Sgonfiare la pancia, i rimedi più efficaci, tisane e infusi

Cibi da evitare e rimedi per sgonfiare la pancia e combattere il gonfiore addominale e lo stomaco dolorante

Se soffri di dolori addominali e desideri sgonfiare la pancia e lo stomaco devi fare particolare attenzione a cibi come legumi (fagioli, ceci, fave, piselli, lenticchie) e alcune verdure come : crauti, broccoli, cavoli, cipolle, cavolfiore, cetrioli e ravanelli.

Meglio la verdura cruda oppure cotta?
Sicuramente quella cotta perché le verdure crude fermentano nell’intestino e generano aria.

Altri cibi da evitare per sgonfiare la pancia sono latte e derivati come latticini e formaggi in quanto possono fermentare e creare aria nello stomaco. Anche la pasta e il pane andrebbero diminuiti.

sgonfiare la panciaCibi utili per sgonfiare la pancia

Parmigiano e yogurt aiutano a riequilibrare la flora batterica perché sono ricchi di fermenti lattici

– Il pesce riduce le infiammazioni che sono responsabili del gonfiore addominale

– L’avocado, ricco di acidi grassi mono insaturi e le verdure aiutano a regolarizzare l’intestino in particolare se inseriti in una dieta ipocalorica come la dieta detox in quanto aiutano a combattere il gonfiore addominale

– La frutta secca aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo ed è anche ricca di carotenoidi, in particolare le mandorle e i pistacchi che sono fonte di proteine, fibre, antiossidanti e acidi grassi mono insaturi. Le fibre presenti in questi cibi aiutano a migliorare la digestione, regolarizzare l’intestino e sgonfiare la pancia.

– L’olio d’oliva e i semi di girasole in piccole dosi aiutano a combattere l’invecchiamento, eliminano le scorie e sono ricchi di antiossidanti e vitamine del gruppo B.

Tisane e infusi per sgonfiare la pancia

Ci sono molte tisane per sgonfiare la pancia anche se non tutte le marche sono di ottima qualità.

Quali piante devono contenere all’interno?

  • Il finocchio aiuta la digestione, purifica e serve per sgonfiare la pancia
  • L’ortica, il coriandolo, l’anice, ed il cumino servono per sgonfiare la pancia

Per fare effetto, le tisane devono essere bevute molto spesso, fondamentale anche bere tanta acqua minerale in quanto è ricca di potassio e magnesio ma è povera di sodio. Per sgonfiare la pancia anche il carbone vegetale è molto utile in quanto aiuta a riassorbire i gas intestinali che si depositano nell’intestino.

Probiotici per sgonfiare la pancia

Cosa sono i probiotici? Sono dei fermenti lattici vivi che danno beneficio all’interno dell’intestino e aiutano a ripristinare la flora batterica.

Molto spesso le persone ansiose e piene di stress hanno la pancia spesso gonfia e tesa, in questo caso scegli prodotti naturali rilassanti come la valeriana, il biancospino, il tiglio, la melissa e la camomilla.

intestino sano

 

Abitudini positive e negative per sgonfiare la pancia

– Non sdraiarti subito dopo aver mangiato

– Mangia con calma cercando di gustarti i pasti di cui ti cibi, cerca di masticare il più possibile, io stesso in passato ho risolto questo problema mettendo in bocca ogni boccone e poi appoggiando le posate sul tavolo. Ricorda che mangiare velocemente vuole dire ingerire anche tanta aria, che sicuramente porta seri problemi alla tua digestione.

– Bevi acqua in buona quantità ma solo dal bicchiere e non dalla bottiglia o da una cannuccia in quanto anche in questo caso rischiate di ingerire aria.

– Mangia frutta solo lontano dai pasti in quanto, se mangiata dopo i pasti, ritarda la digestione in quanto fermenta e va a male nell’intestino.

– Evita il più possibile il consumo di bevande gassate.

– Svolgi attività fisica quotidiana, basta camminare 40/60 minuti al giorno in quanto facilita l’espulsione di gas e aria dall’intestino.

intestino sano

Lascia il tuo commento qui sotto:

3 Comments

  1. José Reñé Blanch novembre 23, 2013
  2. paola maggio 3, 2014

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...