depurarsi-in-modo-naturale

Acqua Fonte Essenziale Boario: benefici e prezzo

Circa un anno e mezzo fa, i nostri lettori – e non solo loro – hanno notato il ritorno sugli schermi televisivi dello spot dell’Acqua Fonte Essenziale Boario. In un periodo in cui si decantano i benefici del bere almeno due litri d’acqua al giorno, viene naturale interrogarsi sulle effettive proprietà di quest’acqua, che viene descritta come miracolosa e capace di depurare il fegato e l’intestino.

Se stai cercando delle informazioni in merito, non ti resta che seguirci nella guida che abbiamo creato sul tema, prendendo come spunti alcuni studi effettuati su quest’acqua. Come vedi, abbiamo preparato anche un indice. In questo modo, potrai scegliere e approfondire gli aspetti che ti interessano di più.

Acqua Essenziale Boario è per tutti?

Acqua Fonte Essenziale

Acqua Fonte Essenziale

Iniziamo a parlare dell’Acqua Fonte Essenziale della Boario ricordando che è stata commercializzata diversi anni fa, ma con un nome diverso. Si chiamava infatti Antica Fonte. Un altro aspetto importante da approfondire riguarda il fatto che non è adatta a tutti. Il motivo principale è il residuo fisso, pari a 2400 mg/litro. Questa peculiarità rende quest’acqua annoverabile tra quelle ricche di sali minerali.

Assumerle fa bene, ma bisogna fare attenzione. Le linee guida scientifiche più importanti, come per esempio quelle ministeriali, sono molto chiare: le acque ricche di sali minerali devono essere bevute sotto controllo medico.

Il caso dello spot

Per approfondire la questione specifica dell’Acqua Fonte Essenziale, è bene ricordare che, in passato, lo spot che la pubblicizzava è stato giudicato ingannevole da parte dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria. A finire sotto l’occhio del ciclone è stato un passaggio in particolare, nel quale si diceva che l’acqua era in grado di pulire e purificare a fondo il fegato.

Lo spot in questione è stato modificato e la frase incriminta sostituita con una specifica relativa alla capacità di depurare il fegato e di favorire l’evacuazione.

Proprietà dell’Acqua ssenziale

Dopo questa doverosa premessa è il caso di entrare nel vivo delle effettive proprietà dell’Acqua Fonte Essenziale. Molto importante a tal proposito è la presenza di solfati e magnesio, sostanze decisive per quanto riguarda la depurazione e l’azione lassativa.

Quest’acqua, in particolare, è indicata per chi soffre di problemi di digestione. Come già ricordato, risulta decisiva in caso di stitichezza, ma anche quando si soffre di un fastidioso senso di gonfiore. L’Acqua Fonte Essenziale, inoltre, è indicata in caso di presenza di diverticoli e intestino irritabile.

Molto importante è ricordare che gli effetti benefici si notano meglio bevendo l’acqua al digiuno. In linea di massima, si dovrebbero attendere circa 20 minuti tra il primo bicchiere della giornata e la colazione.

Quanta berne al giorno?

Spesso ci si chiede quale sia la giusta quantità di acqua da bere al giorno per stare bene.

Ma come abbiamo visto quest’acqua non è un’ acqua “normale”.

Gli studiosi che hanno analizzato le caratteristiche di quest’acqua hanno concluso che il dosaggio ideale per sfruttare al massimo i benefici è pari a 2 bicchieri al giorno (circa 400 ml). Il restante apporto idrico quotidiano, dovrebbe arrivare da un’altra acqua minerale o da quella del rubinetto.

Controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni all’assunzione di Acqua Fonte Essenziale. Come già ricordato, si tratta di un’acqua caratterizzata da un altro contenuto di magnesio. Se si eccede con l’assunzione di questo minerale, si rischiano più che altro effetto lassativi.

Acqua essenziale prezzo

Ogni bottiglia costa circa 0,80 centesimi al litro. Dando un’occhiata online, però, si può trovare modo di acquistarla a prezzo anche più basso.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *