Depurarsi in modo naturale

Frutta depurativa

Con la primavera appena iniziata è venuto il momento di prenderci cura del nostro corpo e della sua salute: disintossicarsi con la frutta è un’efficace strategia alimentare per stare meglio e rimanere in forma.

Frutta depurativa

Introdurre la giusta quantità di frutta depurativa nella nostra dieta è utile e anche piacevole per il palato: la frutta fresca può trasformarsi anche in un goloso e salutare snack, ottimo per la pausa del mattino o del pomeriggio.

Fra i diversi frutti depurativi ce ne sono alcuni che non dobbiamo dimenticare di inserire nella nostra dieta, viste le loro proprietà depurative:

Mela

Abbiamo già visto come l’aceto di mele sia un ottimo depurativo naturale, e questo frutto (ricco di acido malico, pectina, magnesio, zinco e vitamina C) è disintossicante, la mela è anche utile per combattere la ritenzione idrica, combatte il colesterolo (grazie alla pectina) e stimola e funzioni epatiche.


Kiwi

Si tratta di un frutto particolarmente dissetante, depurativo ricco di vitamina C e di fibre: è utilissimo per mantenere in buon funzionamento l’intestino nel suo complesso, aiutandolo a ripulirsi dalle scorie grazie a una blanda azione lassativa.

Ananas

Da utilizzare fresco (quello sciroppato è ricco di zuccheri) è ottimo, grazie al suo contenuto in acqua, per eliminare i liquidi in eccesso. Inoltre, grazie alla bromelina si rivela utile per chi soffre di difficoltà digestive.

Per depurarsi dalle tossine una dieta sana è fondamentale: per conoscere sempre le ultime notizie in questo campo ricordati di iscriverti alla nostra newsletter.

disintossicarsi con la frutta


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(3 voti - media: 8,67 su 10)

Approfondimenti su:



Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!