depurarsi-in-modo-naturale

Argilla bianca per maschere viso, capelli e da bere

Argilla bianca proprietà per maschera viso, capelli, da bere e uso interno

Argilla bianca

Argilla bianca

Sappiamo già che l‘argilla non è utile solo per costruire vasi, ma, fin dall’antichità, questa sostanza è stata utilizzata nella medicina tradizionale per le sue diverse proprietà curative (e non solo).

Conosciamo già l‘argilla verde ma oggi vogliamo conoscere meglio un altro genere di argilla, quella bianca: anche nota come “caolino”, l‘argilla bianca è composta prevalentemente da alluminio e silicio.

Le proprietà dell’argilla bianca ne fanno un rimedio naturale molto utile nel campo della cosmetica, ma l‘argilla bianca è molto utile anche per combattere diversi disturbi del nostro corpo, in particolare dell’apparato gastrointestinale.

Vediamo allora come possiamo utilizzare l’argilla bianca per le sue proprietà e benefici come maschera viso, per la bellezza dei capelli e l’argilla bianca ad uso interno da bere ed essere più belle fuori.

Argilla bianca da bere ad uso interno

Argilla bianca uso interno

Argilla bianca uso interno

Come abbiamo detto prima, possiamo utilizzare l’argilla bianca per depurarci e per combattere i disturbi dell’apparato digerente: infatti questo tipo di argilla ha diverse proprietà che si rivelano molto utili per la nostra salute.

In particolare l’argilla bianca ha proprietà utili per

  • combattere le infezioni: l’argilla bianca ha un buon effetto antisettico e risulta quindi in grado di combattere le infezioni e intossicazioni alimentari;
  • depurare l’organismo: l’argilla bianca funziona da filtro per le impurità e le tossine che il nostro apparato digerente può accumulare e ci aiuta a eliminarle (e quindi a sentirci meglio);
  • cicatrizzare le mucose: l’argilla bianca ha un’azione cicatrizzante che si esplica in particolare a livello delle mucose. Soprattutto se soffriamo di bruciore o acidità di stomaco l’argilla bianca può esserci utile per portare sollievo alle mucose e diminuire la sensazione di bruciore;
  • regolare il transito intestinale: la stipsi è uno dei problemi più diffusi al livello intestinale. L’argilla bianca può essere molto utile per combattere questa condizione e farci recuperare una corretta regolarità intestinale.

Per assumere l‘argilla bianca depurativa e per l’uso interno è necessaria una particolare preparazione: prima di tutto dobbiamo ricordarci che l’argilla va preparata la sera per essere assunta la mattina successiva. Inoltre non dimentichiamo di:

  • utilizzare un bicchiere di vetro (non altri materiali) pieno d’acqua in cui scioglieremo un cucchiaino di argilla bianca, utilizzando un cucchiaio di legno (non di metallo);
  • la mattina successiva possiamo scegliere: o bere soltanto il composto che si è formato dall’unione di acqua e argilla, oppure anche tutta l’acqua.

Proviamo ad assumere l’argilla bianca con regolarità (per almeno 7-10 giorni di seguito ogni mattina): solo in questo modo potremmo giovarci degli effetti depurativi di questa preziosa sostanza.

Maschera argilla bianca 

maschera argilla bianca

maschera argilla bianca

Grazie ai suoi componenti largilla bianca ci può essere molto utile per preparare dei trattamenti di bellezza economici e molto efficaci come le Maschere all’argilla bianca: in particolare, utilizzando questa sostanza naturale, possiamo preparare una maschera depurativa per la pelle del viso.

Basterà applicarla 1 volta alla settimana per rendere la nostra pelle più morbida ed eliminare le impurità che la fanno apparire spenta a opaca. Vediamo come preparare questa maschera all’argilla bianca.

Gli ingredienti necessari per la Maschera all’argilla bianca che ti proponiamo sono:

  • 2 cucchiai di argilla bianca;
  • 4 cucchiai di acqua ( o quanto basta per ottenere una consistenza cremosa);
  • qualche goccia di olio essenziale.

In una ciotola di vetro mescoliamo l’argilla e l’acqua fino a ottenere una crema: possiamo poi aggiungere qualche goccia di olio essenziale a nostro piacimento (per esempio, se la pelle del nostro viso è particolarmente grassa possiamo utilizzare l’olio essenziale di limone, mentre, se il nostro problema sono le impurità derivate dai batteri, possiamo aggiungere poche gocce di olio di tea tree).

A questo punto potremmo applicare la maschera sulla pelle e lasciarla agire per circa 15 minuti: la elimineremo poi con semplice acqua tiepida e potremmo vedere quasi immediatamente i risultati sulla pelle del nostro viso.

Argilla bianca capelli

Argilla bianca capelli

Argilla bianca capelli

L’argilla bianca può esserci molto utile anche per preparare una maschera per i nostri capelli, in particolare se li abbiamo grassi e allo stesso tempo troppo sottili e privi di fibra.

Per preparare questa maschera per capelli all’argilla bianca ci serviranno:

  • 2 cucchiai di argilla bianca;
  • 1 cucchiaio di olio di cocco;
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba;
  • acqua quanto basta.

Mescoleremo tutti gli ingredienti in una ciotola e aggiungeremo tanta acqua quanta ne basta per ottenere una crema abbastanza densa. Stenderemo poi la crema su tutta la lunghezza dei capelli, magari aiutandoci con un pettine di legno a denti larghi, e lasceremo in posa per circa 20 minuti, prima di procedere con il nostro normale shampoo.

Grazie alla proprietà depurative dell’argilla bianca i nostri capelli saranno liberi dal grasso in eccesso, ma allo stesso tempo nutriti grazie all’azione dell’olio di cocco e dell’olio di jojoba: già dopo la prima applicazione li troveremo più forti e splendenti.

Oltre che per la depurazione l’argilla bianca può essere anche una fedele alleata della nostra bellezza: se ti iscriverai alla nostra newsletter sarai sempre informato sulle novità in materia di rimedi naturali e di depurazione dell’organismo.

Hai mai provato l’argilla bianca per depurarti o per preparare trattamenti di bellezza? Quali sono stati i risultati?

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...