Depurarsi in modo naturale

Perdita capelli donne – cause, rimedi naturali ed integratori

La perdita di capelli nelle donne è un problema che riguarda circa il 50% delle italiane di tutte le età.

Le cause possono essere di diversi tipi: dallo stress ad una gravidanza, sino addirittura ad un’alimentazione carente di alcuni sali minerali.

Si tende a pensarlo come un problema tipicamente maschile, legato alla genetica o all’avanzare dell’età anagrafica: in realtà l’eccessiva caduta dei capelli è un fastidioso e imbarazzante problema con cui uomini e donne di ogni età possono ritrovarsi a combattere.

I rimedi della caduta di capelli nelle donne sono vari e dipendono anche dall’origine del problema.

Possono bastare semplici integratori naturali, a volte farmaci, mentre è anche possibile che il problema sia temporaneo e si risolva spontaneamente.

Perdita capelli donne: cause del problema

Una delle ragioni più frequente della calvizia femminile o comunque della perdita dei capelli nelle donne è un’alimentazione squilibrata che porta ad avere una carenza di alcuni sali minerali importanti.

La carenza di ferro infatti è una delle cause principali del problema e si presenta anche con chi soffre di anemia o per chi ha cicli mestruali molto abbondanti.

I segnali che lancia il corpo possono essere diversi: dai capelli secchi alla comparsa della forfora secca o grassa, fino ad un diradamento progressivo della chioma femminile. Il capello diventa più debole che tende quindi a risentire maggiormente di lavaggi frequenti o trattamenti vari.

Soprattutto per le ragazze che tengono molto alla linea, una dieta troppo severa può causare uno sforzo eccessivo all’organismo che, privato delle sue risorse, tende ad indebolirsi sempre di più. I disordini alimentari diventati sempre più frequenti negli ultimi decenni hanno portato diverse giovani donne ad avere problemi di calvizia femminile.

Fra le diverse cause che portano a un’eccessiva caduta dei capelli ne vanno segnalate alcune (che sono anche le più comuni):


  • lo stress fisico e psicologico;
  • una dieta squilibrata (in cui manchino importanti sostanze nutritive);
  • diverse patologie (soprattutto a carico della pelle, fra cui la psoriasi);
  • uno stato di eccessiva intossicazione del nostro organismo, che porta a un diffuso senso di malessere.

Queste cause possono essere presenti singolarmente o in concomitanza fra loro e dare origine a un’eccessiva caduta dei capelli: quali armi abbiamo a disposizione per combatterle?

perdita-capelli-donne

Perdita capelli donne – cause e rimedi naturali

In Italia è stato stimato che circa il 30% della popolazione femminile perde i capelli a causa di carenze nell’alimentazione.

E’ questo deficit nutritivo a causare un progressivo diradamento della chioma di una donna o di una ragazza.

Lo stress è una delle ragioni della caduta dei capelli nelle donne e negli uomini.

Quando si attraversa un periodo difficile, per ragioni lavorative, sentimentali o anche semplicemente perché ci si sottopone a sforzi fisici e allenamenti troppo intensi, l’organismo tende a risentirne.

Le difese immunitarie si abbassano, i livelli di salute generale diminuiscono e anche i capelli ne risentono.

Altra causa può essere una disfunzione della tiroide. Ipotiroidismo e ipertiroidismo comportano una inclinazione maggiore a perdere i capelli a causa dei livelli ormonali alterati.

In questo caso però la caduta dei capelli è solo uno dei tanti sintomi del problema.

E’ un problema genetico invece nel caso dell‘alopecia androgenetica femminile. 

Il follicolo del capello, per ragioni genetiche, diventa particolarmente sensibile alle variazioni ormonali e i capelli di conseguenza tendono ad assottigliarsi sempre di più.


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(6 voti - media: 8,83 su 10)




Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!