Depurarsi in modo naturale

Disintossicarsi dal fumo e nicotina, consigli per astinenza

Per aiutare il corpo a disintossicarsi dal fumo, alcuni scelgono di seguire una dieta detox. Quando si smette di fumare, infatti, uno dei momenti più difficili è proprio il primo periodo, detto anche “di recesso”.

I polmoni da fumatore e tutto il corpo inizia ad espellere catarro in grosse quantità e si pensa di stare peggio di quanto si fumava. La verità è che il corpo sta iniziando piano piano a depurarsi da tossine delle sigarette e nicotina.

Mentre il corpo elimina la nicotina, si può verificare un turbine di sintomi sia sul piano fisico che su quello emotivo.

Il regime alimentare che ti supporta mentre stai smettendo di fumare deve essere ricco di vitamine e minerali e prevedere un’ampia assunzione di liquidi. Segui una dieta depurativa per aiutare il tuo corpo.

Ecco alcuni nutrienti che devi integrare quando vuoi intraprendere un regime alimentare per depurarsi dal fumo. In questa guida parleremo anche di un prodotto naturale fortemente depurativo, la curcuma, molto indicato per purificare i polmoni dal fumo e veleni vari.

Disintossicarsi dal fumo con le Vitamine

disintossicarsi dal fumo

disintossicarsi dal fumo

Se sei un fumatore, esaurisci rapidamente le riserve di alcune vitamine importanti. Sia la vitamina A che la E sono considerate antiossidanti. Quando fumi, il tuo corpo si trova a corto di queste due vitamine più rapidamente di quanto avvenga per un non fumatore. E’ un fatto pericoloso, perché queste due vitamine aiutano a proteggere e riparare i tessuti danneggiati.

La vitamina A può contribuire a proteggere i polmoni e smettere di fumare aiuta ad aumentarne i livelli.

Per aiutare il corpo a disintossicarsi dal fumo devi mangiare cibi ricchi di vitamine.

Trovi la vitamina C negli agrumi, la vitamina E negli oli vegetali e la vitamina A nelle verdure verdi e gialle. Consumando questi alimenti come parte di una dieta detox aiuterai il tuo corpo a ricostituire questi elementi nutritivi tanto necessari.

Qui trovi un fantastico video sui bagni di vapore che servono per depurare i nostri polmoni dal catrame della sigaretta e dal muco che li soffoca.

Questo video ti aiuterà a prevenire bronchiti, raffreddori, influenze e molte altre malattie con tecniche naturali lavando i nostri polmoni.


Polmoni di un fumatore

Polmoni di un fumatore

Polmoni di un fumatore

Sia le persone che fumano sia quelli che non hanno questo vizio, si sono sempre chiesti come sono i polmoni di un fumatore. Li vedi nell’immagine mostrata qui sopra.

Basti pensare che dopo un anno di vita fumando 20 sigarette al giorno, il fumatore abbia già creato grossi danni all’organismo soprattutto ai nostri preziosi polmoni.

Non si può sapere con precisione quanto catrame si accumula nei polmoni di un fumatore in un tot di anni e neppure in quanto tempo possiamo smaltire i veleni accumulati, sappiamo però con sicurezza che servono 15 anni senza fumare per fare tornare il nostro alla totale normalità.

Possiamo aiutare questo miracoloso processo attraverso semplici passaggi che trovi in questo articolo.

Minerali per disintossicarsi dal fumo

Oltre a consumare più vitamine, devi anche assicurarti di assumere la quantità necessaria di minerali. Come accade per le vitamine, il fumo può esaurire la scorta di minerali presenti nell’organismo.

Sia il calcio che l’acido folico sono diminuiti dal fumo. I fumatori sono più inclini a sviluppare osteoporosi, perché i loro corpi assorbono il calcio in modo più efficace rispetto ad un non fumatore.

Si noti che l’assorbimento del calcio è legato anche alla vitamina D. Quando i livelli di acido folico sono bassi, c’è un più basso livello di serotonina nel cervello. Per aiutarti ad integrare vitamine e minerali, prendi in considerazione di assumere un preparato multivitaminico ed aggiungi alla dieta frutta e verdura in quantità.

Come purificare i polmoni con la curcuma

Oggi scoprirai Come purificare i polmoni con una ricetta a base di curcuma. Parleremo delle proprietà disintossicanti della curcuma e di come possiamo utilizzarla in cucina per depurare i propri polmoni

Curcuma proprietà depurative

Inizio dicendo che la curcuma ha ottime proprietà antinfiammatorie (ad esempio funziona contro il morbo di Crohn e contro la psoriasi), anticancro, antiossidanti, antiatritiche, anti-amiloide, anti-ischemiche, è cicatrizzante, è un antibiotico naturale e funziona pure contro il morbo di Alzheimer.

Tutto merito della curcumina, il principale componente biologicamente attivo del Turmerico.

Come purificare i polmoni

Come purificare i polmoni


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(7 voti - media: 8,43 su 10)

Approfondimenti su:



Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!