depurarsi-in-modo-naturale

Omega 3 Herbalife: guida all’integratore

Nell’ambito dei prodotti Herbalife, l’integratore Herbalifeline Max spicca per la presenza di ingredienti importanti, come per esempio gli acidi grassi omega 3. Molto importante è ricordare anche la presenza di DHA. Il mix Herbalife Omega 3, è estremamente utile quando si tratta di tenere sotto controllo l’efficienza del cuore, così come la pressione ematica.

Grazie al DHA, questo integratore Herbalife Omega 3 aiuta anche a mantenere efficienti il cervello e la vista.

Omega 3 Herbalife Proprietà principali

Omega 3 Herbalife

Omega 3 Herbalife

Le proprietà di questo integratore Herbalife Omega 3, come già ricordato, riguardano soprattutto il benessere del cuore. Molto utile al proposito sono soprattutto l’EPA e il DHA, che aiutano anche a tenere sotto controllo il livello dei trigliceridi.

Omega 3 Herbalife Dosaggi

I dosaggi di questo integratore cambiano a seconda dell’effetto che si ha intenzione di ottenere. Con una capsula al giorno, è possibile migliorare la funzionalità cardiaca. Con due, invece, si può lavorare sull’efficienza visiva, sempre grazie al mix tra l’EPA e il DHA.

Questi due componenti, se si assumono quattro capsule al dì, sono molto utili per quanto riguarda la normalizzazione dei trigliceridi. Con cinque capsule si riesce invece a ottenere dei benefici riguardanti la pressione ematica.

Leggi un po’ di opinioni sui prodotti Herbalife e come funziona la colazione di Herbalife

Perché assumerlo? Benefici di Omega 3 Herbalife

Questo integratore Herbalife Omega 3 dovrebbe essere assunto perché, come rivelato da diversi studi internazionali, la dieta quotidiana è carente di acidi grassi Omega 3, in particolare di quelli a catena lunga (EPA e DHA).

Il prodotto in questione, come abbiamo visto, aiuta tantissimo a mantenere efficienti alcune funzioni essenziali per la salute, come per esempio quella del cuore. È importante ma non basta. Bisogna comunque aiutarsi con la dieta e lo stile di vita. Per quanto riguarda il primo aspetto, ricordiamo la centralità del pesce.

I nutrizionisti consigliano di assumerne 2/3 porzioni a settimana. In questo modo, e aiutandosi con l’integrazione, è possibile garantirsi un apporto sufficiente di Omega 3. Concludiamo ricordando che, per quel che concerne il dosaggio dell’integratore, non bisognerebbe superare le 5 compresse quotidiane.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *