Zuppa di lenticchie rosse ricetta depurativa

Che bontà i legumi, sempre adatti preparare tante ricette con proprietà nutrizionali, proteine e nutrienti. Dalla pasta e fagioli alla pasta e ceci. Oggi vediamo la ricetta della zuppa di lenticchie rosse.

La zuppa di lenticchie non è buona da mangiare solo in inverno con il freddo ma, come altre minestre, si adatta anche ad essere mangiata tiepida in tutte le stagioni.

La zuppa di lenticchie è una classica zuppa di stagione, vediamo in particolare la ricetta della zuppa con lenticchie rosse, curcuma e zenzero, ingredienti sani e con proprietà depurative e rinforzanti per il sistema immunitario utile specialmente in periodi di influenza e raffreddore.

Zuppa di lenticchie

zuppa di lenticchie
zuppa di lenticchie
  • Tempo di preparazione 
  • Tempo di cottura 45

Zuppa di lenticchie ingredienti per 2 persone:

  • 1 cipolla grande
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 4 tazze di acqua
  • sale
  • 200 g di lenticchie rosse meglio se biologiche (da lasciare prima della ricetta in ammollo per 2 ore)
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 20 g di zenzero grattugiato
  • erbette aromatiche a piacere

ASPETTA: hai già scaricato l’e-book sui 10 cibi vegani?

Zuppa di lenticchie preparazione della ricetta

Per preparare questo piatto di cucina vegana equilibrata per prima cosa bisogna pulire e pelare tutte le verdure in modo grossolano cioè la cipolla, la carota e il sedano. Meglio tagliare sottile la cipolla, e a dadini la carota e il sedano.

Versa tutte le verdure tagliate in una pentola grande, aggiungi 4 tazze di acqua, sale grosso e lascia sul fuoco fino a bollire per 45 minuti.

A questo punto puoi aggiungere le lenticchie che avevi lasciato in ammollo per circa 2 ore. Copri la pentola e lasciale cuocere per 30 minuti a fuoco non troppo forte.

La zuppa di lenticchie è quasi pronta. Assaggia le lenticchie per sentire se sono cotte al punto giusto. Ora prendi le lenticchie rosse e frullale con un mixer ad immersione.

Aggiungi ora nella tua zuppa di lenticchie:

  • la curcuma,
  • lo zenzero grattugiato,
  • le erbette che preferite
  • ora mescola e assaggia

About Alessandro Rivale

Mi chiamo Alessandro Rivale, Ricercatore indipendente in campo cure e rimedi naturali. Gestisco Depurarsi.com e gestisco il network di Curarsi al naturale.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *