depurarsi-in-modo-naturale

Energizzanti naturali e bevande energetiche per darsi la carica

Il vecchio detto “Una mela al giorno leva il medico di torno” può sembrare banale e scontato, ma i nostri antenati ci vedevano lungo in quanto a benessere ed in questo caso in particolar modo di energizzanti naturali.

Il cibo infatti costituisce una parte fondamentale della nostra vita e riesce a influire negativamente o positivamente sul nostro umore.

Siamo quello che mangiamo, o meglio, ci sentiamo in base a quello che mangiamo e dunque è bene scoprire in che modo utilizzare gli energizzanti naturali.

Energizzanti naturali: come l’alimentazione agisce sull’umore

L’alimentazione riesce ad aumentare la nostra energia fondamentalmente in tre modi:

  • Apportando calorie, sempre in quantità giusta e limitata
  • Consumando stimolanti, come ad esempio la caffeina
  • Stimolando il metabolismo affinché bruci energia e migliori il nostro umore

Detto così sembra un processo molto complicato, mentre invece è tutto molto semplice: basta solamente mangiare!

Andiamo quindi a vedere insieme quali energizzanti naturali consumare in modo da essere più attivi e felici.

–>>Scopri i prodotti per disintossicare l’intestino e scaricare la stanchezza

Energizzanti naturali: I cibi che ci danno la carica

Energizzanti naturali: I cibi che ci danno la carica

Energizzanti naturali: Guaranà

Da questa pianta vengono ricavati alcuni estratti che vengono utilizzati per la creazione degli integratori naturali, dato che la maggior parte delle proprietà e dei benefici del Guaranà sono legati ad effetti energizzanti.

Si tratta inoltre di un ottimo sostituto del caffè, in quanto ha effetti più duraturi e persistenti dato che le sostanze che contiene vengono rilasciate più gradualmente rispetto invece alla caffeina.

Il Guaranà stimola il sistema nervoso centrale e favorisce il dimagrimento e l’aumento dell’energia, sopratutto durante l’attività fisica.

Questo prodotto a base di capsule di Guaranà contiene soltanto l’estratto puro del frutto coltivato in Brasile del Guaranà.

I semi di Guaranà resi in polvere contenuti in queste capsule, contengono più del doppio di caffeina rispetto ad un normale caffè, rendendole la scelta ideale se stai cercando una piccola spinta per affrontare la tua giornata.

  • Ti dona più energia
  • Può aiutare a perdere peso
  • Il concentrato di caffeina riduce l’appetito
  • Aiuta a diminuire la stanchezza
  • Contribuisce a stabilizzare la pressione bassa
  • Adatto a vegetariani e vegani

In farmacia costano circa 30 euro, ma noi li abbiamo trovati on line a 21,99 euro.

→ Guarda le capsule di Guaranà

Energizzanti naturali: Spirulina

Si tratta di una microalga verde-azzurra che può essere utilizzata che viene utilizzata principalmente per arricchire condimenti, ma che viene considerata un alimento energizzane e molto nutriente dato che è ricca di ferro.

Energizzanti naturali: Ginseng

Tutti lo conosciamo: il ginseng è un rimedio antico come il mondo, considerato molto utile per rivitalizzare un fisico debilitato e per ridurre il senso di stanchezza, oltre che stimolare la guarigione durante una convalescenza, donare energia e ridurre il senso di fatica.

Energizzanti naturali: Cereali integrali

I carboidrati complessi sono ottimi per mantenere ottimali i livelli di glicemia che contribuisce a combattere stanchezza e malumore durante la giornata.

Questi cereali infatti vengono digeriti molto lentamente e quindi mantengono stabili sia la glicemia che l’energia oltre che dare un senso di sazietà che perdura nel tempo e conseguentemente riducendo il consumo di dolci e schifezze.

Energizzanti naturali: Curry

Si tratta di un mix tipico di cucine come quella asiatica e indiana.

Si tratta appunto di una miscela molto piccante composta da peperoncini, curcuma, cannella e cumino: tutte queste spezie sono naturalmente ricche di antiossidanti che riescono a regolare livelli di zucchero e attivano il metabolismo e la circolazione andando così a migliorare l’energia e la salute.

Energizzanti naturali: Quinoa

La quinoa è un falso cereale incredibilmente ricco di proteine che fanno perdurare il senso di sazietà e danno una bella dose di energia all’organismo.

La sua grande versatilità inoltre, ci permette di consumarla in ogni momento della giornata: può essere cucinata in moltissimi modi, dall’insalata per pranzo a saltata in padella per sostituire i cereali durante la colazione.

Energizzanti naturali: Cioccolato fondente

Concedersi un piccolo sfizio ogni tanto fa davvero bene, proprio come in questo caso: un pezzetto di cioccolato fondente infatti, riesce a migliorare l’umore e lo stato mentale, nonché a donarci una grande energia, grazie alle sostanze stimolanti che contiene, ovvero la caffeina e la teobromina.

Energizzanti naturali: Zenzero

Si tratta di una radice molto ricca di anti ossidanti che può essere utilizzata in diverse preparazioni oppure anche semplicemente grattata nel tè o in acqua calda e limone.

Le proprietà dello zenzero sono ottime per dare la carica e donare al nostro corpo nuova energia, soprattutto se consumato al mattino.

Energizzanti naturali: Acqua

Avete mai notato che fondamentalmente la disidratazione e la stanchezza vanno a braccetto? Quando infatti si ha sete si tende ad essere molto più fiacchi ed alcuni sostengono addirittura che anche solamente una lieve disidratazione possa andare a rallentare il metabolismo e diminuire il livello di energia.

Per darci la carica dunque è bene bere molta acqua o altre bevande non zuccherate come tè e tisane a intervalli regolari per mantenere alta la nostra energia.

Ulteriori consigli

Oltre che prestare attenzione a tutti quei cibi che riescono a darci la carica, è bene seguire alcuni semplici consigli:

  • Fare sempre colazione: Mai evitare un pasto, soprattutto la colazione, se vogliamo mantenere alto il livello di energia e buon umore.
  • Pasti frequenti: Per stabilizzare i livelli di zuccheri nel sangue, energia e umore è meglio fare piccoli pasti ogni tre/quattro ore, piuttosto che pochi pasti troppo abbondanti.
  • Fare esercizio fisico:  Praticare attività fisica contribuisce ad aumentare il livello di energia e a migliorare il buonumore oltre che combattere la depressione.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...