depurarsi-in-modo-naturale

Mangostano frutto: proprietà benefici e acquisto

Il mangostano è una pianta sempreverde che nasce nelle zone tropicali. L’albero di sua natura può arrivare ad un altezza compresa tra i 7 ed i 25 metri e ha bisogno di temperature non inferiori ai 36 °. Il frutto del mangostano che si ricava dalla pianta è commestibile e di forma tondeggiante. La sua buccia contiene acidi polifenoici, molto importanti perché proteggono l’albero da eventuali infestazioni di insetti, da funghi, virus o batteri. E’ importante anche perché evita la predazione degli animali.

Nel caso in cui il frutto presentasse la buccia secca e dura è preferibile non mangiarlo in quanto non è più commestibile. Il succo di mangostano è stato portato in italia nel 2009 ed è un ottimo rimedio naturale per curare tutti i mali. E’ ricco di proprietà antiossidanti grazie alla presenza dei flavonoidi che aiutano a combattere la sovrapproduzione dei radicali liberi.

Vediamo un po’ di storia del frutto del Mangostano

1800 Il Mangostano fu piantato per la prima volta sull’isola di Ceylon
Metà 1800 In seguito ad un assaggio del frutto di Mangostano la regina Vittoria dichiarò che era il suo favorito
1854 Il Queensland incominciò a coltivare il frutto di Mangostano
1855 L’Inghilterra comincia a coltivare le piantagioni di Mangostano nelle serre
1850-1860 In questi anni la pianta fu introdotta a Trinidad
1881 L’albero di Mangostano viene coltivato in India
1903 L’albero di Mangostano viene acclimatato a Porto Rico e a Panama
1906 Il Dipartimento dell’Agricoltura Americano ricevette i primi semi dalle piantagioni
1924 Il Mangostano fu ritrovato in Ecuador dal Dr. Wilson Popenoe
1939 Il Canal Zone Experiment Gardens distribuì 15.000 semi in molte aree tropicali Americane. Probabilmente solo pochi semi sopravvissero
1949 Diedberger Agricola Ltda. a San Paolo incominciò ad includere il Mangostano nel loro catalogo di prodotti alimentari per bambini 1965 9700 acri di Mangostano furono coltivati in Thailandia
1992 Gli scienziati isolarono gli Xantoni dalla frutto del Mangostano
1994 Gli scienziati scoprono le proprietà antiossidanti del frutto
1997 Si scoprono le proprietà immunostimolanti del frutto

Mangostano Proprietà del Frutto

mangostano proprietà del frutto

mangostano proprietà del frutto

Il frutto del mangostano presenta la particolare proprietà della prevenzione di malattie cardiovascolari, cancerogene e virali.

Il mangostano combatte perciò i batteri provenienti da febbre ed è un buon antidepressivo grazie alla presenza della seratonina e della dopamina che aiutano a distendere i nervi.

Il mangostano offre anche un buon apporto

  • di acido folico,
  • ricco di proteine,
  • di carboidrati
  • e fibre.

Sai che il Mangostano è utile anche per la cura della pelle? Se anche tu tieni particolarmente alla tua forma fisica, assumere il Mangostano ti aiuterà specialmente per la prevenzione delle rughe, mantenendo la pelle idratata. E’ consigliato anche alle persone che presentano quei fastidiosissimi rossori, tipo couperose, soprattutto se soffrono di pelle sensibile.

Il frutto del mangostano si può utilizzare anche sotto forma di unguento, in quanto aiuta a distendere i muscoli contratti.

Il mangostano è anche un amico per l’intestino in quanto aiuta il tratto intestinale, aiuta il sistema linfatico ed è ottimo per eliminare le scorie. Evita la formazione del gas perciò aiuta a sgonfiare la pancia.

Mangostano Acquisto

Il mangostano lo si acquista in erboristeria, nei negozi specializzati in prodotti naturali e ovviamente nello shop online. Se non vuoi assumerlo tramite frutto, potrai trovarlo sotto forma di capsule, lozioni, pomate, creme e altri formati.

Da oggi su Depurarsi.com trovi anche le Capsule di Mangostano. Scoprile ora cliccando qui

mangostano in capsule

mangostano in capsule

Il mangostano contiene circa 42 dei 200 xantoni presenti in natura, ma non solo: contiene anche altre sostanze benefiche fra cui tannini, bioflavonoidi e polifenoli che aiutano l’organismo a prevenire malattie cardiovascolari, cancerogene e virali.

Il mangostano è proprio un frutto fantastico in quanto aiuta il corpo ad assorbire i cibi che fanno molto bene alla salute. Oltre al frutto, anche varie parti della pianta sono utilizzati nella medicina tradizionale asiatica grazie alle sue mille caratteristiche e alle sue splendide virtù.

Le sue proprietà fitoterapiche sono soggetto di studio, con lo scopo di creare nuovi possibili farmaci. In effetti, dopo tanti anni di studi, i ricercatori stanno cominciando piano a piano a scoprire le proprietà scientifiche benevoli volte alla cura delle persone.

Mangostano quantità giornaliera

E’ preferibile consumare il frutto cosi com’è. Basta semplicemente immergersi nella paradisiaca degustazione della sua polpa, in quanto non essendo trattato mantiene pure tutte le sue sostanze.

Mangostano effetti collaterali

Assunto nelle giuste dosi non ha effetti collaterali. Nel caso in cui si aumentasse la sua dose potrebbe verificarsi la sonnolenza. Se sei donna e sei in dolce attesa o in allattamento ti consigliamo di chiedere il parere del tuo medico curante.

Mangostano Controindicazioni

E’ sempre meglio chiedere al tuo erborista di fiducia o al tuo medico curante perché nonostante non abbia effetti collaterali ha comunque delle proprietà anticoagulanti, perciò è preferibile non assumerlo se si stanno prendendo dei farmaci che compiono già questo tipo di azione.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *