depurarsi-in-modo-naturale

Tisane per sgonfiare la pancia

La pancia gonfia è un problema fastidioso, che spesso si ripresenta nonostante tutti i nostri sforzi per evitarlo: le tisane per sgonfiare la pancia a base di erba sono un rimedio rapido e dolce.

Non sembra esserci niente da fare: anche se cerchiamo di seguire un regime alimentare corretto e di avere uno stile di vita attivo basta poco (un peccato di gola oppure un periodo di stress) perchè ci ritroviamo con la pancia gonfia come un pallone.

Quello della pancia gonfia è un problema che non conosce età e stagioni: i pantaloni e i vestiti che tirano sui fianchi, facendoci sentire a disagio, sembrano una “maledizione” cui è impossibile sfuggire.

E quando abbiamo bisogno di un aiuto in più le tisane per sgonfiare la pancia che è possibile preparare con diversi prodotti naturali ci possono essere molto utili, per riuscire a sgonfiarci in modo efficace e rapido.

Tisane per sgonfiare la pancia

Tisane per sgonfiare la pancia

Tisane per sgonfiare pancia e gambe

Abbiamo visto già alcune tisane a base di erbe carminative che ci possono essere molto utili per sgonfiare la pancia e migliorare il processo di digestione, ma la natura ce ne offre molte altre e possiamo conoscerne due dal sapore particolarmente gradevole: due vere e proprie coccole per il palato e per il nostro fisico.

Tisana alla cannella

Ecco una preparazione ottima per accompagnare uno spuntino pomeridiano con dolcezza: oltre a sgonfiare la pancia e favorire il processo digestivo la cannella è ottima per combattere l’alitosi e vincere lo stress.

Gli ingredienti sono:

  • 1 stecca di cannella;
  • 1 litro di acqua;
  • miele (si può scegliere quello che si preferisce).

La preparazione è molto semplice: basta far bollire la stecca di cannella nell’acqua per circa 15 minuti, filtrare (eliminando tutti i pezzi della cannella perchè potrebbero risultare di sapore troppo intenso per il palato) e dolcificare a piacere.

Tisana all’anice

Ecco invece una tisana per chi ama i sapori decisi: l’anice ha un effettivo carminativo, digestivo e antispastico. Gli ingredienti sono:

  • 25 grammi di foglie di anice;
  • 25 grammi di foglie di menta piperita;
  • 15 grammi di foglie di melissa;

Basterà far bollire le erbe per 15 minuti in 1 litro di acqua e filtrare, per avere una bevanda fresca e aromatica, ottima da consumarsi dopo i pasti e alla sera prima di andare a dormire.

L’importanza della buona salute dell’intestino e della depurazione

Per vincere il gonfiore addominale è importante mantenere efficiente sia il complessivo processo della digestione sia il sistema di depurazione del nostro organismo: la “pancia gonfia” è spesso il sintomo di un malfunzionamento di questi processi.

Per cui, se nonostante una dieta ricca di fibre non riusciamo a ottenere la giusta regolarità intestinale può valere la pena di provare un prodotto naturale ed efficace come la moringa olifera, che può aiutarci a combattere la stitichezza.

E, allo stesso tempo, applicare una delle molte tecniche di depurazione dolce potrà aiutarci a stare meglio e a migliorare in modo naturale il nostro stato di salute.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *