depurarsi-in-modo-naturale

Argilla verde ventilata da bere: proprietà e controindicazioni

Argilla verde ventilata da bere

Argilla verde ventilata da bere

Depurarsi con le proprietà dell’argilla verde ventilata da bere in questo periodo dell’anno ci può aiutare ad arrivare in piena forma alla bella stagione: vediamo come fare.

Con l’arrivo della primavera (e dell’estate che speriamo sia dietro l’angolo) sentiamo un maggiore bisogno di depurare il nostro organismo e di prenderci cura di noi stessi.

E questo può essere proprio il momento migliore per concederci un trattamento depurativo che è allo stesso tempo molto semplice da eseguire ma in grado di ottenere ottimi risultati: depurarsi con l’argilla ventilata può essere la soluzione di cui il nostro organismo ha bisogno per ripartire con una marcia in più.

Abbiamo già visto come l’argilla ha molte proprietà (anche cosmetiche) che possono rivelarsi molto utili per la nostra bellezza e salute: per depurarsi con l’argilla ventilata basta un po’ di pazienza e di costanza e i risultati che vedremo ci sorprenderanno.

Argilla verde ventilata da bere

Bisogna ricordare una cosa molto importante quando decidiamo di intraprendere un programma di depurazione con l’argilla ventilata: per l’uso interno (quello più efficace ai fini della depurazione) dobbiamo utilizzare solamente argilla verde ventilata essiccata al sole.

Questo perchè si tratta del tipo di argilla più fine (per cui più semplice da sciogliere, fattore molto importante nel sistema di depurazione) e priva di impurità che ne diminuiscono le proprietà. Vediamo nel concreto come utilizzarla.

Per depurarsi con l’argilla ventilata possiamo procedere in questo modo:

  • sciogliere 1/2 cucchiaino da caffè di argilla ventilata in 1/2 bicchiere d’acqua (possibilmente di fonte o minerale);
  • mescolare utilizzando un cucchiaio o un bastoncino di legno (non utilizzare un oggetto di metallo perchè l’argilla ha un forte potere assorbente e potrebbe assorbire le molecole di metallo disperse dall’oggetto);
  • lasciare riposare per tutta la notte il composto coperto da una garza;
  • la mattina a digiuno bere soltanto l’acqua e buttare via il fondo di argilla;
  • ripetere l’operazione per almeno 15 giorni in modo da sfruttare appieno i benefici dell’argilla.

Grazie a questo semplice gesto quotidiano potrete sfruttare le proprietà depurative dell’argilla, che è inoltre ricca di oligoelementi e minerali (come ferro, silice, calcio, magnesio e potassio) molto importanti per il nostro organismo.

L’argilla è in grado di produrre una disintossicazione completa dell’apparato digerente (grazie al suo effetto sulla funzionalità del fegato e sulla produzione della bile) e dei reni: l’uso dell’argilla, abbinato alle tecniche di depurazione dolce porta a un rapido smaltimento delle tossine accumulate dall’organismo e favorisce il pieno recupero della forma.

Argilla verde ventilata dove si compra?

Nelle botteghe specializzate in cosmesi o prodotti naturali, oppure potete acquistarla online. Quando si parla di rimedi naturali, l’efficacia del trattamento è strettamente correlata alla qualità del prodotto.

L’argilla verde ventilata, come premesso, deve essere essiccata naturalmente e ventilata così da raggiungere una granulometria finissima; tra i vari prodotti presenti in commercio segnaliamo quelli dell’aziende Mystic Moments dall’ottimo rapporto qualità-prezzo:
Argilla Verde Pura al 100% Ultra Ventilata – Barattolo da 100 g venduto al prezzo di 5,01 euro.
Argilla Verde Pura al 100% Ultra Ventilata – Barattolo da 500 g, venduta al prezzo di 11,50 euro.
Argilla Verde Pura al 100% Ultra Ventilata – Barattolo da 1 Kg, venduta al prezzo di 16,50 euro.

Controindicazioni

argilla verde ventilata controindicazioni

argilla verde ventilata controindicazioni

L’argilla verde ventilata presenta controindicazioni per i soggetti allergici. Sono molto rare le forme di allergia all’argilla ma si consiglia di testare il prodotto prima su una piccola porzione di pelle per poi proseguire con i trattamenti.

Altra controindicazione riguarda l’argilla verde ventilata e l’impiego di farmaci. L’argilla verde ventilata da bere (a uso interno) è sconsigliata per chi assume determinati farmaci in quanto potrebbe interferire con l’assorbimento dei principi attivi. Chiedete informazioni al vostro medico di fiducia.

Depurarsi con l’argilla ventilata è un gesto molto semplice ma allo stesso tempo molto utile per la nostra salute: per conoscere al meglio i metodi di depurazione naturale ricorda di iscriverti alla nostra newsletter

Lascia il tuo commento qui sotto:

3 Comments

  1. Elisa
  2. pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *