depurarsi-in-modo-naturale

Succhi di frutta fatti in casa 3 ricette semplici

Succhi di frutta fatti in casa: tre ricette semplici, golose e ricche di salute

In questo articolo sono felice di raccontarti come preparare ben 3 ricette di succhi di frutta fatti in casa. Sono molto allegri e colorati e ti doneranno benefici e vitamine della frutta utilizzata.

succhi di frutta fatti in casa

succhi di frutta fatti in casa

 

Succhi di frutta fatti in casa: le ricette della nonna

1. Cavolo e limone per un succo di verdura fruttato

succhi di frutta

Succhi di frutta fatti in casa

Mescolare frutta e verdura non è una pessima idea come puoi pensare. Entrambi possono avere sia sapori forti che delicati, ma se sai come combinarli insieme avrai un bicchiere colorato che sprizza gusto e simpatia a ogni sorso.

Questo che ti sto propinando è ricco di ferro, vitamina K, fibre e antiossidanti. Ha una base di cavolo e il limone aggiunge un gradevole sapore di agrumi e la vitamina C. E per un effetto idratante e rinfrescante, consiglio di inserire nel frullatore anche un cetriolo.

Frulla il tutto fino a ottenere un composto liscio. Servi freddo e guarnisci con una fetta di cavolo e una di cetriolo.

Ingredienti: cavolo tritato, cetriolo a dadini, 1 limone spremuto fresco, 1 cucchiaio di zenzero tritato finemente, 1 bicchiere di acqua.

2. Succhi di frutta fatti in casa a base di bacche e mirtilli

I frutti di bosco sono il simbolo dell’estate: ottimi da assaporare e belli da vedere con il loro insieme di colori brillanti. Questo succo di frutta fatto in casa è costituito da mirtilli, more e lamponi con un alto livello nutrizionale a base di antiossidanti.

Puoi quindi dire addio ai radicali liberi e a una ricca aggiunta di proteine, il tutto studiato ad hoc per favorire l’ottimo lavoro del sistema immunitario.

Leggi anche Come preparare ottimi ghiaccioli di frutta fatti in casa

Frulla tutte le bacche fino a che il tutto non diventa liscio e corposo. Servi freddo e guarnisci con qualche mirtillo attorno al bicchiere.

Ingredienti: more, mirtilli, lamponi, 1 cucchiaino di miele, mezzo bicchiere di acqua.

Ti consiglio questo libricino molto utile dove troverai tante soluzioni, approfondimenti e consigli per gustare succhi, soprattutto vegetali, a base di ingredienti sani e vegani, con alcune concessioni al latte di capra crudo e altri ingredienti particolari.

Succhi Freschi di Frutta e Verdura
Ingredienti e proprietà nutritive per migliorare la salute e risolvere disturbi e malattie

3. Succo di frutta tropicale

Ammetto che questo è senza dubbio il mio preferito. È stata la mia colazione per questi terribili mesi sotto il solleone e mi ha data una grande carica per affrontare al meglio le ore successive della giornata.

Leggi anche Ghiaccioli di frutta fatti in casa ricette e preparazione

Si propone come alternativa al semplice succo di arancia e ha un sapore di frutta tropicale, nonché fonte speciale di vitamina C e antiossidanti. E se aggiungi un po’ di succo di cocco avrai un gusto ancora più estasiante!

Quale estrattore usare per preparare i tuoi Succhi di frutta fatti in casa?

Realizza comodamente in casa i tuoi succhi di frutta e verdura con Estraggo Pro, prodotto dell’esperienza italiana, caratterizzato da un imbuto extralarge di introduzione della frutta e verdura di 75 mm di diametro, che agevola enormemente l’introduzione della stessa senza l’obbligo di sminuzzarla.

Stile, praticità, robustezza, silenziosità, la possibilità per tutti di mantenersi in Salute con i meravigliosi prodotti della Madre Terra.

Estraggo Pro - Estrattore

Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere

Frulla tutto, servi freddo e guarnisci con una fettina di pesca!

Ingredienti: pesche a dadini, mango sbucciato e tagliato a dadini, 1 arancia appena spremuta, mezza tazza di succo di cocco, 1 cucchiaino di nettare di agave.

Hai visto come è facile creare dei succhi di frutta fatti in casa? Qual è il tuo preferito? Ne hai altri da consigliarci? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *