depurarsi-in-modo-naturale

Ingredienti Crepes vegane ricetta

Ricetta per preparare delle crepes vegane, tra gli ingredienti niente uova e burro

Dolci o salate, le crepes vegane sono un piatto con una ricetta che riscuote sempre molto successo, sia per la loro facilità di preparazione che nel gusto. Originarie della Francia, ben presto si sono diffuse ovunque, anche perché per prepararle bastano veramente pochissimi ingredienti e possono essere farcite secondo i propri gusti.

Le crepes vegane sono perfette sia per chi esclude totalmente dalla sua alimentazione prodotti di origine animale, ma adatte anche per chi soffre di gravi intolleranze, come per esempio al lattosio, e per chi deve imitare l’apporto di colesterolo e grassi.

Crepes vegane

Crepes vegane

Soprattutto d’estate, le crepes si prestano ad essere versatili, in quanto si possono farcire con marmellata, oppure con un gustoso ripieno di verdure, o ancora gustarle al naturale.

Crepes vegane ingredienti per 4 persone

Crepes vegane ingredienti per 4 persone

Crepes vegane ingredienti per 4 persone

La prima cosa da fare per preparare le tue buone crepes vegane è setacciare per bene la farina in una ciotola, aggiungendo il sale.

ASPETTA: hai già scaricato l’e-book sui 10 cibi vegani?

A parte, mescolare il latte di soia con l’acqua e l’olio e aggiungere il liquido alla farina, amalgamando per bene finché non si formerà un composto liscio ma ben fluido. Lasciare riposare il tutto, magari coprendo la ciotola con un canovaccio, per almeno mezz’oretta scarsa.

E’ questo il segreto della ricetta per avere delle crepes vegane gustose, compatte e che si sciolgono in bocca.

ricetta crepes

ricetta crepes

Ricetta crepes vegane

Ecco il momento della preparazione della ricetta delle crepes vegane: ungere con un po’ d’olio una padellina antiaderente, e versarvi il composto, in modo da formare uno strato non troppo sottile di pastella, facendo cuocere a fuoco moderato. Continuare finché non si esaurirà il composto.

Le crepes vegane saranno pronte quando il bordo si arriccia. Questo segnale indica che bisogna girarla e farla cuocere dall’altro lato per pochi istanti.

Una volta cotte, basterà farcirle: come già detto esistono molte varianti, come quelle alla marmellata, alla crema vegana, alla frutta o alla verdura.

Un suggerimento: attenzione a ungere spesso la padella, in quanto basta un attimo per far attaccare il composto e quindi rovinare la crepe.

Il latte di soia è il liquido più versatile per preparare le crepe vegane. Altro latte vegetale può essere il latte di riso, mentre il latte di mandorle e il latte di cocco si possono usare solo se si prevede una preparazione dolce, in quanto il loro gusto è naturalmente dolciastro, anche se non sono stati zuccherati in precedenza.

Per quanto riguarda l’olio, meglio astenersi dall’usare quello di oliva o di sesamo, in quanto andrebbe a coprire il sapore del ripieno.

loading...
the detox

Lascia il tuo commento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

... ...