depurarsi-in-modo-naturale

Acqua per il fegato: 5 ricette detox facili e veloci!

Acqua è sinonimo di purezza. È simbolo di pulizia, purificazione. Lava via tutto. Già dopo un primo bicchiere il nostro corpo si sente rigenerato e pronto per cominciare a carburare. E dopo un’intensa giornata, l’acqua corrente di una doccia è lì, rilassante e accogliente, a pulire tutta la stanchezza e lo stress accumulato.

A volte, però, depurare il fegato con l’acqua giusta e farsi un bagno caldo non basta per un lavoro purificatorio eccellente. Le tantissime sostanze tossiche in circolazione mettono a dura prova il nostro organismo, al punto tale che il corpo fa fatica a depurarsi da sé. Ma grazie all’aggiunta di alcuni semplici e noti ingredienti, puoi donare al tuo fisico, e sì anche alla tua psiche, una vera e propria disintossicazione dalle scorie.

In questo articolo ti indirizzo verso alcuni alimenti che, uniti con la bevanda eterna come le acque detox, sono in grado di offrirti diversi e utili vantaggi. Scopriamoli insieme!

Acqua per il fegato con frutta e verdura

Acqua per il fegato

Acqua per il fegato

Acqua per il fegato con mela e cannella

È particolarmente indicato per chi sta cercando di perdere peso, perché contiene al suo interno un mixi di quasi zero calorie. D’accordo, ci sono quelle portate dalla mela, ma sono di una quantità davvero minima e alquanto trascurabile.

Il nostro e-book per perdere peso in sole 4 settimane, non fartelo scappare!La cannella contribuisce nella stimolazione dell’auto-pulizia degli organi interni, mentre la mela fornisce le sue preziose fonti di vitamine e minerali.

Acqua per il fegato con cetriolo, limone e menta

Se ci fai caso, sono molti i programmi di disintossicazione che includono i cetrioli, perché sono per la maggior parte costituiti d’acqua. Aggiungerli al tuo bicchiere mattiniero contribuisce a donarti i minerali di cui hai bisogno per una carica di energia superiore.

Mescola anche del succo di limone e della menta per depurare il fegato grazie all’acido nitrico, il primo ripulisce l’intero sistema digestivo mentre la seconda porta alla tua bevanda un sapore fresco e croccante oltre a nutritivi supplementari vari.

Acqua per il fegato con fragola

depurarsi con acqua e fragoleLe fragole sono il modo migliore per garantire un gusto familiare e molto dolce e succoso. Ti offrono una forte quantità di antiossidanti, vitamine e minerali e, se non ti piace il sapore o ne sei allergico, puoi sfruttare queste fantastiche sostanze sostituendo le fragole con dell’anguria e del rosmarino, fantastico nel periodo estivo.

Depurare il fegato con acqua e fragole, inoltre, garantisce una naturale freschezza che ti permette di goderti al meglio le ore più calde della giornata.

La ricetta dell’acqua e sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è spesso accostato alla disintossicazione dell’organismo ed è sempre un bene tenerne conservata una bottiglia in dispensa o nel frigo.

Questo conferisce proprietà benefiche tali da ampliare e spingere il processo di purificazione del corpo.

Depurare il fegato con acqua

Più semplice e meglio è, giusto? Se proprio la voglia di dedicare qualche minuto a te stessa e coccolarti con frutta e verdura, puoi sempre optare per la facile e rapida soluzione dell’acqua che, certamente, male non fa. Anzi.

Come ti ho fatto notare in precedenza, però, questa non può sostituire il tuo programma di disintossicazione, ma può darti un valido supporto e aiuto. Bevine un bicchiere appena sveglia, perché ti donerà quell’idratazione che hai perso durante le ore trascorse nel sonno, poi prendi coraggio e affronta il tuo percorso per una purificazione completa.

Per aiutarti, noi di Depurarsi.com abbiamo creato un percorso di depurazione di sette settimane che ti farà scoprire l’arte del benessere e molto altro!

Un consiglio spassionato? Sforzati di variare e aggiungere alla tua acqua qualche elemento in più come valide tisane per depurarti nel migliore dei modi.

-
loading...
the detox

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...