglans regia:  frena ipertrofia e iperplasia dei linfonodi e li disinfiamma
  • Calcium phosphoricum: rimedio che frena la tendenza di alcuni soggetti, in particolare predisposti a patologie delle alte vie respiratorie e linfoadenomi (soggetti fosforici) per un alterato metabolismo del fosforo
  • Natrium sulfuricum: agisce sulla ritenzione idrica, e agisce sull’apparato respiratorio, digerente e del connettivo dove frena la formazione degli essudati
  • Fumaria officinalis: agisce sul tropismo dell’ apparato digerente in particolare su fegato, sangue e tessuti linfoepiteliali. Ha anche azione anti ipertrofica.
  • L-thyroxyn (levotirosina aminoacido): stimolo drenante connettivale
  • Aranea diadema: favorisce il riassorbimento dei liquidi extracellulari
  • Geranium robertianum: contrasta linfoadenomegalia e ipertrofia tonsillare
  • Nasturtium acquaticum: drenante respiratorio e dell’apparato digerente
  • Ferrum jodatum: tropismo tessuto linfoepiteliale modula la linfoadenomegalia, antiinfiammatorio in particolare per faringe e tonsille palatine

Per la presenza di ferrum jodatum  nei soggetti ipertiroidei viene consigliato il monitoraggio dei valori tiroidei nel caso di assunzione del rimedio anche se la quantità è di iodio è piccolissima e considerando l’assunzione di 15 gocce la quantità diventa infinitesimale.

Benefici di Lymphomyosot gocce

La composizione di Lymphomyosot gocce lo rende un rimedio omeopatico utilizzato in caso di:

  • tendenza al formarsi di edemi (accumulo di liquidi nei tessuti)
  • predisposizione alle infezioni
  • gonfiori alla tiroide
  • gonfiore alle tonsille
  • infiammazione cronica delle tonsille, cellulite e ritenzione idrica, disturbi comuni a molte donne e spesso associati ad alterazioni ormonali e vascolari oltre che malattie endocrine.

L’indicazione di questo farmaco è rivolto pertanto a  patologie del sistema linfatico, in caso di iperplasia e di ipertrofia ed è utilizzato particolarmente nei casi di linfedemi.

In medicina estetica è consigliato proprio per la sua efficacia come drenante delle fasi di infiammazione nei soggetti con problemi di ritenzione idrica e scarso ricambio cellulare oltre che con problemi di intossicazioni dell’organismo.

Viene consigliato dai medici omeopati in gravidanza per contrastare le gambe gonfie per migliorare il ritorno linfatico, nelle mastodinie per drenare il linfatico.

Il rimedio Lymphomyosot gocce è consigliato anche a chi fa una vita molto sedentaria  e ha un regime alimentare scorretto.

Lymphomyosot gocceGalium Heel vengono spesso consigliati in abbinamento per favorire il drenaggio linfatico-epatico e il drenaggio connettivale-renale. Aiutano in sinergia ad eliminare le tossine e promuovere una depurazione profonda.

Posologia

Il dosaggio di assunzione per Lymphomyosot gocce Heel viene indicato in 15-20 gocce per 3 volte al girono per almeno 1 mese consecutivo per vedere i primi risultati soprattutto a livello di gambe gonfie, caviglie e come calo generale del peso.

Le gocce vanno messe in una piccola quantità di acqua che va sorseggiata lentamente e tenuta in bocca qualche minuto prima di essere deglutita.

Raccomandazioni

Ricordiamo che prima di assumere qualsiasi rimedio omeopatico è necessario rivolgersi al proprio medico di famiglia o omeopata che valuterà la situazione salutare del soggetto nel suo complesso e indicherà il rimedio più adeguato soprattutto se si stanno già assumendo altri farmaci.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *