Depurarsi in modo naturale

Tisane contro il Mal di gola persistente, rimedi e cause

Tisane contro il mal di gola

TISANA AGLIO E LIMONE

Prendi 1 limone intero biologico, lavalo accuratamente con acqua e sapone di marsiglia, mettilo in un pentolino di acqua con uno spicchio di aglio intero non sbucciato, lascia bollire per 7 minuti, non più e non meno, dato che questo è il tempo necessario alla formazione del presidio antibiotico-antivirale, poi butta limone e aglio e bevi tiepido o freddo, senza zucchero.

Questa tisana è utile per il mal di gola, grazie all’azione antibatterica ed antivirale del limone, unita a quella antibatterica dell’allicina, potrà esserti di aiuto anche in caso di febbre.

Assumi la tisana ogni 5 ore in caso di acuto, molto utile anche in caso di febbre.

TISANA ALLA MALVA

(le foglie ed i fiori si trovano facilmente in erboristeria) , 1 cucchiaino di fiori e foglie per ogni tazza d’acqua bollente utilizzata, lasciando in infusione per circa 10-15 minuti,

Oppure puoi fare una tisana con i soli fiori di malva: metti dell’ acqua a bollire, spegni il fuoco e versa dentro 2 grammi di fiori, lascia in infusione dieci minuti, filtra e bevi.

La malva, ha la proprietà di sfiammare; in alternativa in erboristeria puoi trovare estratti secchi.

INFUSO DI CANNELLA

(in polvere o in stecca) e ZENZERO fresco, fai bollire l’acqua con all’interno cannella e zenzero, lascia coperto per una decina di minuti e poi filtra e bevi per 3 volte al dì

Alimentazione e mal di gola: cosa mangiare?

Per combattere il mal di gola in modo naturale attraverso l’alimentazione dovrai:

  • Aumentare i cibi di origine vegetali, molto utili ti saranno il broccolo, che contiene il sulforafano, che ha proprietà, antinfiammatorie ed antibatteriche e la cipolla, l’ antibiotico naturale per eccellenza. Potrai anche masticare della liquirizia, servirà per alleviare il fastidio causato dal di gola
  • Introdurre cereali integrali, legumi e semi oleosi nella tua alimentazione quotidina.
  • Ridurre le proteine animali, per questo evita il classico brodino di pollo della mamma, assumi invece un brodo vegetale.
  • Evita i cibi confezionati, le bevande alcoliche e il caffè, specialmente se la gola è rossa e secca (questo anche in caso di tosse secca)
  • Evita anche i latticini se il mal di gola ha già placche bianche, o se ti senti come un nodo in gola, se invece la gola è solo rossa e non c’è alcun muco bianco, i latticini, in moderate quantità sono tollerati, preferisci sempre la ricotta agli altri formaggi.
  • Evita gli zuccheri

Movimento con mal di gola? Perché no?

Anche il movimento è utile per combattere il mal di gola persistente in modo naturale: se non ti muovi, i tuoi tessuti diventeranno più acidi e conseguentemente il tuo corpo più accogliente per il ma di gola.

5 Tibetani contro il mal di gola

Fai i 5 tibetani per combattere il mal di gola in modo naturale, sono legati al quinto chakra che si trova all’altezza della zona della gola.

Dai un’occhiata qui sotto in cosa consistono i Cinque Tibetani

I Cinque Tibetani
Silvia Salvarani
Macrovideo

Voto medio su 13 recensioni: Buono

Infine puoi usare anche tecnica ayurvedica dell’oil pulling (qui sotto vedi come si fa in un video), questa tecnica è molto semplice, consiste nel risciacquo della bocca con olio di sesamo (o altro olio vegetale spremuto a freddo e biologico), tale risciacquo dovrà durare per almeno quindici minuti ed essere eseguito ogni mattina, serve per eliminare i batteri dalla bocca, molto utile anche per denti e gengive.


MAL DI GOLA RIMEDI DELLA NONNA

-IMPACCO DI RICOTTA
Spalmare la ricotta su un foglio della misura A4 di carta da pacchi, comprire con della garza e mettere sulla gola dalla parte della garza, il collo rimarrà pulito e la pelle assorbirà tutto il contenuto dell’impacco!
Lo stesso impacco può essere fatto anche con l’ARGILLA o con il SALE CALDO.

-SCIROPPO casereccio con MIELE (3 cucchiaini), SUCCO DI MEZZO LIMONE e CURCUMA in polvere(mezzo cucchiaino) da assumere più volte durante l’arco della giornata;

-GARGARISMI con succo di limone biologico.

MIELE E LIMONE, metti in un bicchiere un pò di miele e spremici dentro mezzo limone, molto utile anche contro la tosse, da assumere 3 volte al dì.

MAL DI GOLA SIGNIFICATO PSICOSOMATICO

La gola è associata al quinto chakra, il quinto chakra è legato alla comunicazione, all’ espressione ed al linguaggio.
Il mal di gola rappresenta una difficoltà di comunicazione, quella comunicazione che ci permette di esprimere la nostra creatività ed i nostri sentimenti agli altri, se soffriamo di mal di gola potremmo aver paura delle critiche, oppure paura di ferire qualcuno .

Il mal di gola è quindi associato ad una difficoltà di comunicare con gli altri.

Claudia Ranville, l’autrice di Metamedicina raccomanda a chi ha il mal di gola persistente di farsi le seguenti domande:
-Ho paura di esprimere le mie idee?
-Ho trattenuto le parole, invece di esprimere la mia collera?
-Provo rabbia nei confronti di una persona che mi rende impotente?

RIMEDI FLOREALI PER IL MAL DI GOLA

I fiori di Bach adatti per il mal di gola possono essere Agrimony o Cestnut Bud.

Puoi assumere Agrimony fiore di Bach se ti mostri sempre allegro e disponibile con gli altri, ma in realtà hai dentro una profonda solitudine, una solitudine che tenti sempre di nascondere, Agrimony è utile anche se sei disposto a fare qualunque cosa per essere accettato dagli altri.

Puoi assumere Chesnut Bud, se il tuo mal di gola è persistente e se si ripresenta spesso.

Assumi questi fiori mettendoli direttamente sotto la lingua, 4 gocce per 4 volte al giorno.

I fiori australiani adatti per il mal di gola sono:

  • Bush Fuxia,
  • Flannel Flower e
  • Mountain Devil.

Bush Fuxia per favorire il tuo linguaggio e la tua comunicazione.
Flannel Flower se non riesci a dire di no agli altri
Mountain Devil se hai difficoltà nelle relazioni e nell’esprimere il tuo amore, se non riesci a dire cose gradevoli o ad essere affettuoso
Assumi 7 gocce la mattina e sette la sera, direttamente sotto la lingua.

Bibliografia

“Bioterapia nutrizionale nutrizione e funzioni organiche” di D.Arcari Morini, A.D’Eugenio e F.Aufiero
“Metamedicina ogni sintomo un messaggio” di Claudia Rainville
“Medicina cinse fondamento e metodo ” di Kaptchuk Ted J.
“Il potere terapeutico dei fiori australiani” Ian White


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(6 voti - media: 9,00 su 10)




Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!