depurarsi-in-modo-naturale

Sciroppo per la tosse, naturali e fatti in casa

Sciroppo per la tosse, vediamo 3 ricette per preparare sciroppi naturali fatti in casa

La tosse, soprattutto quella secca, è uno delle più fastidiose manifestazioni dei malesseri tipici della stagione invernale: spesso ci disturba durante il giorno e tormenta la nostre notti, impedendoci di riposare a dovere e di recuperare le forze. Vediamo come combattere la tosse con rimedi naturali fai da te, con 3 ricette di sciroppo per la tosse, fatti come i rimedi della nonna ci insegnano.

Sciroppo per la tosse

Sciroppo per la tosse

In commercio esistono tanti tipi di sciroppo per la tosse che aiutano a combattere la tosse: alcuni sono efficaci, altri meno, e per di più hanno anche effetti collaterali. Sappi che esiste anche un’alternativa naturale per curare questo disturbo: lo sciroppo per la tosse. Meglio se naturale e fatto in casa.

Si tratta di sciroppi che possiamo preparare in casa, con prodotti naturali e che sono in grado di lenire questo disturbo senza portarsi dietro i fastidiosi effetti collaterali tipici degli sciroppi farmaceutici (come per esempio il bruciore di stomaco e i problemi digestivi).

Sciroppo per la tosse secca: ecco le ricette fatte in casa

sciroppo per la tosse secca

sciroppo per la tosse secca

Sciroppo per la tosse secca al Miele

Il miele è un toccasana sia in caso di tosse secca che in caso di tosse grassa dove l’obiettivo sarà quello di sciogliere il catarro.

Per preparare questo sciroppo per la tosse secca ci serviranno:

  • il succo di 1 limone;
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole;
  • 1/2 bicchiere di miele (di acacia o agrumi se la tosse è secca, di eucalipto se la tosse è grassa).

Scaldiamo tutti gli ingredienti in un  pentolino, mescolandoli fino a che non si sono amalgamati perfettamente, poi versiamo lo sciroppo in un barattolo di vetro sterilizzato.

Questo sciroppo va conservato in frigo e possiamo prenderne 1 o 2 cucchiaini per calmare la tosse quando si fa eccessiva

Sciroppo per la Tosse secca: proviamo lo sciroppo all’anice

Quando la tosse è particolarmente secca e stizzosa ci può essere d’aiuto uno sciroppo a base di anice, che ha un ottimo effetto calmante. Per prepararlo avremo bisogno di:

  • 1 tazza di zucchero di canna integrale o stevia
  • 1 cucchiaino di semi di anice.

Facciamo sciogliere lo zucchero in circa 100 ml di acqua portando il composto a ebollizione: aggiungiamo poi i semi di anice e facciamo cuocere a fuoco molto basso finché il non otteniamo la densità dello sciroppo.

Possiamo utilizzare questo sciroppo 2 o 3 volte al giorno e per potenziarne l’effetto possiamo scioglierne un cucchiaio in una bevanda calda (per esempio un infuso alla menta oppure all’eucalipto).

Sciroppo per la tosse all’aglio: disinfettante e calmante

Sappiamo già che l’aglio è una sorta di “farmaco” naturale: unito alla dolcezza del miele può aiutarci anche a combattere la tosse stizzosa.

Per preparare questo sciroppo per la tosse ci servono:

  • 2 teste d’aglio sbucciate;
  • 1 bicchiere di aceto di mele;
  • 2 cucchiai di miele di agrumi.

Tagliamo a spicchi le teste d’aglio e mettiamole a cuocere in 2 bicchieri di acqua: quando il liquido si sarà ridotto alla metà togliamo gli spicchi di aglio e aggiungiamo l’aceto di mele e il miele.

Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti portiamo a ebollizione il composto, lasciamolo raffreddare e poi versiamolo in un barattolo di vetro sterilizzato che conserveremo in frigo: 1 cucchiaio al giorno farà miracoli contro la tosse più fastidiosa.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Una risposta

  1. marina gennaio 18, 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...