depurarsi-in-modo-naturale

Olio di cumino nero: proprietà, benefici e controindicazioni

L’olio di cumino nero, come è chiaro, è ricavato dai semi di cumino nero. Quest’ultimo è una variante del cumino più comune. Viene raccolto da una pianta nota come Nigella Sativa ed è un rimedio naturale molto popolare.

Per capire fino a che punto è importante, basta ricordare che rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la medicina ayurvedica, pratica curativa di origine indiana.

Olio di cumino nero

Olio di cumino nero

Le testimonianze sul suo utilizzo sono davvero molto antiche. Per capirlo basta ricordare che anfore con tracce di olio di cumino nero sono state trovate dagli archeologi nella tomba del faraone Tutankhamon. La loro presenza nel corredo funebre sta ad indicare l’importanza che quest’olio aveva nella cultura egizia.

Negli ultimi anni, l’interesse nei confronti delle cure naturali è cresciuto tantissimo. Non è infatti più così raro sentir parlare di cumino nero. Per questo motivo, vale davvero la pena approfondire le sue caratteristiche, le proprietà e le controindicazioni.

Proprietà dell’Olio di Cumino nero

L’olio di cumino nero è ricavato a partire da piccoli semi scuri, molto simili a quelli di sesamo ma che non vanno in alcun modo confusi.

Foto Prodotto Prezzo Link
Olio di cumino nero capsule (egiziano), Nigella sativa, 1 capsula pressata da 500mg di olio di cumino nero, 150 capsule Olio di cumino nero capsule (egiziano), Nigella sativa, 1 capsula pressata da 500mg di olio di cumino nero, 150 capsule EUR 19,95 amazon affiliate button
Olio di Cumino Nero/L'olio di semi (Nigella Sativa), greggio, pressato a freddo, Ol'Vita 500 ml Olio di Cumino Nero/L'olio di semi (Nigella Sativa), greggio, pressato a freddo, Ol'Vita 500 ml EUR 27,58 amazon affiliate button
Olio di Cumino Nero – Olio Vegetale Puro al 100% - 50ml Olio di Cumino Nero – Olio Vegetale Puro al 100% - 50ml EUR 9,49 amazon affiliate button
Olio di cumino nero puro 250 ml Olio di cumino nero puro 250 ml EUR 27,65 amazon affiliate button

I semi di cumino nero sono un concentrato di benefici molto importante. Sono infatti caratterizzati dalla presenza di vitamine del gruppo B, fondamentali per il metabolismo energetico delle cellule, e da minerali altrettanto fondamentali come il calcio e l’acido folico. Il primo, come ben si sa, è un toccasana per la salute delle ossa. L’acido folico, invece, fa molto bene alle donne in gravidanza e contribuisce allo sviluppo ottimale del feto.

L’olio di cumino nero ha anche altre proprietà importanti. Ricordiamo per esempio la sua utilità per la digestione, ma anche l’utilizzo per il trattamento naturale di problemi respiratori. Non bisogna dimenticare che rappresenta anche un ottimo punto di riferimento per la cura delle malattie della pelle – viene utilizzato con successo per trattare eczemi, dermatiti, orticarie ed edemi – e per il miglioramento delle difese immunitarie.

I benefici dell’olio di cumino nero sono stati comprovati da diversi studi scientifici internazionali. Le ricerche hanno indagato diversi aspetti, come per esempio la sua capacità di tenere sotto controllo i livelli di glucosio a digiuno, il che è molto utile per chi soffre di diabete.

Molto importante è citare i benefici per la pressione, utili soprattutto in caso di valori troppo alti, e l’efficacia antibatterica.

Olio di cumino nero Benefici per l’intestino




L’olio di cumino nero è davvero un concentrato di proprietà benefiche. Bisogna infatti ricordare la sua azione salutare nei confronti dell’intestino.

L’azione è su due fronti: grazie a questo straordinario olio naturale è infatti possibile disintossicare l’intestino ma anche prevenire la formazione di tumori. Nel secondo caso è fondamentale una sostanza nota come timochinone che, secondo la scienza, inibirebbe la formazione di cellule cancerogene.

Olio di cumino nero come usarlo?

Per sfruttare al massimo le proprietà dell’olio di cumino nero ci sono diverse alternative. Questo rimedio naturale può essere applicato localmente sulle parti del corpo interessate da irritazioni o arrossamento. Dopo averlo fatto riposare per qualche minuto, è opportuno farsi una doccia. Se si ha intenzione di ottenere benefici, il trattamento in questione deve essere ripetuto una volta a settimana.

I campi di utilizzo dell’olio di cumino nero non finiscono certo qui. Forse non tutti sanno che può essere usato anche sotto la doccia come impacco antiforfora. Non c’è bisogno di comprare prodotti ad hoc.

Bastano poche gocce d’olio da aggiungere allo shampoo che si utilizza di solito per ottenere degli ottimi effetti contro la fastidiosissima forfora sui capelli.

L’olio di cumino nero può essere utilizzato anche in cucina. In questo caso, però, è fondamentale rispettare la dose di 1/2 cucchiai al giorno. Per rendere il sapore più gradevole, si può mescolare l’olio a un cucchiaino di miele, ma anche versarne un po’ sull’insalata.



Chi decide di assumere l’olio in questione per via alimentare, deve fare molta attenzione al prodotto che acquista. Fondamentale è infatti che l’olio sia 100% biologico e privo di ingredienti extra oltre ai semi di cumino nero.

Dove si compra?

Qui sotto trovi un’ampia scelta di Olio di Cumino nero, leggi le tante recensioni e scegli il tuo preferito.

Controindicazioni dell’olio di cumino nero

Apriamo ora una parentesi sulle controindicazioni dell’olio di cumino nero. Questo prodotto, che rimane comunque un ottimo rimedio naturale, non dovrebbe essere assunto per bocca in gravidanza. Il rischio, infatti, è di stimolare prematuramente le contrazioni.

A parte questo aspetto, l’olio di cumino nero può essere utilizzato senza problemi su pelle e capelli, ma anche come rimedio naturale da assumere per bocca.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *