depurarsi-in-modo-naturale

Enterelle integratore di fermenti lattici antibiotico resistenti

Enterelle è un integratore Bromatech di fermenti lattici in altissimo dosaggio.Il mix è composto da una selezionata miscela di saccharomycies boulardii, enterococcus faecium ebef-41 e lactobacillus acidophilus la 14.

Enterelle contiene quindi ben 3 fermenti probiotici, che sono altamente compatibili con quelli già presenti nel nostro intestino. La nostra flora ne ha giovamenti scientificamente provati.

Scoprirai i suoi benefici, i dosaggi per bambini e adulti e la posologia.

Benefici di Enterelle: a cosa serve?

enterelle, benefici, posologia, bambini e adulti e dosaggio

enterelle, benefici, posologia, bambini e adulti e dosaggio

Enterelle favorisce il riequilibrio della flora batterica intestinale, essendo un integratore di microorganismi. Essi sono capaci di inibire l’attività di numerosi batteri opportunisti e patogeni. L’integratore porta ad una profonda pulizia, prima del reimpianto della normale flora probiotica.

Enterelle è quindi un ottimo coadiuvante nella terapia delle diarree acute, nella profilassi e trattamento della cosiddetta diarree del viaggiatore, nella terapia della sindrome del colon irritabile, problemi acuti di pancia gonfia e nella terapia delle candidosi del tratto gastroenterico.

La presenza del saccharomycies boulardii è una caratteristica di quest’integratore. Questo probiotico, infatti è raramente contenuto negli altri prodotti in commercio. Si tratta di un lievito tropicale geneticamente resistente agli antibiotici. Per questa sua caratteristica, sicuramente Enterelle è molto utile per avere protezione dai disturbi intestinali che portano spesso le terapie antibiotiche.

Modalità d’assunzione

enterelle fermenti lattici

enterelle fermenti lattici

Enterelle si presenta in capsule, se ne devono assumere 2 al giorno dopo i pasti con un bicchiere d’acqua, finchè la terapia antibiotica non si conclude, solitamente 6 gironi. Eviterete in questo modo, le possibili noie derivanti dall’assunzione della terapia.

Anche i bambini possono assumere quest’integratore. In questo caso la dose deve essere dimezzata ed è indicata anche per i bambini più piccoli. I bambini dovranno quindi assumere una sola capsula, che può essere aperta e disciolta in acqua oppure nel succo di frutta.Per prevenire problemi i viaggiatori possono seguire una cura per rafforzarsi.

Nei tre giorni precedenti alla partenza, assumete 1-2 capsule dopo colazione e 1-2 dopo cena. Potete poi proseguire nei primi tre giorni di viaggio. Se vi trovate in mete a rischio oppure avete raggiunto mete esotiche, potete estendere a sei giorni.

–>> Scopri altri fermenti lattici:

Enterelle ha controindicazioni?

Enterelle ed in generale tutti i I probiotici sono disponibili in commercio o come integratori nutrizionali o come farmaci da banco, non necessitano quindi di prescrizione medica. L’inegratore è quindi di  libera vendita e di solito non procurano effetti collaterali, ma è sempre consigliabile assumerli con le dovute accortezze.

Come prima cosa, seguite la posologia. Inoltre l’integratore è importante che sia conservato a temperatura ambiente, comunque al di sotto dei 25 °C. Le reazioni avverse, sono  sono dovute agli eccipienti, e non alla presenza dei probiotici in sè.

Alcuni studi scientifici, che però devono ancora essere confermati, hanno evidenziato che l’assunzione di probiotici potrebbe essere dannosa nei pazienti affetti da pancreatite. Inoltre, anche coloro che hanno un sistema immunitario particolarmente debole, devono assumerli con particolare attenzione. Il caso più eclatante sono le persone malate di AIDS e coloro che si sottopongono a chemioterapia. Si è dimostrato che  l’assunzione di probiotici in queste persone può indurre nei casi più gravi setticemia.

Ingredienti

destrosio, gelatina alimentare, maltodestrina, enterococcus faecium, saceharomyces cerevisiae sub. boulardii, vitamina C; antiagglomeranti: cellulosa microcristallina, magnesio stearato, biossido di silieio; inositolo, niacinamide, calcio pantotenato, vitamina B2, vitamina B6, biossido di titanio, vitamina B1, acido folico.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *