Depurarsi in modo naturale

Pancia gonfia rimedi, dieta, cibi da evitare e tisane

Erbe per pancia gonfia e gonfiore addominale

Fra le erbe e le piante medicinali in grado di sgonfiare la pancia, eliminando l’eccesso di aria nell’intestino, possiamo ricordare il finocchio, il cumino e la menta piperita: vediamo come è possibile e semplice utilizzarle per ottenere un beneficio per la propria salute.

Pancia gonfia tisane adatte per sgonfiarsi

Pancia gonfia tisane adatte per sgonfiarsi

 Tisana ai semi di finocchio

Si tratta di una ricetta semplicissima: è sufficiente utilizzare un cucchiaino di semi di finocchio freschi schiacciati, lasciarli in infusione per cinque minuti in acqua bollente per ottenere una tisana da bere 2 volte al giorno, per sgonfiare la pancia.

Approfondisci qui la preparazione e le proprietà della tisana al finocchio

Tisana ai semi di cumino

La stessa procedura si può applicare utilizzando un cucchiaino di semi di cumino freschi, per ottenere una bevanda calda ottima per accompagnare i pasti.

 Menta piperita

Questa erba medicinale unisce la funzione di eliminare l’aria in eccesso dall’apparato digerente con una blanda capacità analgesica (che si rivela molto utile nel caso di fastidiose coliche addominali): il tutto insieme a un sapore fresco, che rende piacevoli e dissetanti gli infusi preparati con l’estratto a base di menta.

Approfondisci qui la preparazione e le proprietà della menta

Tutto questo si aggiunge alle importanti proprietà depurative di queste erbe, che offrono all’organismo un aiuto prezioso nello smaltimento delle tossine accumulate.

Tisana allo zenzero contro il gonfiore addominale

Conosciamo già molte proprietà dello zenzero: questa radice è molto utile contro tutti i problemi che riguardano l’apparato digerente, gonfiore addominale compreso.


Inoltre (è sempre bene ricordarlo) lo zenzero è importante anche perchè è di grande aiuto nel processo di depurazione dalle tossine.

Per preparare la tisana allo zenzero è sicuramente meglio utilizzare la radice fresca (più ricca di principi attivi): dopo averla sbucciata e tagliata in piccoli pezzi, la mettiamo a bollire in circa 200 ml di acqua per 10 minuti.

Filtreremo poi la tisana (con l’aiuto di un colino), che consumeremo 3 volte al giorno, dopo i pasti principali: non serve dolcificarla, lo zenzero da un aroma unico e inconfondibile.

Prova la Tisana ai 3 zenzeri, guarda ora le tante recensioni positive su questo prodotto.

tisane per gonfiore addominale

tisane per gonfiore addominale

Infuso al limone

Sappiamo già che il limone è un ottimo cosmetico e può essere considerato un vero e proprio “spazzino” delle tossine che sia accumulano, soprattutto a livello intestinale (e che spesso creano fastidiosi disagi come la sindrome del colon irritabile e la stipsi). Come abbiamo visto nell’articolo dedicato alla dieta del limone, questo fantastico frutto ha un forte potere detossinante.

Preparare un infuso di limone è semplice e rapido e può darci sollievo nelle situazioni di emergenza: basta spremere il succo di un limone intero in una tazza di acqua bollente e dolcificare con un cucchiaino di miele.

Tisana alla cannella e alloro

Ecco un abbinamento particolare, che ci permetterà non solo di sgonfiare la pancia, ma anche di migliorare il nostro umore (altra proprietà molto utile della cannella).

Per preparare la tisana alla cannella facciamo bollire per 15 minuti 1 stecca di cannella e 5 foglie di alloro in 1 litro di acqua: filtriamo e consumiamola durante la giornata e dopo i pasti, per scoprire un sapore molto particolare (non bisogna dolcificarla, ma va gustata al naturale).


VOTA L'ARTICOLO
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(4 voti - media: 9,25 su 10)




Non hai trovato le informazioni che volevi?

CERCA NEL SITO





Leave a Reply

Guida Gratis sui Cibi Disintossicanti. Clicca qui e scaricala subito!


Seguici su Facebook. Iscriviti per restare sempre informato!