Depurarsi in modo naturale

Quinoa: calorie, proprietà, dove si compra e ricette

Insalata con pomodorini secchi ed asparagi

La quinoa cotta si presta molto bene alla preparazione delle insalate e possiamo dunque sbizzarrirci nel creare le nostre preferite per realizzare un piatto ricco, gustoso e veloce adatto a tutte le stagioni.

Ingredienti

  • 100gr di quinoa
  • 200gr brodo vegetale di cottura
  • un mazzo di asparagi
  • pomodori secchi
  • olive nere
  • pinoli tostati
  • una cipolla rossa
  • trito di aglio, basilico, prezzemolo, origano e maggiorana
  • olio e sale

Preparazione

Mettiamo a cuocere la quinoa nel brodo vegetale; una volta che l’acqua avrà cominciato a bollire, abbassiamo la fiamma e lasciate sul fuoco fino a che il liquido di cottura non si sarà del tutto ritirato.

Nel frattempo cuociamo gli asparagi al vapore e quando saranno morbidi, ovvero dopo circa 5 minuti, mettiamoli a freddare dopo averli bagnati con acqua fredda per fermare la cottura.

A parte in una ciotola mischiamo invece l’olio con il sale ed il trito di aglio e spezie.

Una volta che la quinoa sarà pronta e raffreddata uniamola al condimento, poi aggiungiamo anche le punte ed i gambi degli asparagi, i pomodorini secchi tritati, olive denocciolate, fettine di cipolla e infine i pinoli tostati.

Burger di quinoa e fagioli

Un perfetto burger vegetale adatto davvero a tutti, persino a chi non vuole mangiare carne senza rinunciare però al gusto di un fantastico burger.

Ingredienti

  • 100gr di quinoa
  • 200gr di acqua
  • aglio tritato
  • fagioli cannellini
  • peperone
  • mais
  • trito di aglio e cipolla
  • timo, prezzemolo ed origano
  • farina di ceci

Preparazione

Facciamo cuocere la quinoa in acqua insieme all’aglio tritato per dare sapore: quando il liquido sarà ritirato togliamo la quinoa dalla pentola e facciamola freddare.

A questo punto passiamo una manciata di fagioli cannellini già cotti e mettiamoli in una ciotola aggiungendo pezzetti di peperone, mais, trito di aglio e cipolla sale, pepe e le spezie.

Uniamo infine anche la quinoa aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua e di farina di ceci per legare il composto, poi andiamo a preparare i burger con le mani.

Una volta pronti cuociamoli in padella con un cucchiaio di olio evo, oppure in forno a 180° per circa 30 minuti girando i burger a metà cottura per farli dorare bene da entrambe le parti.

Tortino di quinoa e zucchine

Ottimo da usare sia come antipasto che come piatto unico, questo tortino è davvero gustoso e facile da preparare senza glutine, latte o uova.

Ingredienti

  • 100gr di quinoa
  • 4/5 zucchine
  • olio evo
  • aglio
  • basilico
  • pan grattato
  • semi di sesamo

Preparazione

Tagliamo le zucchine a fettine e mettiamole a cuocere in un soffritto di aglio, olio e spezie a piacere.

Nel frattempo cuociamo anche la quinoa in acqua bollente salata e, quando il liquido sarà ritirato, togliamola dal fuoco e mettiamola in padella con le zucchine mescolando ben bene tutti gli ingredienti.

Una volta pronto, versiamo il composto in una teglia da forno e spolverizziamo la superficie con del pan grattato ed una manciata di semi di sesamo.

Cuociamo il nostro tortino in forno a 180° per circa 10/15 minuti.

Tutte le ricette sono personalizzabili, in quanto possiamo aggiungere o sostituire qualsiasi ingrediente con i nostri preferiti in modo da creare la ricetta perfetta per noi.

Ricetta Pancakes di quinoa e cocco

Ingredienti

  • 50gr di quinoa,
  • 2 cucchiai di olio di cocco,
  • 2 cucchiai di succo di limone,
  • una tazza di latte,
  • 70gr di farina 00,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 2 cucchiai di farina di cocco,
  • 150gr di farina di mandorle.

Procedimento

Prendete la quinoa, sciacquatela per bene e fatela saltare in una pentola facendola tostare un pochino insieme all’olio di cocco ed aggiungendo un filo d’acqua, lasciando cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo, aggiungete il succo di limone alla tazza di latte e lasciate riposare per 5 minuti, mentre a parte mettete le farine ed il lievito.

A questo punto mescolate tutto con cura e aggiungete alla fine la quinoa e il latte, sempre mescolando per ottenere un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto scaldate una padella con una noce di burro e versate un mestolo di composto al centro, facendo cuocere circa 2/3 minuti prima di rigirarlo e farlo rosolare dall’altro lato e creare la vostra pila di pancakes.

Ricetta Chili alla quinoa

Ingredienti

  • 100gr di quinoa,
  • 80gr di fagioli rossi lessati,
  • 1 cipolla,
  • salsa di pomodoro,
  • peperoncino in polvere,
  • maggiorana,
  • sale grosso.

Procedimento

Lessate la quinoa in acqua salata e scolatela bene, quindi mettetela in una padella in cui avete lasciato dorare la cipolla in olio d’oliva.

Aggiungete quindi mezzo bicchiere di salsa di pomodoro e mescolate tutto.

Unite anche i fagioli e la maggiorana tritata quindi saltate tutto per un paio di minuti aggiungendo alla fine anche il peperoncino.


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(4 voti - media: 8,75 su 10)




Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!