depurarsi-in-modo-naturale

Coca Cola alcolica: esce la nuova bevanda con alcol dopo 130 anni

La notizia è freschissima come una lattina di Coca cola appena presa dal frigo: The Coca-Cola Company l’azienda della bibita più famosa al Mondo sta mettendo sul mercato una Coca cola alcolica!!

Coca cola alcolica, la lattina rossa si rinnova

Coca cola alcolica

Coca cola alcolica

Ebbene si, dopo 130 anni verrà testata a Tokio una versione alcolica della lattina rossa famosa in tutto il pianeta. Precisamente la lattina alcolica conterrà alcol distillato di Sochu miscelata con acqua gasata aromatizzata.

Esistono già varie versioni di Coca Cola che in Italia non sono mai state vendute come la Coca-Cola Lemon, lanciata come concorrente della Pepsi Twist, la Coca-Cola Citra fatta con limone e lime venduta da più di 10 anni in Sud America, la Coca Cola Blark al gusto di caffè venduta in Francia e Europa centrale, Coca-Cola Cherry al gusto di ciliegia si può trovare in tutto il mondo dal 1985, ma non in Italia.

E addirittura una Coca-Cola aromatizzata all’aglio chiamata Jats! Tac Cola e venduta solo in Giappone come accadrà con la nuova Coca cola alcolica.

 

–>> La Coca Cola fa male?  Porta dipendenza? Scoprilo nel prossimo articolo

Coca cola alcolica quali saranno gli ingredienti?

Il presidente della Coca-Cola in Giappone Jorge Garduno in un’intervista ha affermato

“la nuova bevanda alcolica s’ispira a quella tradizionale giapponese fatta con alcol distillato shochu e acqua frizzante, arricchita da aromi. Non abbiamo mai sperimentato prima nulla di alcolico – ha aggiunto – e questo è un esempio di come Coca Cola continui a esplorare le opportunità al di fuori delle nostre aree principali”.

Anche se, ha tenuto a precisare, “l’esperimento riguarderà probabilmente solo il Giappone, perchè nel resto del mondo Coca Cola è un”istituzione analcolica e questa bevanda è un test per una fetta specifica del nostro mercato”.

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...