depurarsi-in-modo-naturale

Dieta anticolesterolo – arma vincente per combattere il colesterolo alto

Per combattere il colesterolo alto la dieta anticolesterolo  si dimostra l’alternativa più valida alle terapie farmacologiche.

Un filo di pancetta, qualche concessione alla gola, uno stile di vita un po’ troppo sedentario: si tratta di comportamenti e situazioni non proprio salutari, ma che non vanno demonizzati e possono rientrare nella normalità di alcuni periodi della vita.

Ma a volte basta un banale controllo ematico per rendersi conto che tutti questi fattori hanno creato un problema ben più grave: la ipercolesterolemia. O il cosidetto “colesterolo alto“, cioè un livello del colesterolo LDL nel sangue più alto dei livelli normali.

Dieta anticolesterolo per combattere il Colesterolo alto

dieta anticolesterolo

dieta anticolesterolo

Se gli esami rivelano un livello di colesterolo LDL più alto dei normali parametri è il caso di approntare dei rimedi immediati per tornare alla normalità: infatti il colesterolo in eccesso (che l’organismo non elimina) si deposita nelle arterie, formando delle placche che possono causare problemi alla circolazione del sangue.

Rivolgersi ai rimedi farmacologici è una soluzione rapida, ma i farmaci usati per controllare il colesterolo portano con sé alcuni effetti collaterali anche molto importanti (nei casi più gravi anche a danno del fegato e del sistema muscolare): ma per combattere il colesterolo la dieta anticolesterolo può rivelarsi  una soluzione naturale ed efficace.

Contro il colesterolo la dieta anticolesterolo : una soluzione a lungo termine

Regolare il regime di alimentazione (e il complessivo stile di vita) rappresenta la soluzione più efficace e naturale nella lotta al colesterolo alto.

Non si tratta di un intervento transitorio e di breve durata, ma di un “progetto a lungo termine” che comporta tutta una serie di benefici per la propria salute come per esempio quello di depurarsi.

Abbiamo trovato online una Guida che sembra davvero efficace per Abbassare il Colesterolo, scopri di più cliccando qui sotto:

dieta anti colesteroloMa quali alimenti ci possono aiutare per combattere il colesterolo alto?

  • Olio extravergine di oliva: il re dei condimenti nella tradizione della dieta mediterranea è un prezioso alleato della nostra salute grassi ai suoi acidi grassi monoinsaturi che riducono il colesterolo LDL;
  • Aglio: un vero e proprio “farmaco naturale“, consumato fresco controlla la pressione sanguina e mantiene elastiche le arterie;
  • Spinaci e tutti gli ortaggi a foglia verde:  grazie alla luteina diminuiscono il colesterolo e contribuiscono alla buona salute degli occhi;
  • Fagioli e legumi: ricchi di fibre, in grado di diminuire la velocità di assorbimento da parte del sangue del colesterolo (qui puoi trovare un prodotto completamente naturale per aiutarti a integrare il contenuto di fibre nel tuo regime alimentare);
  • Avena e cereali integrali: assorbono il colesterolo in eccesso;
  • Frutta: in particolare pere, mele e ribes ricchi di pectina, una fibra solubile che migliora il processo di depurazione dell’organismo
     
  • Bacche di Goji: Le bacche di Goji sono un antiossidante naturale e aiutano a proteggere il colesterolo LDL dall’attacco dei radicali liberi aiutando a proteggere l’organismo da patologie inerente il cuore  Scopri di più sulle bacche di Goji

Inserire questi alimenti nel proprio regime alimentare è molto semplice e non richiede sacrifici: quella per il colesterolo è una dieta variata e ricca di sapori genuini, con cui è possibile creare piatti gustosi e ricchi di nutrienti.

Dieta anticolesterolo: anche il palato vuole la sua parte

Ma per controllare il colesterolo ci altri due alleati, due “insospettabili”, che consentono anche di concedersi qualche piacevole sfizio:

  • Vino rosso che contiene un livello alto di polifenoli, sostanze antiossidanti che combattono il colesterolo LDL: un bicchiere a pasto soddisfa il palato e aiuta la salute;
  • Cioccolato: soprattutto quello ricco in cacao (almeno il 70% sul totale) oltre a essere un dolce vizio e risollevare l’umore, è utile per combattere il colesterolo.

L’importanza di uno stile di vita sano

Ma il controllo del regime alimentare non basta per combattere il colesterolo: uno stile di vita regolare, che comprenda movimento quotidiano ed elimini le cattive abitudini come il fumo e l’abuso di alcool è necessario per raggiungere i migliori risultati.

Combattere il colesterolo in eccesso con una dieta anticolesterolo e disintossicante è una soluzione naturale e più efficace, priva di qualsiasi effetto collaterale, se non quello di migliorare il proprio stato di salute e senso di benessere.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Una risposta

  1. elena da lio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...